Video/ Sampdoria Genoa (2-0): highlights, il derby è di Giampaolo (Serie A)

- Alessandro Rinoldi

Video Sampdoria Genoa (risultato finale 2-0): gli highlights e i gol del Derby al Marassi, nella 32^ giornata di Serie A.

Quagliarella_Defrel_Caprari_Barreto_Sampdoria_lapresse_2018
Quagliarella resta alla Sampdoria? (LaPresse)

Allo Stadio Luigi Ferraris la Sampdoria supera il Genoa e si aggiudica il derby della Lanterna per 2 a 0. Come si vede nel video di Sampdoria Genoa, nelle fasi iniziali dell’incontro entrambe le squadre falliscono due occasioni importanti ma i blucerchiati riescono a sbloccare il punteggio subito al 3′ grazie a Defrel, deviando sotto porta il traversone ravvicinato dalla destra di Quagliarella. Le due compagini si rispondono a vicenda colpo su colpo sebbene i padroni di casa sembrino maggiormente pericolosi. La formazione di mister Giampaolo raddoppia quindi ad inizio secondo tempo quando Quagliarella, al 53′, trasforma il calcio di rigore concesso per fallo di mano di Biraschi, espulso con un rosso diretto nell’occasione. I rossoblu, in inferiorità numerica, faticano a ricompattarsi e rischiano più volte nonostante qualche sporadico tentativo in zona offensiva. Nel finale è ancora Quagliarella a sfiorare la raddoppia del possibile tris durante il recupero. I 3 punti conquistati permettono alla Sampdoria di salire a quota 48 nella classifica di Serie A mentre il Genoa non si muove, rimanendo fermo con i suoi 34 punti.

LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come la Sampdoria abbia sostanzialmente meritato il successo finale a partire dal possesso palla favorevole con il 54%. A questo si aggiunge una migliore accuratezza nei passaggi rispetto al Grifone, il 75% contro il 68% con 332 e 216 appoggi completati, oltre ad aver perso meno palloni, 36 a 40 dei quali 7 per Murru. La squadra di Prandelli ne ha però recuperati di più, 21 a 17 di cui 6 da Romero, senza comunque riuscire a distinguersi in attacco: 9 a 3 le occasioni da gol delle quali 4 di Quagliarella, recordman anche nelle conclusioni indirizzate nello specchio della porta, 3 delle 7 a 1 complessive, 13 a 6 i tiri totali. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, il Genoa è stata la squadra più fallosa a causa del 22 a 15 nei falli commessi, 6 da Biraschi, e l’arbitro Gianpaolo Calvarese, della sezione di Teramo, oltre ad aver espulso Biraschi con un rosso diretto, ha estratto il cartellino giallo per 7 volte ammonendo rispettivamente Linetty e Gabbiadini da un lato, Criscito, Pandev, Romero, Veloso e Lerager dall’altro.

IL TABELLINO

Sampdoria-Genoa 2 a 0 (p.t. 1-0)
Reti: 3′ Defrel(S); 53′ RIG. Quagliarella(S).
Assist: 3′ Quagliarella(S).
SAMPDORIA (4-3-1-2) Audero; Sala, Andersen, Colley, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Defrel. All.: Giampaolo.
GENOA (3-5-2) Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Pereira, Rolon, Miguel Veloso, Bessa, Lazovic; Pandev, Kouamé. All.: Prandelli.
Arbitro: Gianpaolo Calvarese (Teramo).
Ammoniti: 8′ Criscito(G); 30′ Linetty(S); 60′ Pandev(G); 66′ Romero(G); 79′ Veloso(G); 88′ Lerager(G); 90’+1′ Gabbiadini(S);
Espulsi: 52′ Biraschi(G).

VIDEO SAMPDORIA GENOA, GLI HIGHLIGHTS



© RIPRODUZIONE RISERVATA