Diretta/ Rieti Virtus Roma (risultato finale 71-65): Benfapp rimontata, che disastro!

- Claudio Franceschini

Diretta Rieti Virtus Roma, streaming video e tv: al PalaSojourner si gioca una partita decisiva per la promozione, con una vittoria per la capolista del girone Ovest sarebbe quasi fatta.

Virtus Roma basket
Diretta Roma Cremona (da facebook.com/VirtusRoma)

Sconfitta clamorosa quella della Virtus Roma nel derby laziale contro Rieti valevole per la 25esima giornata del girone Ovest di basket Serie A2 2018-2019. La capolista smette di giocare nel quarto quarto al PalaSojourner e manda all’aria quanto di buono fatto nel resto del match, uscendo sconfitta con il risultato di 71-65. Basta dire che la Benfapp aveva iniziato gli ultimi 10′ con un vantaggio da gestire di 16 punti. Eppure nel quarto e ultimo parziale i capitolini hanno fatto forse troppo affidamento sulla propria capacità di gestire un vantaggio di questo tipo subendo un 25-3 che resterà nella storia di Rieti come una delle rimonte più incredibili e per questo belle. Da segnalare le prestazioni di Jones e Casini, autori rispettivamente di 24 e 15 punti: alla Virtus Roma non bastano invece i 16 di Sims. Roma manca così la possibilità di allungare e resta a 34 punti, dando così a Capo D’Orlando la possibilità di riagganciarla. (agg. di Dario D’Angelo)

SCAPPA LA VIRTUS

Gara decisiva forse per la promozione quella di oggi tra Rieti e Virtus Roma, valida per la 25esima giornata del girone Ovest di basket Serie A2 2018-2019. Dopo i primi 20′ minuti di gioco al PalaSojourner il risultato vede la Zeus Energy Group sotto con il punteggio di in favore dei romani. Se alla vigilia del derby laziale si credeva che avrebbe regnato il grande equilibrio, vista l’importanza della gara, si può dire che questa versione dei fatti è stata poi confermata da quanto visto finora sul parquet. In questa prima metà di gioco, per Rieti attivissimo e desideroso di incidere sul match soprattutto Jones, autore di 14 punti, così come fantastici per la Virtus Roma sono stati i primi 20′ di gioco di Alibegovic, bravo a realizzare 12 punti, con una percentuale di realizzazione pari al 100%. (agg. di Dario D’angelo)

PALLA A DUE

Ci siamo, Rieti Virtus Roma sta per cominciare: nella partita di andata giocata al Palazzo dello Sport la Zeus Energy Group era riuscita a vincere a sorpresa, lanciando la propria candidatura per la promozione diretta. La squadra laziale aveva appena battuto Capo d’Orlando e in quell’avvio di stagione si era presentata in casa della capolista con un record di 5 vittorie e 4 sconfitte; il colpo grosso era arrivato grazie soprattutto alla grande prestazione di Bobby Jones, autore di 24 punti con 9/14 dal campo. Ad aiutarlo erano stati anche Daniele Toscano, Ogooluwa Adegboye e Aleksa Nikolic, che avevano chiuso in doppia cifra; per Roma come sempre c’era stata la buona prestazione di Henry Sims (16 punti e 8 rimbalzi) e di Nic Moore che aveva chiuso con 15 punti e 5 assist, ma la squadra aveva tirato con il 27% dall’arco e senza quest’arma tattica non era riuscita ad avere la meglio. Ora vedremo se in questa sfida di ritorno arriverà il riscatto da parte della capolista del girone Ovest: per saperlo non resta altro da fare che affidarsi al parquet del PalaSojourner e lasciar parlare le due squadre, la palla a due di Rieti Virtus Roma si sta per alzare! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Rieti Virtus Roma: la partita di Serie A2 non viene trasmessa nel nostro Paese e non sarà possibile nemmeno assistervi in diretta streaming video. Per tutte le informazioni utili sulle due squadre potete consultare il sito www.legapallacanestro.com dove troverete il tabellino play-by-play e le statistiche dei giocatori in campo; i corrispettivi account sui social network sono facebook.com/lnpsocial e, su Twitter, @lnpsocial.

LA SITUAZIONE IN CLASSIFICA

Come abbiamo già detto, Rieti Virtus Roma potrebbe essere decisiva per la promozione in Serie A1: la Zeus Energy Group ha perso la grande occasione di rimanere agganciata alla capolista perdendo a Capo d’Orlando, ma allo stesso tempo la Benfapp si trova ad una sola partita dalla Virtus e dunque sogna ancora il sorpasso. In termini di classifica avulsa, al momento la squadra di Piero Bucchi ha una vittoria e due sconfitte ma un importantissimo vantaggio nella differenza canestri rispetto a Capo d’Orlando (+4); la Benfapp è 2-2 ed è avanti con Rieti (+2) e sotto appunto con Roma, per un totale attualmente di -2 nella differenza canestri generali laddove per il momento la Virtus ha -6. Di conseguenza Rieti si trova a quota due vittorie e una sconfitta, con un fondamentale +8 nella differenza canestri: facile allora fare il calcolo e dire che se la Zeus Energy Group oggi dovesse vincere si prenderebbe il vantaggio nella classifica avulsa, ma per ottenere la promozione diretta avrebbe bisogno di arrivare allo stesso livello di Roma oppure in un arrivo a tre con anche Capo d’Orlando, mentre la Benfapp sarebbe prima con gli stessi punti della Zeus. Un finale palpitante, ma per il momento è ancora tutto nelle mani della Virtus Roma. (agg. di Claudio Franceschini)

INFO E ORARIO

Rieti Virtus Roma si gioca al PalaSojourner con palla a due alle ore 12:00 di domenica 17 marzo: il lunch match nella 25^ giornata del girone Ovest di basket Serie A2 2018-2019 è uno degli appuntamenti più attesi in una regular season ancora tutta da definire. La capolista ha fatto un passo avanti verso la promozione nell’ultimo turno, quando ha battuto Tortona e allo stesso tempo ha salutato la sconfitta della Zeus Energy a Capo d’Orlando: dunque se anche dovesse perdere oggi Rieti non opererebbe il sorpasso perché adesso, nonostante abbia vinto l’andata in trasferta, la rivale si trova sotto di due gare. Il problema resta la Benfapp: i siciliani giocano a Scafati nel pomeriggio e restano ad una partita di distanza con la seria possibilità di prendere il comando. Tuttavia la Virtus mantiene la differenza canestri a suo vantaggio, il che può fare tutta la differenza del mondo: vedremo allora quello che succederà tra poche ore nella diretta di Rieti Virtus Roma, che rischia davvero di essere la partita determinante per la promozione diretta in Serie A1.

RISULTATI E PRECEDENTI

Nella diretta di Rieti Virtus Roma si gioca per la Serie A1, come abbiamo già visto: con una vittoria la Zeus Energy Group rilancerebbe fortemente la sua candidatura all’interno di una stagione nella quale ha saputo tenere un rendimento fantastico. Rieti però è caduta a Capo d’Orlando, perdendo forse una grande occasione: avesse vinto, oggi avrebbe avuto la possibilità di prendere il comando del girone Ovest e a quel punto le sarebbe bastato vincere tante partite quante quelle di Roma per ottenere un grande ritorno al piano di sopra. In questo modo invece il successo odierno potrebbe non bastare, perché la stessa Capo d’Orlando rimane sorniona; la Zeus Energy dunque rischia addirittura di entrare nei playoff con il terzo posto nel girone, avendo un cammino sulla carta più complicato. Per quanto riguarda la Virtus, l’occasione oggi è davvero ghiotta: con una vittoria esterna – al netto della differenza canestri – la capolista spingerebbe Rieti a tre partite di svantaggio dovendone giocare appena cinque per chiudere la regular season. La squadra del Lazio sarebbe a quel punto fuori dai giochi e, come già visto, ai giallorossi basterebbe vincere anche solo una partita in meno rispetto a Capo d’Orlando (con cui ha già disputato entrambe le sfide) per ottenere finalmente la tanto agognata promozione. Sarà allora una partita davvero intensa e tesa: ci aspettiamo un punto a punto, sicuramente per i valori del roster la Virtus Roma rimane superiore ma Rieti ha già fatto il colpo all’andata e ha tutte le possibilità di replicare, perché come detto sta disputando una stagione superlativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA