CALCIOMERCATO MILAN / News, Niang ora è incedibile. Notizie al 3 e 4 agosto (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Milan news, notizie e aggiornamenti in diretta al 3 e 4 agosto. Mbaye Niang è ora considerato incedibile dai rossoneri, mentre sfuma l’ipotesi Goran Pandev per il dopo Robinho

03.08.2014 - La Redazione
niang_milan
M'baye Niang - Infophoto

Milan Channel ha fatto il punto del calciomercato rossonero ad oggi, lunedì 4 agosto. Ecco dunque la posizione del canale tematico ufficiale del Milan su alcuni dei temi principali che interessano in queste ore la squadra allenata da Filippo Inzaghi. Spicca la posizione forte sul giovane attaccante francese Mbaye Niang, che è stato definito incedibile sottolineando pure che il Milan aveva pensato di tenerlo anche prima della tournée americana. Il francese rimane come jolly d’attacco, visto che può giocare sia destra che a sinistra ma anche come punta centrale. Dunque Niang a questo punto resterà, mentre resta in primo piano il futuro di Robinho: la sua agente Marisa Ramos è a Dubai, perché c’è un’offerta concreta che potrebbe sbloccare la situazione. Servirà però ancora un po’ di pazienza, come potete leggere qui sotto, mentre viene smentita l’ipotesi legata a Goran Pandev, di cui qualcuno aveva parlato come possibile erede del brasiliano.

Giorni caldi per la trattativa su Robinho: l‘avvocato Marisa Ramos, che si occupa del futuro del brasiliano è volata in questi giorni a Dubai dove il giocatore ha ricevuto parecchie offerte molto interessanti. La più allettante al momento sul piatto è quella dell’Al Ahli Club, che ha proposto al giocatore rossonero un contratto biennale da 4,5 milioni di euro più bonus, secondo quanto rivelato oggi da Tuttosport. Ma questa è solo una delle diverse offerte che al momento ci sono per l’attaccante del Milan. A Milanello intanto si spera che l’affare si concluda il più brevemente possibile: senza la vendita di alcuni giocatori Galliani non potrà pensare al mercato in arrivo, e assicurare al nuovo tecnico Filippo Inzaghi gli innesti che ha promesso. Intanto l’allenatore del Milan, non appena ritornerà in Italia dopo il tour americano incontrerà informalmente il dirigente rossonero a Forte dei Marmi, per preparare le ultime settimane di mercato estivo, dove il club milanese dovrà fare man bassa per completare la propria rosa per la prossima stagione.

La notizia non è certo nuova, ma periodicamente torna in primo piano: il Real Madrid continua a seguire con grande attenzione Mattia De Sciglio, anche se il Milan non sembra intenzionato a cederlo. Ciò significa che il giovane terzino resta sempre nel mirino del club campione d’Europa in carica e del suo allenatore Carlo Ancelotti. Dunque, il futuro di De Sciglio rischia di rimanere in bilico fino al termine di questa sessione di trattative, e il Milan giustamente si sta cautelando nel caso in cui infine il giocatore dovesse davvero andare in Spagna. Se questo dovesse verificarsi, secondo quanto riferisce La Repubblica, il club rossonero avrebbe già in mente il sostituto, cioè Domenico Criscito dello Zenit San Pietroburgo. Anche in questo caso il nome non è certo nuovo, ma il tempo comincia a scarseggiare dunque le trattative a breve entreranno nel vivo…

Incontro di calciomercato positivo quello andato in scena fra il Milan e l’entourage di Joel Campbell. Nelle scorse ore il ds rossonero Maiorino, e l’osservatore Monaco, hanno incontrato gli agenti del nazionale costaricano che gioca nell’Arsenal. Il talento classe 1992 ha risposto in maniera positiva alle avance del Diavolo, colpito dalla sua  centralità nell’eventuale progetto rossonero 2014-2015. Il problema principale resta convincere i Gunners a cedergli il giocatore visto che Wenger sembra seriamente intenzionato a trattenerlo. Nei prossimi giorni dovrebbe comunque tenersi un incontro fra l’Arsenal e via Aldo Rossi nel quale si potrebbe parlare anche di Balotelli. L’allenatore dei londinesi ha ribadito negli scorsi giorni la volontà di non acquistare Super Mario, e anche il Liverpool sembra essersi subito allontanato. Il tecnico Rodgers, dopo le recenti avance, ha dichiarato: «Posso categoricamente affermare che Mario Balotelli non sarà un acquisto del Liverpool. Nella mia ultima conferenza stampa mi è stata fatta una domanda su Balotelli, ed io ho semplicemente detto che talento sia e che giocatore fantastico sia stato. E poi il giorno dopo è stato scritto che lo stavamo per acquistare. Ho solo dato un mio giudizio, sul calciatore». Il prezzo di Super Mario si sta abbassando, assestandosi fra i 18 e i 20 milioni di euro, ma fino ad oggi nessuna società ha manifestato la volontà concreta di assicurarsi l’ex City, e finché non si vende…

C’è una nuova idea che anima le cronache di calciomercato di casa Milan: si tratta precisamente di Goran Pandev, attaccante della nazionale macedone in forza al Napoli. Stando a quanto svelato nelle scorse ore dal collega di Sky Sport, Gianluca Di Marzio, ci sarebbe stato un sondaggio nelle scorse ore visto che il bomber ex Lazio e Inter piace molto a Galliani e soprattutto lo stesso sembra destinato a fare le valigie nel giro di pochi giorni. Non è da escludere che l’operazione possa allargarsi ad altri azzurri, su tutti quel Blerim Dzemaili che ormai da anni piace al club di via Aldo Rossi, e che il Napoli vuole cedere per fare cassa anche se la cifra, 6 milioni di euro, è ritenuta un po’ elevata dalle varie pretendenti, rossoneri compresi.

Il calciomercato del Milan non si sblocca, anche se le idee non mancano. Il club rossonero è sempre più convinto di assicurarsi un nuovo portiere dopo i disastri di Agazzi e le incertezze legate a Gabriel, e vanno lette in tale ottica le notizie che vogliono il Diavolo sulle tracce di Pepe Reina, ex Napoli rientrato a Liverpool. Operazione però tutta in salita visto che sulle tracce del nazionale spagnolo c’è il Bayern Monaco e attenzione anche ai partenopei, che potrebbero tentare un nuovo approccio. Sullo sfondo rimane Perin del Genoa che costa però parecchio, attorno ai 10 milioni di euro, e Galliani dovrà essere convincente con l’amico Preziosi per ottenere uno sconto. In attacco, invece, si seguono sia Cerci che Campbell. Il primo è in partenza da Torino ma ha un valore di circa 20 milioni di euro, mentre il nazionale costaricano dell’Arsenal piace ed è stato visionato da vicino nelle scorse ore dal ds Maiorino e Monaco (ds e osservatore del Milan), ma i Gunners non sembrano intenzionati a cederlo. Infine, non si registrano novità sul fronte Robinho, il vero ago della bilancia del mercato del Milan: l’agente è a Dubai, sondando con mano alcune offerte, ma per ora nulla di concreto.

Michelangelo Albertazzi ha giocato una buona tournèe con la maglia del Milan negli Stati Uniti. Probabile però che andrà a giocare in prestito in Serie A nella stagione che sta per cominciare. Secondo Il Secolo XIX però l’interesse del Genoa, che sembrava in pole per il ragazzo, sembra essere scemato nelle ultime settimane. Il grifone starebbe cercando un terzino destro e non mancino come Albertazzi. In ogni caso sarà difficile immaginare la permanenza del laterale a Milano nella prossima stagione, chiuso dai vari Abate, De Sciglio e Costant.

Il Milan lavora per rinforzare il centrocampo e rispunta un nome che in passato era stato accostato al Milan per diverso tempo. Tuttosport parla di un ritorno di fiamma importante per Juraj Kucka. Lo slovacco rappresenta un’ottima occasione a costo contenuto e accessibile. I rossoneri però, sempre secondo il quotidiano torinese, dovrebbe cedere Essien prima di andare a prendere un altro centrocampista centrale. Kucka è un centrocampista classe 1987 che è arrivato in Italia nel gennaio del 2011. A oggi ha collezionato 87 presenze in Serie A, condite anche da 7 reti. Nell’ultima stagione qualche problema fisico che ha portato a un suo scarso utilizzo. Al Milan potrebbe prendere il posto di Riccardo Montolivo, al momento fermo per un infortunio rimediato nell’ultima amichevole pre-Mondiale degli azzurri che gli ha fatto saltare la competizione in Brasile.

Mattia De Sciglio è uno dei migliori talenti della rosa rossonera, proprio per questo le insidie di mercato per lui non finiscono mai. Dalla Spagna, come riporta Tuttosport, arriva la notizia di un rinnovato interesse per il terzino. Il Real Madrid potrebbe proporre un’offerta di 15-20 milioni di euro che potrebbero far vacillare i rossoneri. Da Milano non vorrebbero cedere il terzino, anche se un’offerta cash potrebbe far cambiare idea subito.

Il Milan pensa ancora a Mattia Perin, e presto potrebbe partire nuovamente all’assalto per acquistarlo. Il portiere del ’92 è un vecchio pallino di Adriano Galliani e, viste le incertezze registrate da Michael Agazzi nella Guinness Cup, potrebbe davvero sbarcare in tempi brevi a Milanello. E’ previsto infatti un incontro tra lo stesso Galliani ed Enrico Preziosi a Forte dei Marmi: non un vero e proprio meeting di lavoro, ma i due sono vecchi amici e senz’altro ci sarà l’occasione per parlare del portiere. Il Genoa valuterebbe la possibilità di inserire qualche giocatore in uno scambio: per esempio Cristian Zapata, ma anche M’Baye Niang che sono due elementi che non faranno più parte della rosa di Filippo Inzaghi (potrebbero rimanere ma sarebbero più o meno fuori dal progetto).

Tanti missioni di calciomercato per l’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani. Il numero due di via Aldo Rossi punta a rafforzare la squadra da qui fino al prossimo primo settembre, ed oltre alla nota ricerca di un esterno d’attacco per completare il reparto avanzato, attenzione anche al centrocampo. Come è noto, Riccardo Montolivo starà fermo ai box fino al prossimo autunno in seguito alla lesione della tibia dello scorso giugno con la nazionale italiana. Si creerà quindi una falla a centrocampo che andrà obbligatoriamente tappata con un nuovo innesto. Negli ultimi tempi sono stati accostati diversi giocatori al club milanese, come ad esempio Dzemaili, ma occhio all’idea Obiang. Secondo l’agente FIFA Pasini, intervistato in esclusiva dalla nostra redazione, il talento di casa Sampdoria sarebbe il rinforzo ideale per il Diavolo: clicca qui per leggere le sue dichiarazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori