INFORTUNIO ICARDI / News, Inter: confermata distrazione al ginocchio destro, out con la Roma (ultime notizie, lunedì 14 marzo 2016)

- La Redazione

Infortunio Icardi, news: Inter, oggi lunedì 14 marzo 2016 l’attaccante argentino sarà sottoposto a risonanza magnetica per verificare l’entità dell’infortunio patito contro il Bologna

FelipeMelo_Icardi
Foto Infophoto

Non potrà esserci sabato sera nel match contro la Roma. Distrazione prossimale del legamento collaterale mediale, è questo l’esito degli accertamenti a cui è stato sottoposto l’attaccante argentino quest’oggi che potrebbe procurargli dai venti giorni ad un mese di stop, visto che la situazione verrà valutata nei prossimi giorni. Ci sarà sicuramente la sosta di Pasqua e per questo motivo probabile che Icardi possa tornare in campo già nel match contro il Torino del 3 aprile, anche se il rientro potrebbe slittare oltre. Assenti anche Rodrigo Palacio nel match contro la Roma, oltre a Stevan Jovetic, alle prese con altri problemi fisici. 

Non sono buone le notizie che arrivano dal fronte Icardi che quest’oggi si è sottoposto a tutti gli accertamenti dopo l’infortunio rimediato nel match contro il Bologna. Distrazione prossimale del legamento collaterale mediale del ginocchio destro la diagnosi per l’attaccante argentino, quindi sicuramente Icardi dovrà stare un mese out ma la situazione verrà rivalutata nei prossimi giorni dallo staff medico nerazzurro. Possibile quindi che Icardi rientri nel match contro il Torino prevista per il 3 aprile, oppure una settimana dopo per la partita contro il Frosinone prevista per il 10 aprile. Nei prossimi giorni lo staff medico nerazzurro potrà dire con certezza i tempi di recupero per l’attaccante argentino. 

Stando a quanto riportato da Sky Sport24 Mauro Icardi salterà la partita di campionato tra Roma ed Inter in programma sabato 19 marzo 2016 allo stadio Olimpico, uno degli anticipi della 30^giornata di Serie A. Le notizie non sono positive per i nerazzurri: confermata per Icardi la distrazione prossimale al legamento collaterale del ginocchio destro, i tempi di recupero saranno meglio specificati nei prossimi giorni. però niente Roma-Inter per l’attaccante argentino.  

Sono ore di attesa in casa Inter per scoprire l’entità dell’infortunio di Mauro Icardi, uscito dopo appena dieci minuti nel match di sabato sera contro il Bologna. Sabato prossimo ci sarà la delicata partita contro la Roma e l’attaccante argentino non vorrà certo mancare: possibile che la distrazione al ginocchio destro possa essere accompagnata da una distrazione del legamento collaterale mediale e l’idea sarebbe quella di tenere l’arto immobilizzato fino a venerdì per un recupero lampo in vista del match contro i giallorossi. Proprio ieri sera, però, la moglie del giocatore ha postato una foto che ritrae Icardi alla guida, che escluderebbe sicuramente problemi gravi al ginocchio dell’attaccante argentino. Non resta che aspettare gli esami strumentali.

Oggi arriveranno ulteriori notizie sull’infortunio di Mauro Icardi. L’attaccante argentino è uscito nel primo tempo di Inter-Bologna, partita valida per la 29^giornata di campionato vinta dai nerazzurri con il punteggio di 2-1 (clicca qui per le pagelle e clicca qui per il video con gli highlights del match). Icardi sarà sottoposto ad una risonanza magnetica che chiarirà l’entità del problema al ginocchio destro: per il momento si parla di distrazione al legamento collaterale, dopo gli esami avremo un’idea più precisa sui tempi di recupero. Nel frattempo sembra improbabile che il numero 9 interista possa tornare a disposizione di Mancini per il match di sabato prossimo (19 marzo, ore 20:45) contro la Roma, molto importante in ottica terzo posto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori