DIRETTA / Siena Modena (risultato finale 2-3): Velasco si salva al tie-break

- Mauro Mantegazza

Diretta Siena Modena streaming video e tv: orario e risultato live di questa delicata partita per la 24^ giornata della Superlega di volley (oggi 10 marzo)

siena volley maschile 2019 facebook
Diretta Monza Siena (Da facebook ufficiale)

DIRETTA SIENA MODENA (RISULTATO FINALE 2-3)

Siena Modena 2-3: alla fine ha vinto la squadra più forte, ma per Modena è stata una faticaccia e chi ha fatto bella figura è stata senza ombra di dubbio Siena, che tiene accesa almeno una piccola speranza salvezza almeno per un’altra settimana. Il tie-break è stato dominato con l’eloquente punteggio di 15-9 dagli emiliani di Julio Velasco, che però non può certamente essere felice della prestazione dei suoi ragazzi. Modena infatti sembrava avere in cassaforte la vittoria dopo i primi due set, vinti dagli ospiti per 14-25 e 19-25, invece da quel momento in poi è iniziata una partita memorabile, nella quale Siena ha messo in campo grinta e orgoglio per vincere 29-27 il terzo set e 30-28 il quarto, prima che Modena ristabilisse la legge del più forte, ma solamente al tie-break. Modena si riprende il quarto posto solitario con 47 punti, ma questa prestazione lascerà a Velasco sicuramente più dubbi che certezze. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

30-28 4^ set

Diretta Siena Modena: si va al tie break in questo match della 24^ giornata del Campionato di Superlega, in terra toscana. Anche il quarto set vede protagonista la Emmas Villas Siena, che strappa con le unghie e con i denti il parziale con il risicato risultato di 30-28. Il set è stato uno dei più vivi finora: al via erano stati i gialloblu a imporsi ma mano mano Siena ha ritrovato coraggio e approfittando dei numerosi errori avversari ha trovato prima il pareggio e poi il successo. Emozionanti gli ultimi cambi in campo: si è dovuti andare fino al 30-28 per decidere il risultato finale. Ora però Modena dovrà trovare il successo all’ultimo set, contro una delle formazioni in lotta per la salvezza in questa stagione della Serie A1: diamo la parola al campo. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE SIENA MODENA

Siena Modena in diretta tv, come abbiamo già accennato, sarà visibile in chiaro per tutti su Rai Sport + HD, canale numero 57 del telecomando che è la casa della pallavolo italiana, naturalmente alle ore 18.00. Di conseguenza, sarà disponibile gratuitamente per tutti anche la diretta streaming video su Rai Play, particolarmente utile per quei tifosi e appassionati che questa sera non potessero mettersi davanti a un televisore ma volessero comunque seguire Siena Modena. CLICCA QUI PER LO STREAMING SU RAIPLAY

29-27 3^ set

Diretta Siena Modena: come già suggerito prima, la squadra toscana aveva tutte le carte in mano per poter riaprire il match e Siena lo ha proprio fatto in questo appassionante terzo set di questo match di volley maschile della Superlega. Ecco che nel terzo parziale il tabellino è a favore dei padroni di casa per 29-27: sono stati scambi davvero bollenti sul finale, con Modena che alla fine si è dovuta arrendere. Già al via di questo parziale Siena aveva mostrato tutt’altro un altra marcia: ai gialloblu è toccato a inseguire non riuscendo mai a andare davvero in vantaggio. Ora la partita appare dall’esito incerto: la squadra di Velasco riuscirà a non farsi sfuggire di nuovo questo set decisivo? (agg Michela Colombo)

16-25 2^ set

Diretta Siena Modena: se nel primo set la squadra emiliana ha sofferto l’impatto degli avversari, nella seconda frazione di gioco, è stata la squadra gialloblu a fare la voce grossa fin dai primi scambi. Ecco che il secondo set vede quindi al successo proprio Modena (avanti ora 2-0) con il risultato parziale di 25-19. Ancora una volta però i toscani hanno fatto di tutto per inseguire Zaytsev e compagni: se al via è stato difficile combattere pallone su pallone, verso la fine del secondo parziale ancher Siena è notevolmente cresciuta e ha dato a vedere di essere in grado di riaprire il match. Staremo a vedere però ora che accadrà nel terzo e deciso set: Modena chiuderà in fretta la partita? (agg Michela Colombo)

14-25 1^ set

Diretta Siena Modena: il primo set di questo atteso match nella 24^ giornata del Campionato di Serie A1 di volley maschile va alla squadra gialloblu con il risultato di 25-14. Se stando al tabelline del primo parziale la squadra di Mister Velasco appare dominante in terra toscana va detto che in realtà Zaytsev e compagni non hanno avuto vita facile specie al via. Proprio nei primi scambi infatti Siena si è rivelata un temibile avversario ed è riuscita a stare dietro pallone su pallone ai giocatori di Modena a lungo. Solo sulla metà del set finalmente la squadra emiliana ha cominciato a ingranare e a mettere a segno punti di peso. Unavolta alzato la voce Siena poi è quasi sparita: decisivo lo scambio sul 19-12 dove Modena ha trovato il giusto ritmo per ottenere la vittoria del primo set. (agg Michela Colombo)

IN CAMPO

Tutto è pronto per Siena Modena, mancano dunque pochi minuti al fischio d’inizio di questa partita delicatissima per entrambe le formazioni. Siena si gioca le ultime speranze salvezza e di conseguenza avrà un grande sostegno dal pubblico del PalaEstra, d’altronde attirato anche dall’arrivo in città della squadra di Julio Velasco ed Ivan Zaytsev. Modena, pur se in difficoltà, attira sempre l’attenzione, ma naturalmente a Siena sperano che le difficoltà proseguano ancora, perché solo una vittoria darebbe ancora speranze alla Emma Villas, staccata di ben cinque lunghezze dal terzultimo posto di Vibo Valentia. Lo stesso sito Internet di Siena ha parlato di partita della vita, il Presidente Giammarco Bisogno ha provato a rendere ancora più affascinante ma pure credibile l’impresa dichiarando che “le cose facili non hanno fascino”. Adesso però non contano più nulla le parole, sarà il campo a “parlare” emettendo il proprio verdetto: si gioca, Siena Modena finalmente comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PARLA VELASCO

Avvicinandoci alla diretta di Siena Modena, è doveroso dare spazio alle dichiarazioni di Julio Velasco, colui che ha scritto la storia della pallavolo italiana ma adesso sta vivendo un periodo difficile alla guida della sua Modena, nelle ultime settimane protagonista troppo spesso in negativo. Questo ad esempio era stato il commento di Velasco al termine della partita persa dalla sua squadra settimana scorsa contro Monza: “I ragazzi stanno dando tutto quello che hanno, ma sono bloccati, è evidente che c’è qualcosa che davvero non funziona – è l’analisi di Velasco riportata sul sito ufficiale della società di Modena -, abbiamo fatto una settimana importante con la vittoria in Champions e degli ottimi allenamenti, poi in campo non siamo all’altezza e questo non deve più succedere. La prossima gara voglio vedere il sangue negli occhi dei miei ragazzi, ai quali alla fine del match ho stretto la mano perché abbiamo perso tutti, io con loro”. Adesso c’è solo una cosa da fare, cioè tornare subito alla vittoria: Modena riuscirà a farlo già oggi? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Siena Modena, diretta dagli arbitri Gianluca Cappello e Luca Sobrero, si gioca alle ore 18.00 di oggi pomeriggio, domenica 10 marzo 2019, per la ventiquattresima giornata della Superlega di volley maschile, il massimo campionato italiano di pallavolo che è giunto alla terzultima giornata della stagione regolare. Al PalaEstra della città toscana andrà dunque in scena una sfida delicatissima: Siena Modena infatti per i padroni di casa della Emma Villas potrebbe essere l’ultima chance salvezza, dal momento che i toscani hanno appena 14 punti e ben cinque lunghezze di ritardo dalla terzultima; d’altro canto la Azimut Leo Shoes Modena sta vivendo un periodo difficilissimo e adesso deve salvare almeno il quarto posto, che all’inizio del campionato sarebbe stato considerato davvero l’obiettivo minimo.

RISULTATI E CONTESTO

Siena Modena sarà dunque una partita fondamentale, anche se valori e obiettivi delle due formazioni sono completamente diversi. Per i toscani l’ultimo treno salvezza è forse passato settimana scorsa, quando la Emma Villas Siena ha perso 3-2 sul campo di Castellana Grotte, un risultato che serve a poco per i pugliesi ma che potrebbe essere stata la mazzata definitiva per gli uomini di Juan Manuel Cichello. Oggi è davvero l’ultima spiaggia, ma servirebbe una grande impresa contro una big e in ogni caso solo per tenere ancora viva la speranza di una rimonta comunque complicatissima. Modena però non potrà commettere altri passi falsi in un periodo già molto difficile per gli uomini di Julio Velasco. Eliminata dalla Champions League (unica squadra italiana finora uscita dalle Coppe europee tra uomini e donne), Modena sta viaggiando a rilento anche in campionato, come testimoniato dalle recenti sconfitte subite non solo contro colossi quali Perugia e Civitanova, ma pure contro una squadra di media classifica come Monza. A questo punto, Modena deve almeno raggiungere il quarto posto per avere il fattore campo nei quarti e sperare di recuperare i tanti acciaccati per essere più competitiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA