Video/ Spal Fiorentina (1-4): highlights e gol della partita (Serie A, 24^ giornata)

- Matteo Fantozzi

Video Spal Fiorentina (risultato finale 1-4): highlights e gol della partita, giocata al Mazza nella 24^ giornata del Campionato della Serie A.

veretout_pioli_fiorentina_lapresse_2017
Diretta Fiorentina Frosinone (LaPresse)

Il video di Spal Fiorentina ci parla di una gara terminata col risultato di 1-4. Pronti via parte forte la squadra viola di Stefano Pioli che chiude quella di Leonardo Semplici nella propria area di rigore. La prima grande occasione arriva con uno scambio che porta Veretout a mettere la sfera dentro l’area piccola. La palla arriva sulla linea e viene salvata da Felipe. Semplici è costretto a rinunciare a Lazzari che su uno scatto si fa male alla coscia sinistra, al suo posto entra Murgia. La viola ci prova ancora con un tiro violento di Gerson, respinto da Viviano. Prova una flebile risposta la squadra di casa con due tiri innocui di Valdifiori e Valoti che non sono fortunati. Muriel coglie una traversa clamorosa, ma un po’ a sorpresa la partita la sblocca Andrea Petagna bravo a buttare dentro una respinta centrale di Lafont. I viola pareggiano subito con un missile terra area da fuori di Edmilson che porta così le squadre sul pari all’intervallo. Pronti via dentro Laurini al posto di Ceccherini che deve mollare per un problema fisico. Dall’altra parte Schiattarella prende il posto di Valdifiori. La viola ci prova in tutti i modi e i padroni di casa si difendono bene. La prima occasione ce l’ha sui piedi Veretout che calcia su punizione da ottima posizione e trova pronto Viviano. Succede di tutto nella seconda parte della ripresa con un rigore non dato alla viola e conseguente raddoppio della Spal con Valoti. L’arbitro chiamato la Var concede clamorosamente la massima punizione agli ospiti, togliendo il gol alla squadra di Ferrara. Tracolla allora la squadra di casa e la viola segna ancora con Simeone e Gerson.

LE DICHIARAZIONI

Ora è il momento delle dichiarazioni di fine gara per la diretta di Spal Fiorentina. A Dazn ha parlato Stefano Pioli, ecco le sue parole: “La squadra sta crescendo ed è cresciuta molto nel momento in cui non arrivavano risultati. E’ un peccato correre dei rischi come abbiamo fatto molte volte. Qualche errore ai giovani glielo devo concedere, ma se vogliamo provare ad essere ambiziosi e a scalare la classifica dobbiamo avere atteggiamento propositivo e voglia di attaccare il campo e con una precisione tecnica migliore. Dobbiamo fare scelte migliori perché spesso è mancato l’ultimo passaggio. Simeone? Giovanni è un titolare, ma ho la fortuna di averne diversi di titolari. Posso scegliere con la giusta serenità i primi undici e di avere calciatori in panchina che possono fare la differenza. Toccherà anche a lui tornare in campo. Era un passaggio importante per noi questo. Non vincevano in casa loro, ma non perdevano nemmeno. i ragazzi sono stati bravi e volenterosi fino alla fine”.

IL TABELLINO

Prima del video di Spal Fiorentina andiamo a dare un’occhiata ai numeri del match tramite il tabellino.

SPAL (3-5-2): Viviano 5; Cionek 5.5, Bonifazi 6.5, Felipe 5.5 (41′ st, Floccari ng); Lazzari ng (13′ pt, Murgia 5.5), Valoti 6, Valdifiori 5.5 (1′ st, Schiattarella 5.5), Kurtic 5, Fares 6; Antenucci 6, Petagna 6.5. Allenatore: Semplici

FIORENTINA (4-3-2-1): Lafont 5.5; Milenkovic 6, Ceccherini 5.5 (1′ st, Laurini 5.5); Vitor Hugo 5, Biraghi 6; Benassi 6 (27′ st, Simeone 6.5), Edimilson 6.5 (37′ st, Dabo ng), Veretout 6.5; Chiesa 7, Muriel 5; Gerson 6.5. Allenatore: Pioli

Arbitro: Luca Pairetto

Ammonizioni: Edimilson (F), Veretout (F), Biraghi (F), Fares (S), Milenkovic (F), Schiattarella (S)

VIDEO SPAL FIORENTINA: GLI HIGHLIGHTS



© RIPRODUZIONE RISERVATA