DIRETTA INDIAN WELLS 2019/ Nadal Khachanov streaming video e tv: Federer in semi!

- Claudio Franceschini

Diretta Indian Wells 2019, streaming video e tv: Roger Federer e Rafa Nadal giocano i quarti di finale del torneo Master 1000, avversari due giovani come Hubert Hurkacz e Karen Khachanov.

Roger Federer Us Open
Roger Federer (Foto LaPresse)

Con un duplice 64 Roger Federer si sbarazza del gigante polacco Hubert Hurkacz e conquista la semifinale ad Indian Wells, primo torneo 1000 dell’anno. Una partita che il tennista elvetico ha sempre avuto in pugno ma che non per questo sminuisce la prestazione del più giovane tennista in campo, che si è opposto come ha potuto ad un Federer che ha concesso due sole palle break nell’arco di tutta la partita. Troppe le variazioni di gioco proposte da un Federer apparso concentrato e in palla fin dall’avvio del match, con un Hurkacz che ha opposto allo svizzero il suo repertorio di servizio potente e palle piatte senza però riuscire a scalfire le sicurezze del campionissimo. Re Roger attende ora in semifinale il vincente della sfida tra Karen Khachanov e Rafa Nadal: inutile dire che il pubblico di Indian Wells tifi spudoratamente per una riedizione di uno dei classici più amati di questo sport…(agg. di Dario D’Angelo)

FEDERER CONTRO HURKACZ

A Indian Wells 2019 è tutto pronto per le due partite dei quarti di finale: un rapido sguardo ai precedenti delle sfide che stanno per cominciare ci dice che per la prima volta Roger Federer si troverà a dividere il campo con Hubert Hurkacz, rispetto al quale ha 15 anni e mezzo in più (il che naturalmente non fa che amplificare il rispetto e lo stupore per la continuità che lo svizzero ha tenuto per quasi 20 anni). Karen Khachanov invece ha già sfidato per cinque volte Rafa Nadal e non ha mai vinto: nel 2017 ha perso due volte (Wimbledon e Pechino) senza set vinti, così anche nei due Master 1000 di Montecarlo e Montréal (2018) mentre nel terzo turno degli Us Open, quando il giovane russo aveva già trionfato a Parigi-Bercy, Nadal si è imposto in quattro set ma ha dovuto sudare sette camicie per superare il suo avversario, come dimostra il 5-7 7-5 7-6 7-6 finale. Oggi i due si incrociano nel sesto episodio di questa rivalità, e vedremo se il risultato sarà diverso; adesso però mettiamoci comodi e stiamo a vedere quello che succederà, perchè finalmente a Indian Wells 2019 si torna a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE IL TORNEO

Per la diretta tv di Indian Wells 2019 dovrete seguire due diversi canali: il torneo maschile è infatti esclusiva della televisione satellitare su Sky Sport Arena (204), mentre il torneo femminile viene trasmesso su SuperTennis, la web-tv federale che trovate al numero 64 del vostro telecomando (ma anche al 224 del pacchetto Sky). Per seguire i match in diretta streaming video potrete attivare l’applicazione Sky Go su apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone (ovviamente per le partite ATP) oppure visitare, per le sfide delle donne, il sito www.supertennis.tv.

IL CAMMINO DEI FENOMENI

Prima di dare la parola alla diretta di Indian Wells 2019, ricordiamo quello che Roger Federer e Rafa Nadal – impegnati nei quarti di finale – sono riusciti a fare in questo Master 1000 nel corso della loro carriera. Lo svizzero ha fatto il suo esordio nel 2001 venendo eliminato al primo turno (contro Nicolas Kiefer) mentre lo spagnolo alla sua prima, ovvero nel 2004, ha raggiunto il terzo turno perdendo poi 12-10 il tie break del terzo set contro l’argentino Agustin Calleri. Sono cinque i titoli di Federer a Indian Wells: spicca la tripletta 2004-2006 (poi ci sono quelli 2012 e 2017) e per due volte il Re ha anche completato il Sunshine Double vincendo il successivo Master 1000 di Miami. Nadal a Indian Wells ha trionfato tre volte: nel 2007, nel 2009 e nel 2013, mentre nel 2011 ha raggiunto le due finali nei tornei del Nord America ma le ha perse. Il fatto curioso è che, pur avendo disputato un totale di 12 finali a Indian Wells, i due big non si sono mai incrociati nella partita per il titolo: non lo faranno nemmeno quest’anno, solo uno di loro infatti raggiungerà eventualmente l’ultimo atto di domenica. (agg. di Claudio Franceschini)

PRESENTAZIONE GIORNATA

Le partite che venerdì 15 marzo si giocano a Indian Wells (orario di inizio le 19:00 italiane) sono quelle più attese: scopriremo infatti se Roger Federer e Rafa Nadal, ormai da oltre un decennio i due tennisti più attesi sempre e comunque, si sfideranno nella semifinale del torneo Master 1000 dando vita all’ennesimo episodio della loro rivalità. Perchè sia così dovranno superare due giovani, pronti a prendere il testimone e affiancare quei teenager che hanno già fatto il salto di qualità: l’avversario del Re sarà il polacco Hubert Hurkacz, mentre a sfidare il maiorchino sarà il russo Karen Khachanov. Uno di quelli che possiamo considerare già arrivati, ma che adesso è chiamato alla definitiva consacrazione e, come biglietto da visita, non avrebbe di meglio da fare che irrompere nella finale del Master 1000 più importante contro un signore che ha vinto 17 Slam e ancora oggi è il numero 2 del ranking Atp. Ci prepariamo dunque alla diretta di Indian Wells 2019 in trepidante attesa: da una parte il grande dualismo dei tempi moderni stuzzica, dall’altra ovviamente non sarebbe male iniziare a vedere seriamente un cambio della guardia.

DIRETTA INDIAN WELLS 2019: GIOCANO FEDERER E NADAL

Siccome di Federer e Nadal sappiamo sostanzialmente tutto, nel presentare la diretta di Indian Wells 2019 parliamo in particolar modo dei due sfidanti. Hubert Hurkacz ha 22 anni ed è la grande speranza del tennis polacco, che qualche anno fa aveva vissuto l’improvvisa ascesa di un Jerzy Janowicz che poi si è perso nel vuoto e in tanti infortuni. Siamo solo all’inizio, ma il nativo di Breslavia ha tutto per sfondare: per il momento ha superato appena due volte un turno negli Slam, ma lo abbiamo visto protagonista alle ultime Atp NextGen e nel deserto della California ha mietuto vittime illustri, vale a dire Kei Nishikori e Denis Shapovalov, che ha due anni meno di lui ma anche una classifica nettamente migliore. Karen Khachanov, moscovita di 22 anni, sulle grandi scene è apparso lo scorso ottobre quando clamorosamente ha vinto il Master 1000 di Parigi-Bercy: coronamento di un 2018 che lo ha visto prendersi tre titoli 250, ma chiaramente quella finale vinta contro lo straripante Novak Djokovic di quei giorni vale da sola tutta la giovane carriera. Adesso Khachanov, che è già stato numero 11 del ranking mondiale, deve dimostrare di potersi confermare: fin qui ha battuto avversari alla portata (lo era lo stesso John Isner), il colpaccio contro Nadal (che ultimamente ha dimostrato di soffrire questi giovani rampanti) sarebbe un’ulteriore consacrazione). Staremo a vedere, siamo sempre più vicini a questi due quarti di finale a Indian Wells 2019.



© RIPRODUZIONE RISERVATA