Calciomercato Juventus/ Quagliarella vicino al West Ham! Le notizie al 22 agosto 2013

Le ultime notizie di calciomercato della Juventus aggiornate a oggi 22 agosto 2013: imminente il rinnovo di Vidal, Fabio Quagliarella ha trovato l’accordo economico con il West Ham

22.08.2013 - La Redazione
bonucci_matri_giovinco_barzagli
L'esultanza dei giocatori juventini durante Juventus-Milan di Coppa Italia (INFOPHOTO)

La Juventus pensa anche alle cessioni e potrebbe essere vicina a piazzare Fabio Quagliarella. L’attaccante campano piace molto al West Ham e ha trovato un accordo economico con il club londinese. Restano da convincere i bianconeri, che invece vorrebbero cedere il giocatore al Norwich, che garantisce l’acquisto a titolo definitivo laddove gli Hammers propendono per il prestito.

Rinnova il suo contratto. Il centrocampista della Juventus arriverà a guadagnare 4 milioni l’anno. Blindato il cileno che era stato cercato all’estero da almeno tre big: fa parte del progetto bianconero ed è assolutamente incedibile.

Ultime notizie di calciomercato della Juventus aggiornate a oggi 22 agosto 2013. Prosegue la caccia ad un esterno e l’ultimo nome è quello di Marquinho della Roma, classe 1986 e contratto fino al 2016. Walter Sabatini, direttore sportivo della società giallorossa, è stato a Milano e potrebbe aver incrociato i dirigenti juventini per parlare della possibile cessione del brasiliano. Che può essere acquistato per circa 5 milioni di euro ad attualmente guadagna circa 900 mila euro, cifra in linea con i parametri bianconeri. Marquinho interessa anche all’Inter che sta valutando se acquistare un altro esterno dopo Wallace, e trovando difficoltà a trattare con la Juventus Mauricio Isla. I bianconeri cederebbero il cileno solo in compartecipazione (richiesta circa 7 milioni di euro) o a titolo definitivo, e non in prestito come vorrebbe l’Inter. Statica la trattativa per Juan Zuniga del Napoli, che resta il primo obiettivo di Antonio Conte ma che rischia di restare in sospeso sino alla fine del calciomercato (2 settembre ore 23). Nel frattempo i partenopei stanno per dare la sterzata decisiva all’acquisto di Duvan Zapata, punta colombiana classe 1991: questo non esclude l’offerta per Alessandro Matri ma per il momento la rinvia. Sull’attaccante lodigiano restano attente il Milan e soprattutto la Roma, che a breve potrebbe cedere anche Erik Lamela al Tottenham. In questo caso i giallorossi avrebbero le risorse necessarie per chiudere subito l’acquisto di Matri, sempre che non preferiscano investire i soldi a disposizione per alternative più quotate. E chissà che il presunto contatto tra Juventus e Roma per Marquinho non sia servito anche per parlare di Matri. In ogni caso, il numero 32 bianconero continua ad avere possibilità di cessione più concrete rispetto a Fabio Quagliarella. Per quest’ultimo pare concreto l’interesse del West Ham, che sta cercando un attaccante e non a caso ha parlato anche con la Roma per Marco Borriello. Stando alle recenti indiscrezioni di calciomercato gli Hammers hanno trovato un accordo con Quagliarella ma vorrebbe acquistare il giocatore in prestito, mentre la Juventus vuole cedere a titolo definitivo o comunque incassare. Le altre squadre interessate all’attaccante campano sono il Norwich, che a luglio aveva presentato un’offerta di circa 8 milioni respinta, e i qatarioti dell’Al Gharafa, che però attraggono meno il giocatore.

Nella giornata di ieri si è diffusa la voce riguardante Paulinho, centravanti brasiliano del Livorno capocannoniere dell’ultima serie B. Sembrava che la Juventus lo avesse già prenotato per la stagione 2014-2015, ma il direttore sportivo del Livorno, Stefano Capozucca, ha smentito questa possibilità al sito calcionews24.com. Per Richmond Boakye invece il Genoa, che ne detiene il cartellino assieme alla Juventus, sta pensando al…

…prestito al Chievo per ricevere in cambio Adrian Stoian. Secondo l’agente FIFA Massimo Abiuso il destino di Boakye sarà deciso da Antonio Conte, che potrebbe trattenerlo come quinto attaccante della rosa bianconera. Questo però dopo aver ceduto sia Matri che Quagliarella: se uno dei due resterà a Vinovo per il giovane ghanese si aprirebbero le porte del prestito (piace anche a Livorno e agli spagnoli del Levante). Paolo De Ceglie è vicino al Sunderland, mentre sempre in tema d’Inghilterra la società resisterà alle richieste di Arsenal e Chelsea per Paul Pogba. Il francese ha un contratto fino al 2016 ed attualmente guadagna circa 600 mila euro: è nell’aria un ritocco. Più caldo ancora è il rinnovo di contratto di Arturo Vidal, legato da un accordo fino al 2016 con uno stipendio di circa 2,7 milioni a stagione: il prolungamento vedrà anche un aumento oltre i 3 milioni. L’ultimo incontro tra le parti ha prodotto un rinvio, ma sembra davvero questione di ore. Per un altro centrocampista, Luca Marrone, è sfida internazionale: al Parma, che potrebbe ottenerlo nell’ambito della possibile operazione Biabiany (previsto un incontro a stretto giro tra Juventus e Parma), si sono aggiunte Everton e Benfica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori