Calciomercato Juventus/ Brovarone (ag.FIFA): Cuadrado, operazione-Udinese. Vucinic-Giovinco, ecco chi parte (esclusiva)

- int. Bernardo Brovarone

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Bernardo Brovarone parla del calciomercato della Juventus e in particolare del possibile arrivo di Juan Cuadrado

cuadrado_peluso_deceglie
(INFOPHOTO)

La Juventus di Antonio Conte vuole davvero capire cosa fare a gennaio per migliorare una rosa che è la migliore in Italia. Se potesse rispondere il tecnico italiano potrebbe dire che un esterno non guasterebbe visto che potrebbe cambiare modulo in corso. Non a caso la Juventus avrebbe messo nel mirino Jeremy Menez, talentuoso francese del Psg, in scadenza di contratto che non trova spazio con Blanc. In esclusiva per IlSussidiario.net, Bernardo Brovarone ha parlato del calciomercato della Juventus (clicca qui per seguire tutti gli aggiornamenti sulle notizie di calciomercato sulla Juventus).

La Juventus ha messo nel mirino Menez. Che idea ha del giocatore francese? E’ un grande talento ma discontinuo. Però la Juventus prendendolo a parametro zero potrebbe fare un affare.

A gennaio invece costerebbe 3,5 milioni di euro. Si tratterebbe comunque di un affare? Dipende da quello che cerca Conte. Menez non è un esterno da 3-5-2 e non a caso si parla di uno come lui per poter cambiare modulo. In ogni caso non bisogna dimenticare un’alternativa interna che si può rivalutare.

Ovvero? Isla, secondo me sta recuperando bene e può essere un calciatore molto importante per la Juventus.

Il sogno di Conte però è Cuadrado. Impossibile? Non direi questo, io credo che la Fiorentina voglia acquistare l’intero cartellino di Cuadrado per poi rivenderlo. 

Ma la Fiorentina potrebbe cederlo all’estero? Barcellona e Bayern Monaco sono pronte a puntare il calciatore colombiano, difficile per la Juventus duellare con loro. Però i bianconeri potrebbero riscattare la metà dell’Udinese.

Vucinic-Giovinco, qualcuno andrà via?

Vucinic potrebbe essere inserito in qualche affare di mercato, Giovinco sembra aver deluso Conte, ma non credo che la Juventus possa recuperare i soldi spesi per lui.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori