DIRETTA/ Pistoiese Cuneo (risultato 1-0) streaming video e tv: la decide Momentè!

- Claudio Franceschini

Diretta Pistoiese Cuneo, streaming video e tv: gli arancioni hanno la possibilità di chiudere il discorso salvezza, i piemontesi fortemente penalizzati vogliono evitare i playoff (Serie C).

Dossena Pistoiese Cuneo lapresse 2018
Diretta Pistoiese Cuneo, Serie C girone A (Foto LaPresse)

DIRETTA PISTOIESE CUNEO (1-0): LA DECIDE MOMENTE’

Termina qui Pistoiese Cuneo. Gli arancioni vincono per una rete a zero e centrano il loro secondo successo consecutivo grazie alla rete di Matteo Momentè al trentatreesimo minuto. Nel secondo tempo la musica non cambia e i padroni di casa legittimano il punteggio. I toscani grazie alla vittoria odierna compiono un bel balzo in classifica, ma soprattutto ricaricano il morale e l’entusiasmo per proseguire il campionato. Cade in trasferta, invece, la formazione guidata da Scazzola. I suoi ragazzi hanno dimostrato voglia di fare, soprattutto nella ripresa, ma senza riuscire a bucare la difesa di casa. Dopo il successo di oggi la Pistoiese sale a quota trenta punti in classifica, i piemontesi restano invece inchiodati a quota diciassette. Nel prossimo turno gli arancioni affronteranno il Piacenza, il Cuneo giocherà a Novara.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MOMENTE’ NEL PRIMO TEMPO

Finisce senza minuti di recupero il primo tempo di Pistoiese Cuneo, con gli arancioni che conducono per uno a zero. La prima frazione di gioco non ha regalato di certo un calcio spettacolo, ad eccezione dei minuti conclusivi, con tante chance da una parte e dall’altra. Al trentaquattresimo minuto Momentè viene favorito da un rimpallo invitante e con una bella conclusione supera l’incolpevole Cardelli per il vantaggio. Toscani ben messi in campo, biancorossi ordinati in difesa ma poco pimpanti in chiave offensiva. La formazione di Scazzola fatica terribilmente a creare potenziali occasioni e quindi si è affidata a dei tentativi dalla distanza che per il momento non hanno sortito effetti. Vedremo se nel corso del secondo tempo cambierà qualcosa. Tra pochi minuti si ricomincia con la ripresa. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA!

Ci avviciniamo al fischio d’inizio della diretta di Pistoiese Cuneo: diamo uno sguardo quindi a qualche numero prima di dare la parola al campo nella 30^ giornata di Serie C. Nelle prime 29 giornate di campionato disputate finora, la Pistoiese ha vinto 7 volte, pareggiato 6 partite e perso in ben 15 occasioni differenti: numeri utili però appena per la 15^ piazza della classifica con 27 punti. I gol realizzati finora dalla compagine toscana sono 29, mentre 37 sono le volte in cui la difesa si è fatta trovare impreparata. Il Cuneo nel confronto, ha finora disputato lo stesso numero di partite cioè 28, vincendone 10, pareggiandone 10 e perdendo 8 volte: i biancorossi però sono fermi alla 18^ posizione con solo 17 punti, a cui sono stati già sottratti i 23 di penalizzazione decisi dalla federazione. Segnaliamo inoltre che l’attacco del Cuneo ha sinora totalizzato 23 gol (14 in casa e 9 in trasferta), mentre 25 sono le volte in cui la difesa ha incassato reti. Diamo la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Pistoiese Cuneo: la partita infatti è un’esclusiva del portale elevensports.it, che per la quinta stagione consecutiva fornisce a tutti i suoi abbonati la possibilità di seguire tutte le gare di Serie C (campionato e Coppa Italia) in diretta streaming video. In alternativa potrete acquistare il singolo evento pagando un prezzo fisso, in ogni caso per assistere alle immagini dovrete dotarvi di apparecchi mobili come PC, tablet o smartphone.

I TESTA A TESTA

La diretta di Pistoiese Cuneo non può certamente essere considerata un classico del calcio italiano, tuttavia gli unici tre precedenti sono molto significativi perché si tratta delle due partite dello scorso campionato più l’andata del torneo di Serie C 2018-2019 in corso. Il bilancio è in perfetto equilibrio, perché finora le partite tra Pistoiese e Cuneo sono sempre finite in pareggio, con molte emozioni nello scorso campionato e decisamente meno all’andata, dal momento che domenica 11 novembre 2018 la partita giocata a Cuneo fra i piemontesi padroni di casa e gli ospiti toscani è terminata con un pareggio per 0-0. Molti più gol nella passata stagione: all’andata a Pistoia finì 1-1 con gol di Simone Dell’Agnello per il Cuneo e di Franco Ferrari per i padroni di casa, il ritorno in Piemonte fu invece un pirotecnico 3-3 con la Pistoiese avanti di tre gol grazie alla doppietta di Giacomo Vrioni e al gol di Franco Ferrari, raggiunta però dalle reti segnate da Nicolò Bruschi, Marco Cristini e Matteo Gerbaudo per la grande rimonta del Cuneo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Pistoiese Cuneo verrà diretta dal signor Francesco Luciani della sezione di Roma 1 e, alle ore 16:30 di sabato 9 marzo, è valida per la trentunesima giornata nel girone A del campionato di Serie C 2018-2019. Le due squadre arrivano dagli ottimi risultati centrati nei recuperi di metà settimana: il Cuneo si è addirittura permesso di battere la Virtus Entella, una vittoria fondamentale per i piemontesi che potrebbero correre per i playoff e anzi in questo momento sarebbero in decima posizione, ma che si sono visti infliggere la bellezza di 23 punti di penalizzazione e dunque sono penultimi, staccati di 5 lunghezze dall’Albissola. La Pistoiese ha fatto se vogliamo meglio: sotto di due gol a Siena – dopo 20 minuti – ha saputo approfittare dell’espulsione in casa Robur e ha ribaltato la partita espugnando il Franchi. Tre punti che hanno permesso agli arancioni di staccare l’Arzachena e prendersi un margine di 10 punti sulla zona playout: se oggi i toscani dovessero onorare il fattore campo e vincere, sarebbe un’ipoteca praticamente sicura sulla permanenza in Serie C. Aspettando la diretta di Pistoiese Cuneo, andiamo allora a vedere quali sono le scelte dei due allenatori per il pomeriggio del Melani, analizzando in maniera più dettagliata le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI PISTOIESE CUNEO

E’ possibile che in Pistoiese Cuneo arrivi la conferma del 3-4-1-2 con cui Asta ha sbancato Siena: bisognerà considerare la condizione di alcuni dei giocatori ed è per questo che Petermann resta in ballottaggio con Picchi per affiancare Luperini (doppietta al Franchi e 10 gol in campionato), mentre Llamas spera di prendere il posto di Cagnano sulla corsia sinistra. Per il resto, vedremo sempre Pagnini in porta con El Kaouakibi, Ceccarelli e Dossena a proteggerlo; vedremo Regoli da esterno destro e Fanucchi che si piazzerà tra le linee nella posizione di trequartista, con Momenté e Riccardo Forte a comporre la coppia offensiva. Discorso simile per il Cuneo di Cristiano Scazzola: in porta va Cardelli, Castellana e Bertoldi i terzini con Santacroce che potrebbe essere sostituito da Tafa, Cristini invece sembra certo del posto. A centrocampo il tecnico non dovrebbe prescindere da Bobb e Suljic, ma sulle corsie laterali potrebbe avvenire almeno un avvicendamento con Kanis che può prendere il posto di Spizzichino, a sinistra giocherà Carte Said mentre davanti uno tra Edoardo Defendi e Emmausso potrebbe sedersi in panchina – almeno inizialmente – così da far giocare titolare Sulayman Jallow, nel caso favorito su Arras.

QUOTE E PRONOSTICO

E’ la squadra di casa quella favorita in Pistoiese Cuneo, ma il quadro dettato dall’agenzia di scommesse Snai ci parla di un pronostico incerto: vale 2,45 volte la somma messa sul piatto il segno 1 per la vittoria degli arancioni, mentre il segno 2 per il successo esterno dei piemontesi porta in dote un valore di 2,90 volte la cifra che deciderete di mettere sul piatto. L’eventualità del pareggio, che è regolata dal segno X, vi farebbe intascare una somma pari a 2,95 volte il valore della puntata con questo bookmaker.



© RIPRODUZIONE RISERVATA