Calciomercato Inter/ Nicolato (Ag. FIFA): Rolando, due chiavi di lettura. Fernando? Arriva se…(esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Francesco Nicolato parla delle due operazioni di calciomercato portoghesi dell’Inter, una in via d’ufficialità e l’altra ancora potenziale

10.08.2013 - int. Francesco Nicolato
fernando_primopiano
(INFOPHOTO)

L’Inter ha deciso di rinforzare la difesa con l’arrivo del portoghese Rolando, centrale del Porto e della Nazionale lusitana. E’ il primo colpo di calciomercato dopo un mese di silenzi. Già visto sui nostri schermi nell’ultima stagione, quando fu acquistato dal Napoli in prestito con diritto di riscatto: solo sette partite giocate prima del ritorno in Portogallo. Circa un mese dopo, Walter Mazzarri lo rivuole a disposizione per la sua nuova Inter: in molti sono dubbiosi e si chiedono come il tecnico toscano possa avere rivalutato Rolando, cui al Napoli non aveva concesso troppa fiducia. Ma l’affare con il Porto potrebbe permettere ai nerazzurri di acquistare anche Fernando Francisco Reges, centrocampista brasiliano con il contratto in scadenza a giugno 2014. Fernando è seguito da mesi dalla dirigenza interista ma la sua valutazione è sempre stata molto alta, e ha frenato eventuali operazioni di calciomercato; il contratto non ancora rinnovato potrebbe cambiare le cose? Ne abbiamo parlato con l’agente FIFA Francesco Nicolato, esperto di calcio portighese, nell’intervista in esclusiva sul calciomercato dell’Inter.

A prima vista è un’operazione di calciomercato tecnicamente strana, perchè l’anno scorso Rolando ha giocato pochissimo con Mazzarri. Vedo due chiavi di lettura.

Ovvero? La prima riguarda i problemi fisici di Samuel e Chivu: l’Inter non ha trovato di meglio sul mercato e quindi ha deciso di puntare sul giocatore portoghese, che resta un nazionale portoghese nel pieno degli anni.

La seconda chiave di lettura? Mazzarri reputa il giocatore adatto a giocare in Italia dopo un periodo di ambientamento, ovvero quello di Napoli negli ultimi sei mesi dell’ultima stagione. Lo ha studiato nei mesi scorsi ed ora lo proverà in campo.

Può essere un giocatore importante per l’Inter? Dovrà essere bravo a inserirsi nel contesto della difesa a tre, lo stesso che ha solo assaggiato a Napoli. Sia nel Porto che nel Portogallo Rolando ha sempre giocato in una linea difensiva a quattro.

L’Inter potrebbe acquistare anche Fernando: ci sono margini per la sua cessione? E’ in scadenza di contratto tra un anno: con un’offerta giusta può davvero lasciare il Porto e approdare in nerazzurro. Di sicuro non è inarrivabile.

E’ adatto all’Inter? Chiedetelo a Branca… (Claudio Ruggieri)

(clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato dell’Inter di oggi, 10 agosto 2013)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori