CALCIOMERCATO ROMA / News, Pato: gli agenti lo offrono anche ai giallorossi. Notizie al 24 e 25 giugno (aggiornamenti in diretta)

Nome nuovo per il calciomercato della Roma: si tratta precisamente di Alexandre Pato, attaccante del San Paolo ma di proprietà del Corinthians. Dopo la Juve anche i giallorossi sul Papero…

24.06.2014 - La Redazione
pato_corinthians_maglia
Alexandre Pato (infophoto)

Pista inedita per il calciomercato estivo della Roma. I giallorossi sono stati infatti accostati ad Alexandre Pato, 24enne attaccante brasiliano di proprietà del Corinthians ma che gioca in prestito fra le fila del San Paolo. Stando a quanto riportato nelle ultime ore dal portale 4-4-2.com, dopo la Juventus anche i giallorossi sarebbero quindi stati contattati dagli agenti del Papero che sogna un ritorno in Italia, già deluso dopo un anno e mezzo dal rientro in patria. Attenzione anche all’Atletico Madrid altra squadra che potrebbe cogliere al volo l’occasione. La Roma potrebbe comunque tentare la scommessa soprattutto se Sabatini riuscisse a strappare un prestito con diritto di riscatto ad una cifra molto vicina ai 10 milioni di euro.

La Roma non molla la presa per Juan Iturbe, uno dei principali obiettivi di questo calciomercato estivo. Nonostante nelle ultime ore si registri il pressing concreto della Juventus, il direttore sportivo giallorosso, Walter Sabatini, non è assolutamente intenzionato a lasciare campo libero agli avversari, alla luce anche delle parole di uno degli agenti di Iturbe, Mascardi, rilasciate ieri: «Con la Roma c’è una trattativa in fase avanzata». Il problema principale resta convincere l’Hellas Verona a non accettare solo cash ed è per questo che l’esperto ds romano vorrebbe fare le vale su Salih Ucan, centrocampista offensivo del Fenerbahce ormai ad un passo dal trasferirsi nella capitale. Se tutto andrà come previsto l’ufficialità arriverà la prossima settimana ma essendo lo stesso talento turco extracomunitario, Sabatini vorrebbe piazzarlo altrove per farlo maturare. Il “parcheggio” perfetto sarebbe proprio il Bentegodi di Verona: gli Scaligeri accoglieranno tale proposta?

Prosegue la telenovela Juan Iturbe. Il centrocampista offensivo è stato riscattato dal Verona per 15 milioni di euro, ma probabilmente lascerà gli scaligeri per andare a giocare in un top club. Su di lui c’è l’attenzione sempre più importante della Roma, oltre alla corte di Juventus, Milan e Real Madrid. GazzettaGiallorossa.it ha contattato in esclusiva il procuratore del giocatore Mascardi. Questi ha rilasciato interessanti dichiarazioni: “Juan piace moltissimo a Sabatini e Garcia. Abbiamo già parlato diverse volte. C’è in piedi una trattativa reale che è in fase avanzata“. Staremo a vedere se poi la Roma riuscirà ad aggiudicarsi le prestazioni di questo ottimo esterno d’attacco.

La Roma prepara un calciomercato con i fiocchi con l’obiettivo di creare uno squadrone in grado di competere sia in campionato quanto in Champions League. Ecco perché non si perdono di vista i giocatori di prima fascia, a cominciare da Stevan Jovetic, stella della nazionale montenegrina che milita nel Manchester City. Viene da una stagione negativa e potrebbe tornare in Serie A. Sulle sue tracce c’è anche l’Inter ma il club romano sembra godere di finanze maggiori rispetto alla concorrenza nerazzurra. L’idea è quella di tentare un prestito con diritto di riscatto in cambio di un assegno da 25 milioni di euro, una cifra che deriverebbe dalla partenza di Benatia e probabilmente anche da quella di Ljajic. Attenzione anche al trequartista franco-marocchino della Dinamo Kiev, Younes Belhanda, calciatore di 24 anni che sarebbe perfetto per il 4-3-3 di Rudi Garcia. Il nazionale nordafricano ha un valore di circa 11 milioni di euro in virtù del contratto in scadenza nel 2018.

Alessandro Florenzi potrebbe lasciare la Roma in occasione del calciomercato estivo. Il 23enne esterno d’attacco giallorosso, nel giro della nazionale italiana, viene da una buona stagione condita da 39 presenze e sei reti. L’obiettivo della dirigenza è quello di rinnovare il contratto dello stesso, in scadenza al 30 giugno del 2016, facendo leva su un ritocco verso l’alto dell’ingaggio che dovrebbe passare dagli attuali 600 mila euro netti a stagione a 1,2 milioni di euro, esattamente il doppio. Una mossa che permetterà alla società capitolina di trattenere lo stesso in vista della prossima stagione anche se nulla sarà da lasciare al caso. Alla finestra da qualche giorno a questa parte continua ad esservi la Fiorentina, con Vincenzo Montella fra i primi estimatori del classe 1991 romano. Stando a quanto riportato stamane da La Repubblica, il tecnico della Viola avrebbe contattato negli scorsi giorni il giovane giallorosso, chiedendogli di seguirlo a Firenze. La priorità di Florenzi è la Roma ma non è da escludere che la società possa girare il ragazzo in prestito al Franchi.

Gli agenti di Juan Manuel Iturbe sono arrivati in Italia. Questo significa che le trattative per acquistare l’argentino classe 1993 dell’Hellas Verona potrebbero intensificarsi presto. Ad Iturbe è molto interessata anche la Roma, che con il Verona ha già aperto un canale di calciomercato grazie al prestito di Marquinho nell’ultimo campionato.

Negli ultimi giorni si è parlato di Samuel Eto’o, trentatreenne svicolato di lusso, come di un possibile obiettivo di calciomercato per la Roma. Nell’intervista rilasciata a ilsussidiario.net dal titolo ‘Eto’o? Meglio Luiz Adriano. Abner subito!‘ l’agente FIFA Lodovico Spinosi ha parlato di un altro attaccante per i giallorossi avvero Luiz Adriano, brasiliano di 27 anni in forza agli ucraini dello Shakhtar Donetsk (contratto fino al 2015). Clicca qui per leggere tutta l’intervista a Lodovico Spinosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori