Video/ Cosenza Palermo (1-1): highlights e gol della partita (Serie B)

- Federico Giuliani

Video Cosenza Palermo (risultato finale 1-1): highlights e gol della partita, disputata al San Vito per la 30^ giornata del Campionato di Serie B.

Maniero_Cosenza_Perugia_tiro_lapresse_2018
Video Cosenza Spezia (Foto LaPresse)

Cosenza-Palermo termina con il risultato di 1-1 per effetto dei gol siglati da Nestorovski e Sciaudone. Quando siamo al 22’ di gioco il risultato di Cosenza-Palermo è di 1-0 in favore degli ospiti. Andiamo subito a dare uno sguardo alle due formazioni, partendo dall’undici del Cosenza. I padroni di casa si affidano al 3-5-2, con Tutino e Maniero in attacco e Bittante-D’Orazio esterni. Il Palermo risponde con un ordinato 4-4-2: Puscas e Nestorovski a formare il tandem offensivo, con Jajalo in mediana e Trajkovski e Moreo esterni. Pronti, via. Al 5’ il Cosenza va vicinissimo al gol. Palmiero mette in mezzo un cross al bacio per il colpo di testa di Maniero che si infrange sulla traversa. Da rivedere l’intero reparto difensivo rosanero. Al 19’ arriva il gol del Palermo. Puscas serve Nestorovski che colpisce di prima intenzione e fredda Perina. Il Cosenza alza gradualmente il proprio baricentro e, seppur senza mai impensierito Brignoli, pareggia i conti al 36’. Sciaudone si inserisce con i tempi giusti dalla destra sul secondo palo e, dopo una deviazione di Murawski, beffa il portiere avversario. Tutto da rifare per il Palermo, che in questo finale di tempo si è spento e non riesce più a rendersi pericoloso.

LA RIPRESA

Nella ripresa continuano a fioccare palle gol come se piovesse. Al 49’ il Cosenza accarezza il sorpasso con il solito Maniero. L’attaccante stacca di testa ma la traiettoria del pallone termina sul fondo a fil di palo. Il Palermo risponde al 56’, quando Jajalo lascia partire un tiro che termina fuori di pochissimo. Nel finale i padroni di casa sfiorano il colpaccio prima con Embalo poi con Tutino. Al 66’ Embalo manda in tilt mezza difesa rosanero prima di calciare: pallone fuori di pochissimo. Dieci minuti più tardi Tutino spara a colpo sicuro ma Brignoli si oppone. Al 91’, nel primo minuto di recupero, Nestorovski viene espulso per doppia ammonizione. È questa l’ultima emozione del match.

Ecco il video di Cosenza Palermo, con le azioni salienti del match.



© RIPRODUZIONE RISERVATA