CALCIOMERCATO ROMA / News, Eto’o si libera a parametro zero! Notizie all’1 luglio (aggiornamenti in diretta)

Samuel Eto’o è libero, non ha rinnovato il contratto scaduto ieri con il Chelsea. Ora è libero di accordarsi con un altro club. La Roma e la Juventus sono in pole position per assicurarselo.

01.07.2014 - La Redazione
emanuelson_allan
(INFOPHOTO)

Walter Sabatini sta seguendo il Mondiale brasiliano con grande interesse, soprattutto per stanare talenti utili per l’immediato. Tra i tanti protagonisti della Coppa del Mondo 2014 piace un centrocampista esterno, puntato pure dalla solita Udinese. Parliamo del centrocampista rivelazione della Colombia, Alexander Mejìa. Questi gioca nell’Atletico Nacional e ha già vinto due Coppe Nazionali oltre al titolo di Apertura e Clausura. I due club italiani vorrebbero comunque girarlo in prestito dopo averlo acquistato per testarlo in un campionato di livello. I friulani potrebbero parcheggiarlo al Watford o al Granada, altri due club di proprietà dei Pozzo, mentre i giallorossi sarebbero già d’accordo con il neopromosso Cesena.

La Roma è alla ricerca di esterni di difesa soprattutto sulla corsia sinistra dove Federico Balzaretti e Dodo sono ancora fermi per infortunio. Nelle ultime ore è uscito un nome nuovo per la corsia, quello di Urby Emanuelson. Il calciatore si svincola dal Milan e Gianluca Di Marzio parla di contatti già avviati col club giallorosso. La notizia viene confermata a gran voce dal sito del noto giornalista di Sky Sport che definisce l’olandese come vicinissimo al club capitolino. L’eventuale acquisto di Emanuelson darebbe alla Roma un ricambio importante e anche un’alternativa per giocare qualche passo più avanti. Ricordiamo infatti che l’ex Milan può ricoprire diversi ruoli, come l’esterno di difesa ma anche quello di centrocampo.

Fra le società italiane più attive sul calciomercato vi è senza dubbio la Roma. Le indiscrezioni delle ultime ore raccontano infatti di un Walter Sabatini decisamente al lavoro per portare al termine nei prossimi giorni qualche trattativa. Al di là dell’arrivo ormai certo di Ucan, il ds dei capitolini sta continuamente pensando ad un esterno d’attacco. Con Iturbe che sembra allontanarsi è tornata di moda l’idea Alessio Cerci. Come sottolineato dal collega di Sky, Di Marzio, nella giornata di ieri si sarebbe tenuto un incontro a Trigoria fra l’agente del granata e i vertici della Roma per parlare proprio del 27enne della nazionale. Il Toro vuole 20 milioni di euro ma la sensazione circolante è che si può chiudere attorno ai il ragazzo piace anche a Milan e Inter. Interessante anche la notizia de Il Tempo, che racconta di un Douglas Costa già bloccato dalla Roma, grazie alll’agente dell’attaccante brasiliano, Bertolucci, lo stesso di Dodò e Marquinhos. Infine attenzione alle indiscrezioni su Romulo, centrocampista dell’Hellas di Verona: il club veneto è pronto a rinnovare il prestito di un’altra stagione ma l’italo-brasiliano non rimarrà al Bentegodi. Roma e Juventus sono alla finestra.

Mehdi Benatia torna prepotentemente al centro delle vicende di calciomercato di casa Roma. Stando alle indiscrezioni riportate stamane dal tabloid britannico Daily Mirror, il nazionale marocchino avrebbe raggiunto l’accordo con il Manchester City. I Citizens avrebbero offerto più del doppio rispetto alla proposta giallorossa, indicativamente attorno ai 4 milioni di euro netti a stagione. Benatia ha quindi detto sì ai campioni della Premier League ma ora bisognerà trovare l’intesa fra le due società, tutt’altro che semplice da raggiungere. La Roma pretende infatti almeno 40 milioni di euro per liberare l’ex Udinese, e non accetta un centesimo in meno, tenendo come punto di riferimento i 60 milioni investiti dal Paris Saint Germain per David Luiz.

Mehdi Benatia rompe il silenzio, e dopo lo sfogo delle scorse settimane torna ad animare il calciomercato di casa Roma. Il difensore centrale marocchino ha pubblicato sul proprio profilo ufficiale Twitter, un tweet alquanto subdolo: «Allenamento da solo a 40 gradi. Un massacro, ma ci si arrangia». Benatia lo scrive in francese e senza alcun riferimento alla Roma; inoltre, lo stesso giallorosso non ha voluto rispondere a nessuna domanda dei suoi fan, che gli chiedevano in quale squadra giocherà la prossima stagione. Un messaggio che lascia spazio a svariate interpretazioni, anche se non è difficile associare quanto accaduto alla situazione di incertezza che sta vivendo in questo periodo l’ex Udinese, voglioso di lasciare Roma, attratto dai ricchi ingaggi delle varie big d’Europa. La Roma, di contro, vorrebbe trattenere lo stesso a Trigoria, ma in caso di superofferta non si opporrebbe alla sua partenza.

Inizia ufficialmente oggi il calciomercato estivo e la Roma batte un colpo davvero interessante. E’ ormai definitivamente in bacheca l’affare Salih Ucan, centrocampista offensivo del Fenerbahce classe 1994. Come riportato da Gianluca Di Marzio, collega di Sky Sport, l’operazione è ormai chiusa con il talentuoso turco che sbarcherà nella capitale nella giornata di lunedì. Il prossimo 7 luglio lo stesso si sottoporrà alle rituali visite mediche per poi firmare il contratto e mettersi subito a disposizione di Rudi Garcia. Ucan dovrebbe partire con la Roma per il ritiro del 15 luglio e a questo punto potrebbe rimanere nella capitale nonostante si ventilasse la possibilità di un prestito in una medio/piccola d’Italia. Ucan si trasferisce fra le fila giallorossa con la formula del prestito biennale a 11 milioni di euro di riscatto.

Durante il calciomercato estivo si deciderà il futuro di Marco Borriello. L’attaccante della Roma è rientrato ufficialmente a Trigoria dopo la scadenza del prestito al West Ham, ma nella capitale il bomber partenopeo sembra essere solo di passaggio. Il suo contratto scadrà al 30 giugno del 2015, fra esattamente un anno, e la dirigenza proverà a piazzarlo altrove e questa volta a titolo definitivo. Molte le società accostate al bomber napoletano in questi ultimi giorni, a cominciare dal solito Genoa, con Enrico Preziosi fra i principali estimatori dell’attaccante della Roma. Borriello, però, potrebbe rientrare anche nei radar Inter. La società nerazzurra cerca infatti un nuovo rinforzo per il reparto avanzato, alla luce dell’addio di Diego Milito e delle incertezze legate a Mauro Icardi. Il calciatore dei capitolini, tra l’altro, è stato spesso e volentieri accostato al Napoli proprio quando l’allenatore era Mazzarri

Torna al San Paolo. La società brasiliana lo ha annunciato sul proprio sito ufficiale: il difensore brasiliano classe 1990 non resterà a far parte della rosa giallorossa. Toloi lascia la Serie A dopo 5 presenze, la Roma ha già virato su altri obiettivi di calciomercato come il colombiano Eder Balanta del River Plate. Passi avanti nella trattativa per Carrasco del Monaco. C’è l’ok del calciatore che ha accettato un contratto da 2 milioni l’anno. Ora La Roma deve trovare un accordo col club monegasco: richiesta 7 mln a fronte di una offerta di 5mln.

Nell’intervista rilasciata a il sussidiario.net dal titolo ‘Balanta ok, occhio a Hugo Ayala. Papu Gomez? Non titolare…‘ l’agente FIFA Alessandro Monfrecola ha parlato di un altro difensore che potrebbe fare al caso della Roma. E’ il messicano Hugo Ayala, centrale classe 1987 che milita nel Tigre. Non ha però il passaporto comunitario e questo può costituire un problema. Clicca qui per leggere tutta l’intervista ad Alessandro Monfricola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori