DIRETTA COSENZA PALERMO/ Risultato finale 1-1: Sciaudone risponde a Nestorovski!

- Fabio Belli

Diretta Cosenza Palermo, streaming video DAZN: quote e risultato live della sfida della trentesima giornata del campionato di Serie B. I rosanero continuano a credere nella promozione.

Pachonik Carpi Cosenza lapresse 2019 640x300
Diretta Carpi Padova (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA COSENZA PALERMO (RISULTATO FINALE 1-1): UN PUNTO A TESTA

Cosenza-Palermo termina con il risultato di 1-1 per effetto dei gol siglati da Nestorovski e Sciaudone. Nel finale i padroni di casa sfiorano il colpaccio prima con Embalo poi con Tutino. Al 66’ Embalo manda in tilt mezza difesa rosanero prima di calciare: pallone fuori di pochissimo. Dieci minuti più tardi Tutino spara a colpo sicuro ma Brignoli si oppone. Al 91’, nel primo minuto di recupero, Nestorovski viene espulso per doppia ammonizione. È questa l’ultima emozione del match.

OCCASIONE PER MANIERO E JAJALO

Quando siamo al 65’ di gioco il risultato di Cosenza-Palermo è sempre fermo sull’1-1 per effetto delle reti siglate da Nestorovski e Sciaudone. Nella ripresa continuano a fioccare palle gol come se piovesse. Al 49’ il Cosenza accarezza il sorpasso con il solito Maniero. L’attaccante stacca di testa ma la traiettoria del pallone termina sul fondo a fil di palo. Il Palermo risponde al 56’, quando Jajalo lascia partire un tiro che termina fuori di pochissimo.

PAREGGIO DI SCIAUDONE

Il primo tempo di Cosenza-Palermo termina con il risultato di 1-1. Il Cosenza alza gradualmente il proprio baricentro e, seppur senza mai impensierito Brignoli, pareggia i conti al 36’. Sciaudone si inserisce con i tempi giusti dalla destra sul secondo palo e, dopo una deviazione di Murawski, beffa il portiere avversario. Tutto da rifare per il Palermo, che in questo finale di tempo si è spento e non riesce più a rendersi pericoloso.

GOL DI NESTOROVSKI

Quando siamo al 22’ di gioco il risultato di Cosenza-Palermo è di 1-0 in favore degli ospiti. Andiamo subito a dare uno sguardo alle due formazioni, partendo dall’undici del Cosenza. I padroni di casa si affidano al 3-5-2, con Tutino e Maniero in attacco e Bittante-D’Orazio esterni. Il Palermo risponde con un ordinato 4-4-2: Puscas e Nestorovski a formare il tandem offensivo, con Jajalo in mediana e Trajkovski e Moreo esterni. Pronti, via. Al 5’ il Cosenza va vicinissimo al gol. Palmiero mette in mezzo un cross al bacio per il colpo di testa di Maniero che si infrange sulla traversa. Da rivedere l’intero reparto difensivo rosanero. Al 19’ arriva il gol del Palermo. Puscas serve Nestorovski che colpisce di prima intenzione e fredda Perina.

LE FORMAZIONI UFFICIALI, SI GIOCA!

Manca pochissimo al fischio d’inizio della diretta di Cosenza Palermo e mentre già le formazioni ufficiali stanno per entrare in campo, vogliamo dare un occhio anche a qualche dato registrato prima della 30^ giornata di Serie B. Partendo dai padroni di casa ricordiamo che i bruzi sono fermi alla 11^ posizione con 34 punti, in virtù delle otto vittorie e 10 pareggi trovati finora: ci aggiungiamo per i rossoblu anche 25 gol fatti a fronte dei 32 subiti ancora. Numeri migliori nel confronto per il Palermo, fermo alla seconda piazza della graduatoria con 49 punti e un tabellino che ci racconta di 13 affermazioni e 10 pari. Per quanto riguarda i gol segnaliamo che i siciliani sono andati a segno 42 volte, mentre sono 25 le reti incassate. Diamo quindi la parola al campo ora, si comincia con Cosenza Palermo! COSENZA: 33 Perina, 4 Capela, 3 Dermaku, 18 Legittimo, 27 Bittante, 21 Bruccini, 6 Palmiero, 16 Sciaudone, 11 D’Orazio, 25 Tutino, 19 Maniero. A disposizione: 12 Quintiero, 22 Saracco, 7 Mungo, 10 Embalo, 15 Schetino, 20 Trovato, 24 Garritano, 26 Hristov, 32 Baez. Allenatore: Piero Braglia. PALERMO: 1 Brignoli, 3 Rispoli, 2 Bellusci, 5 Rajkovic, 19 Aleesami, 9 Moreo, 35 Murawski, 8 Jajalo, 10 Trajkovski, 30 Nestorovski, 29 Puscas. A disposizione: 22 Pomini, 33 Alastra, 4 Accardi, 6 Gunnarsson, 7 Lo Faso, 13 Ingegneri, 21 Fiordilino, 24 Szyminski, 27 Mazzotta, 32 Haas. Allenatore: Roberto Stellone. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Cosenza Palermo non si potrà seguire in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite. Gli abbonati a DAZN potranno vedere la partita in diretta streaming video via internet collegandosi tramite pc o smart tv o utilizzando l’applicazione ufficiale con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

TESTA A TESTA

Manca poco alla diretta tra Cosenza e Palermo e vogliamo ora fissare la nostra attenzione anche sulla storia che le due squadre condividono alla vigilia della 30^ giornata di campionato. Storico in mano leggiamo infatti ben 25 precedenti, finora occorsi dal 1946 in avanti e registrati tra secondo e terzo campionato italiano. Per questo scontro diretto quindi in tutto possiamo registrare 10 vittorie per i bruzi rossoblu e 8 successi dei siciliani con anche 7 pareggi a completare il quadro. Va poi aggiunto che risale al turno di andata del campionato regolare di Serie B ancora in corso l’ultimo testa a testa registrato tra Cosenza e Palermo. Allora nella 11^ giornata furono i siciliani ad avere la meglio casa con il risultato di 2-1 firmato con i gol di Salvi e Puscas: solo Baclet si fece vedere nelle marcature per i rossoblu. (agg Michela Colombo)

L’ARBITRO

Per la diretta Cosenza Palermo di oggi è stato selezionato l’arbitro della sezione Aia di Arezzo Manuel Volpi: per completare il quartetto arbitrale vi saranno in campo oggi anche gli assistenti Robilotta e Rossi oltre che Meleleo in qualità di quarto uomo. Volendo conoscere meglio il primo fischietto del match, rendiamo subito noto che il toscano ha già diretto in stagione ben 12 incontri di cui ben 10 in occasione del Campionato di Serie B, dove Volpi ha deciso di 42 ammonizioni e ben 7 calci di rigore. Facendo un passo indietro poi possiamo ricordare che in carriera lo stesso Volpi ha diretto in ben cinque occasioni passate il Cosenza (l’ultima però risale alla 1^ giornata della Serie B 2018-2019 e alla sfida con Ascoli). Registriamo invece un solo testa a testa tra il direttore di gara e il Palermo, diretto nella stagione corrente della cadetteria contro il Lecce nella ottava giornata. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Cosenza Palermo, che sarà diretta dal signor Volpi, va in scena sabato 30 marzo alle ore 15.00 presso lo stadio San Vito, e sarà una delle sfide del programma della trentesima giornata del campionato di Serie B 2018-2019. Con 7 punti ottenuti nelle ultime 3 partite disputate in campionato i siciliani hanno dimostrato di credere fortemente nella Serie A, mantenendo il secondo posto con un punto di vantaggio sul Lecce terzo (grazie al netto 4-1 contro il Carpi), ma con una partita disputata in meno rispetto ai salentini. L’esame di Cosenza sarà duro con i calabresi a -6 dalla zona play off e ancora alle prese con un calendario difficile, dopo la rocambolesca sconfitta casalinga contro il Brescia (da 2-0 a 2-3 nel finale) e il comunque positivo pareggio ottenuto sul campo del Pescara.

PROBABILI FORMAZIONI COSENZA PALERMO

Le probabili formazioni che si sfideranno presso lo stadio San Vito-Marulla di Cosenza. I padroni di casa scenderanno in campo con questo undici titolare: Perina, Bittante, Dermaku, Legittimo, D’Orazio, Bruccini, Mungo, Sciaudone, Hristov, Litteri e Tutino. Risponderà il Palermo schierato con questo undici: Brignoli; Rispoli, Bellusci, Rajkovic, Aleesami; Trajkovski, Murawski, Jajalo, Falletti; Puscas e Nestorovski.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

I moduli tattici scelti dai due tecnici saranno il 3-5-2 per quanto riguarda il Cosenza allenato da Pietro Braglia ed il 4-4-2 scelto per il Palermo guidato in panchina da Roberto Stellone. Nel match d’andata il Palermo ha battuto 2-1 il Cosenza con reti di Salvi e Puscas e momentaneo pari di Baclet per i calabresi. Il Cosenza non batte il Palermo in campionato dal precedente disputato allo stadio San Vito, sempre in Serie B, il 26 maggio 2002 con il punteggio di 3-2.

PRONOSTICO E QUOTE

Le quote dei bookmaker per le scommesse sul match vedono Cosenza e Palermo praticamente in perfetto equilibrio. Successo interno quotato 2.70 da Bwin, pareggio quotato 3.10 da Eurobet, mentre William Hill propone a una quota di 2.80 l’eventuale vittoria esterna. Le quote per i gol complessivamente realizzati nel corso della partita vedono l’over 2.5 quotato 2.40 e l’under 2.5 quotato 1.53 da Bet 365.

© RIPRODUZIONE RISERVATA