Video/ Salernitana Cittadella (4-2): highlights, tripletta di Djuric (Serie B)

- Mauro Mantegazza

Video Salernitana Cittadella (4-2): highlights e gol della partita di Serie B valida per la 33^ giornata. Le immagini salienti del trionfo campano all’Arechi

Schiavi_Djuric_Salernitana_gol_lapresse_2018
Video Salernitana Cittadella (Foto LaPresse)

Il video di Salernitana Cittadella ci racconta una partita ricchissima di gol ed emozioni, anche se naturalmente solo i campani possono sorridere al termine del divertente incontro andato in scena allo stadio Arechi per la trentatreesima giornata di Serie A. Si è trattato di una partita dai due volti: nel primo tempo la Salernitana era subito passata in vantaggio grazie a un gol di Djuric, ma aveva poi subito la rimonta del Cittadella, firmata dalle reti di Moncini e Iori. La ripresa invece è stata una vera e propria festa per i padroni di casa, con il temporaneo pareggio firmato ancora da Djuric e poi altri due gol per il trionfo grazie a Minala e ancora una volta allo straordinario Djuric, autore dunque di una tripletta. Per la Salernitana si tratta di una vittoria preziosissima in classifica, perché i campani salgono a quota 38 punti e adesso vedono decisamente più vicino l’obiettivo della salvezza. Il Cittadella invece resta fermo a quota 45: i playoff naturalmente sono sempre alla portata dei veneti, il cui cammino però adesso si fa in salita.

VIDEO SALERNITANA CITTADELLA: LE DICHIARAZIONI

Milan Djuric dunque è stato il mattatore assoluto di Salernitana Cittadella, come è normale che sia quando un giocatore riesce a segnare una tripletta. Al termine della partita, di conseguenza, è stato proprio l’attaccante bosniaco della Salernitana a parlare ai microfoni di DAZN, esprimendo tutta la propria gioia: “Devo dire che è la mia prima tripletta in carriera. Vittoria fondamentale per noi, avevamo un solo risultato e ci siamo riusciti. Mi sono sempre allenato al massimo, quando ti riesci a sbloccare poi diventa tutto più facile. Nella mia carriera a volte ho peccato di efficacia”. La partita è cambiata nell’intervallo, Djuric racconta: “Ci siamo parlati e guardati nello spogliatoio, ci siamo detti che potevamo fare di più e abbiamo dato tutto. A volte ci siamo messi i bastoni tra le ruote quest’anno con qualche sconfitta di troppo. Ora cerchiamo di ottenere la salvezza e poi l’anno prossimo proviamo ad ottenere qualcosa di più importante. Il pallone? Va ai miei figli e alla mia famiglia che mi è stata sempre vicino”, è la doverosa conclusione di Djuric, l’eroe del giorno a Salerno.

VIDEO SALERNITANA CITTADELLA: GLI HIGHLIGHTS



© RIPRODUZIONE RISERVATA