DIRETTA/ Modena Trento (risultato finale 0-3): vittoria netta della Itas!

Diretta Modena Trento: risultato finale 0-3. Vittoria netta da parte della Itas, che con Aaron Russell e Luca Vettori si prende tre punti importanti per la sua corsa nel campionato di A1.

17.03.2019, agg. alle 20:40 - Michela Colombo
trento volley fb 2018
Diretta Galatasaray Trento (da facebook ufficiale Itas, repertorio)

DIRETTA MODENA TRENTO (0-3): 19-25, 17-25, 22-25

Modena Trento 0-3: la Itas vince una partita importante senza alcun tremore, espugna il PalaPanini con i parziali di 19-25, 17-25, 22-25 e prosegue la sua grande corsa nel campionato di Serie A1. Male una Azimitu nella quale solo Ivan Zaytsev ha tenuto il suo livello: gli altri sono scomparsi quando si è trattato di fare la differenza, anche e soprattutto in un terzo set nel quale finalmente Modena era riuscita a stare punto a punto con gli avversari, prendendosi anzi due lunghezze di vantaggio. C’è stato ben poco da fare però: alla fine Trento ha comunque fatto l’allungo decisivo con un Aaron Russell MVP, Luca Vettori e Uros Kovacevic, forse il migliore nel terzo set, che sono arrivati in doppia cifra di punti portando a casa la partita. Per Modena dunque un’altra importante battuta d’arresto in un torneo non semplice, Trento continua a volare. (agg. di Claudio Franceschini)

MODENA TRENTO (0-2): 19-25, 17-25

Modena Trento 0-2: anche il secondo set della partita al PalaPanini viene vinto dalla Itas, che si impone con il parziale di 17-25. Un set praticamente in fotocopia rispetto a quello precedente, nel senso che Trento è partita forte e si è presa il vantaggio riuscendo a contenere i tentativi di rimonta di una Azimut che però, a parte un Ivan Zaytsev che non molla, non ha avuto molto dai suoi giocatori migliori. La Itas invece con un Aaron Russell in doppia cifra di punti, e un Luca Vettori fondamentale sia a muro che al servizio, può contare su varie armi a sua disposizione; ancora una volta il parzialone ha consentito di avvicinare la vittoria del set sul 14-22, nuovamente Modena non ha mollato trovando tre punti consecutivi ma si è poi dovuta arrendere. Adesso un altro set perso significherebbe abbandonare la partita senza punti e con un netto 0-3 sul groppone per i padroni di casa; ecco perché ci aspettiamo la reazione emiliana, ma contro questa Trento non sarà affatto semplice. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE MODENA TRENTO

Modena Trento in diretta tv, come abbiamo già accennato, sarà visibile in chiaro per tutti su Rai Sport + HD, canale numero 57 del telecomando che è la casa della pallavolo italiana, naturalmente alle ore 19.00. Di conseguenza, sarà disponibile gratuitamente per tutti anche la diretta streaming video su Rai Play, particolarmente utile per quei tifosi e appassionati che questa sera non potessero mettersi davanti a un televisore ma volessero comunque seguire Modena Trento.  CLICCA QUI PER LO STREAMING SU RAIPLAY

DIRETTA MODENA TRENTO (0-1): 19-25

Modena Trento 0-1: il primo set della partita del PalaPanini viene vinto dalla Itas, che riesce a staccarsi almeno due volte e prendersi il parziale con il risultato di 19-25. Avvio forte da parte di Trento che scappa sul 6-1; la Azimut naturalmente prova a rintuzzare con Ivan Zaytsev e Tine Urnaut ma la Itas è decisamente più calda, attacca a ripetizione soprattutto co Aaron Russell che trova anche un importante ace e, dopo un periodo nel quale era sembrato che gli emiliani potessero rientrare del tutto, piazza un altro parziale grazie al quale arriva sul 20-14 e con un vantaggio consistente nel momento in cui si tratta di chiudere il set. Qui Modena, con Urnaut in battuta, mette in crisi la ricezione della Itas Diatec trovando un mini-parziale con il quale tornare a sperare; Trento però chiude con un altro parziale, e adesso è in vantaggio. (agg. di Claudio Franceschini)

MODENA TRENTO (0-0): SI COMINCIA!

Sta per avere inizio la tanto attesa diretta di Modena Trento, match tra i più prestigiosi di questa 25^ giornata del Campionato di Serie A1. Come abbiamo evidenziato prima l’incontro è più che caldo e se il pronostico alla vigilia è in favore dell’Itas, in casa Trento si sa bene che non si può sottovalutare la squadra di Velasco. Pochi giorni fa lo stesso Lorenzetti ha dichiarato: “Con il ritorno di Christenson gli emiliani saranno ancora più competitivi. Le due partite già giocate contro in questa stagione ci hanno già detto che quella di Velasco è una formazione molto aggressiva, in grado di tenere in mano il pallino del gioco e che è migliorata molto nella gestione dell’attacco. Giocare al PalaPanini per noi sarà un bel banco di prova anche in vista delle partite che ci attenderanno successivamente nei Play Off Scudetto”. Diamo allora la parola al campo, si gioca!

IL CAMMINO IN EUROPA

In attesa di poter dare la parola al campo per la diretta tra Modena e Trento facciamo in passo indietro e andiamo a vedere come i due club si stanno comportando in Europa in questo finale di stagione regolare. Sia gli emiliani che l’Itas infatti hanno preso parte a competizioni continentali sia pure con esiti diversi che si sono consumati proprio nelle ultime settimane. La squadra di Velasco, protagonista in Champions league, solo pochi giorni fa ha vissuto la mancata qualificazione al tabellone finale, avendo chiuso solo da terza classificata il girone B. Diversa invece la situazione di Trento ancor in lizza per la Cev cup, il secondo torneo del continente. La squadra di Lorenzetti infatti è riuscita a strappare la finale della competizione, battendo i greci dell’Olympiacos in semifinale. Tra pochi giorni quindi Trento sarà in campo a giocarsi il trofeo contro i turchi del Galatasaray. Prima però di mettere la testa all’Europa, Lorenzetti e i suoi devono fare attenzione alla trappola del Pala Panini.

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Modena Trento, diretta dagli arbitri Roberto Boris e Ilaria Vagni, è la partita di volley maschile in programma oggi domenica 17 marzo 2019 al Pala Panini: fischio d’inizio atteso per le ore 19,00 nella 12^ giornata di ritorno della Serie A1. Il campionato di Superlega con la diretta tra Modena e Trento ci regala una vera chicca: si tratta infatti di uno degli incontri più attesi della stagione non solo per la grande storia che i due club registrano alla vigilia della 25^ giornata di Serie A1. I protagonisti chiamati al taraflex del Pala Panini, tempio del volley italiano e l’attuale situazione in classifica , quando è vicinissima la chiusura della stagione regolare, ci fa ben capire l’elettricità che accompagna questo epico scontro diretto.

DIRETTA MODENA TRENTO: COME ARRIVANO I DUE CLUB

Come accennato prima, a rendere la diretta tra Modena e Trento ancor più speciale vi è anche la classifica della serie A1, fissata alla viglia di questa 25^ giornata del campionato regolare: ricordiamo infatti che solo settimana prossima verrà disputata l’ultima giornata e poi sarà piena lotta per i play off scudetto. Ecco che allora entrambi i club vogliono approdare al tabellone finale con il miglior piazzamento possibile, ma tra le due formazioni di certo è l’Itas a vantare la migliore posizione. La squadra di Lorenzetti, che pure aveva vinto nel turno di andata per 3-1, è infatti ferma alla seconda piazza con ben 60 punti (e solo tre di distacco da Perugia capolista). Appena più indietro è invece rimasta Modena, che nella precedente giornata non ha fatto punteggio pieno contro Siena. I gialloblu, in piena crisi infortunati sono solo quarti e pure rischiano di venir scavalcati da Milano per il tabellone dei play off scudetto. Per Velasco e i suoi quindi vincere questo scontro diretto potrebbe rivelarsi più che mai importante: chissà però che dirà il campo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA