Calciomercato / Milan, Saporito (ag. FIFA): Astori-Zaza, è il momento. Il top player per il centrocampo è… (esclusiva)

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente FIFA Giuseppe Mattia Saporito, ha parlato del mercato futuro del Milan valutando la posizione di Allegri e un acquisto per reparto

balotelli_astori
Villa (infophoto)

Il tema caldo in casa Milan è sempre il futuro di Massimiliano Allegri. L’allenatore dovrebbe essersi assicurato almeno un altro anno di permamenza, grazie ai buoni risultati di quest’anno, anche se per la conferma ufficiale si aspetta l’ultima giornata di campionato. Il Milan giocherà in casa del Siena retorcesso, e deve vincere per non correre il rischio di perdere il terzo posto, con la Fiorentina in agguato. Per il mercato estivo sono comunque diversi i nomi in pole position, a cominciare da Davide Astori che può essere l’acquisto difensivo di grosso calibro promesso da Galliani. Per il centrocampo invece di parla di Gokhan Inler, non più titolare fisso al Napoli e quindi raggiungibile, anche se a cifre da verificare. Spunta poi il nome di David Villa: lo spagnolo ha 31 anni e un contratto con il Barcellona in scadenza nel 2014, può essere un acquisto utile specie se Bojan e Robinho dovesse lasciare il Milan. La pista alternativa è quella verde, e porta a Simone Zaza. Per parlare di questi giocatori ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Giuseppe Mattia Saporito.

Allegri-Milan, rinnovo vicino. E’ la soluzione giusta per i rossoneri? Allegri ha sicuramente fatto una stagione strepitosa, lavorando tra mille difficoltà e portando il Milan a un passo dal terzo posto. Però se le due parti dovranno andare avanti bisognerà essere convinti al 100%.

Quali rischi si potrebbero correre? Che alle prime difficoltà della prossima stagione il presidente Berlusconi potrebbe anche decidere di esonerare l’allenatore, e il Milan risentirebbe molto di questa decisione.

Allegri ha chiesto Astori per rinforzare la difesa… A questo punto spero per il ragazzo che sia davvero l’anno giusto per fare il salto di qualità. Ogni anno è dato sicuro partente ma poi rimane sempre a Cagliari.

Per il centrocampo il sogno è Inler. Acquisto all’altezza? Inler è un top player, non ho dubbi su questo. Ma credo che il Napoli non voglia cederlo nella prossima stagione, nonostante un finale di campionato non certo positivo.

Suggestiva l’ipotesi Villa in attacco…

David Villa è un grande giocatore e su questo non ci sono dubbi. Ma non è più giovanissimo e io credo che il Milan debba continuare a puntare sui giovani talenti.

Meglio un talento come Zaza? Certamente. Ovviamente nessun paragone, però Zaza ti permetterebbe in un futuro di avere magari una plusvalenza importante.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori