Calciomercato Roma / Fogliamanzillo (ag. FIFA): Allegri per l’Europa. A sinistra c’è un alternativa pronta (esclusiva)

In esclusiva per ilsussidiario.net. l’agente FIFA Mario Fogliamanzillo parla delle mosse di mercato della Roma a partire da Allegri: allenatore giusto per tornare nell’elitè italiana?

24.05.2013 - int. Mario Fogliamanzillo
allegri_panchina
Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus (Foto Infophoto)

Allegri sempre più vicino alla Roma. I dirigenti giallorossi aspettano solo che il fumo in casa Milan si diradi, per annunciare l’ingaggio del nuovo allenatore. Salvo clamorose sorprese Allegri raggiungerà la capitale nei prossimi giorni, per iniziare una nuova esperienza e cominciare a lavorare per rilanciare la Roma. Assieme a Franco Baldini e Walter Sabatini dovrà capire dove ritoccare un gruppo di indubbio talento complessivo, ma che sinora ha reso al di sotto delle aspettative. Alcuni acquisti sembrano già in cantiere per la Roma, altri potrebbe comportarne l’ingaggio di Allegri. Sarà inoltre da verificare la situazione di alcuni giocatori già presenti, come Federico Balzaretti che quest’anno non ha giocato al massimo. Per parlare di questi temi ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Mario Fogliamanzillo

In casa Roma tutto è pronto per l’ingaggio di Allegri. Crede ci potrebbero essere problemi? Non penso, sono convinto che tutto porterà alla chiusura dell’affare con Allegri, che è ormai vicino all’addio al Milan.

Decisione giusta, quella della dirigenza giallorossa, di affidare la panchina ad Allegri? Sì, Allegri è il tecnico giusto per riportare la Roma tra le prime in classifica, anche perché la rosa giallorossa è sicuramente di livello: ha bisogno solo di una guida tecnica stabile.

Cosa manca ai giallorossi per essere protagonisti in chiave Scudetto? Secondo me mancano degli esterni difensivi più concreti rispetto a quelli attuali: ecco perché credo che la Roma possa puntare sull’acquisto di uno o più terzini.

Si parla molto di Antonelli, è un giocatore da Roma? Quest’anno ha fatto molto bene, tra l’altro con Ballardini ha giocato in più di qualche occasione come interno di centrocampo. Un giocatore pronto per il grande salto.

A sinistra ha deluso molto Balzaretti…

E’ vero, mi aspettavo e mi aspetto di più da Balzaretti che considero ancora uno dei migliori terzini del campionato italiano.

Potrebbe essere confermato? La Roma deve confermare il giocatore perché non è che in giro ci siano tanti terzini di grande livello.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori