Calciomercato Inter / Caringi (ag. FIFA): Van der Wiel da prendere subito. Colpo Osvaldo! (esclusiva)

- int. David Caringi

In esclusiva per Ilsussidiario.net, l’agente Fifa David Caringi parla delle possibili manovre di calciomercato dell’Inter, che cerca un esterno destro e può pensare ad un colpo a sorpresa…

van_der_wiel_interR400
Van der Wiel, nazionale olandese (Foto Infophoto)

L’Inter ha giocato due amichevoli per concludere il ritiro di Pinzolo, la prima contro il Vicenza (vittoria 3-1) e la seconda contro il Feralpi Salò (successo 2-0), due squadre di Lega Pro Prima Divisione. Come lavora la squadra, lavorano anche gli uomini della società sul calciomercato. In primo piano c’è sempre Mauricio Isla, che però potrebbe non arrivare all’Inter. In ogni caso i nerazzurri dovranno regalare a Walter Mazzarri un esterno, perché il tecnico toscano ha bisogno di un’alternativa in più in un ruolo chiave per il suo tipo di gioco. Nel mirino c’è sempre Gregory Van der Wiel, esterno destro del Psg, ex Ajax e Nazionale olandese, che però nel primo anno a Parigi non ha espresso un rendimento all’altezza delle aspettative. Potrebbe anche arrivare in prestito con diritto di riscatto: l’Inter ci sta pensando per dargli l’occasione di un rilancio. Dopo i nerazzurri dovranno anche provvedere alla difesa, dove resta caldo il nome del giovane austriaco Aleksandar Dragovic. Attenzione anche alla situazione che riguarda l’attacco, dove i nuovi acquisti Mauro Icardi e Ishak Belfodil (a segno contro il Vicenza) potrebbero non bastare, visto che Diego Milito tornerà da un infortunio duro da digerire e dovrà rientrare in forma. Per parlare del calciomercato dell’Inter abbiamo intervistato l’agente Fifa David Caringi in esclusiva per Ilsussidiario.net.

Io credo che l’Inter abbia fatto tanto soprattutto prima dell’estate, prendendo in anticipo Icardi, Campagnaro, Laxalt e Andreolli. Ora dovrà però trovare giocatori adatti a Mazzarri.

L’alternativa principale a Isla è Van der Wiel. La convince il terzino olandese? Ho sempre stimato l’olandese dai tempi dell’Ajax, devo dire che ha sorpreso anche me nell’ultima stagione. Non credevo facesse così male a Parigi.

I nerazzurri dovrebbero puntare su altri giocatori? No, anzi, è il momento giusto per puntare su un giocatore come Van der Wiel in vista della prossima stagione. Sarebbe il calciatore adatto per Mazzarri.

A sinistra invece l’Inter dovrebbe fare altro? Non credo, Pereira e Nagatomo potrebbero andare bene per il gioco di Mazzarri. A destra invece c’è il solo Jonathan: lì bisogna intervenire.

In difesa risalgono le quotazioni di Dragovic? Ha tutto per diventare un grande giocatore, l’ho visto giocare spesso e devo dire che mi convince pienamente, ma l’Inter dovrà prima cedere qualcuno.

In attacco invece i nerazzurri non devono fare altro? Io fossi nell’Inter penserei ad Osvaldo, anche perché è un giocatore che piace moltissimo a Mazzarri. Sarebbe un grande colpo. (Claudio Ruggieri)

(clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato dell’Inter di oggi, 23 luglio 2013)


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori