Calciomercato Inter/ Scamacca, Raspadori e non solo: i possibili affari col Sassuolo

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Inter: i rumors e le indiscrezioni riguardanti le trattative di calciomercato per la sessione invenale. I nerazzurri seguono quattro calciatori del Sassuolo.

Raspadori esultanza Sassuolo Genoa lapresse 2021 640x300
Diretta Genoa Sassuolo, Serie A 35^ giornata (Foto LaPresse)

La sessione di calciomercato invernale comincerà ufficialmente soltanto con la giornata di domani lunedì 3 gennaio ma intanto l’Inter è già al lavoro per cercare di potenziare il proprio organico in vista della seconda parte della stagione. Stando alle indiscrezioni più recenti, i dirigenti nerazzurri avrebbero messo nel mirino diversi calciatori di proprietà del Sassuolo che potrebbero fare al caso loro sia per l’immediato che per il prossimo futuro. In particolare, tra i neroverdi piacciono senza dubbio Gianluca Scamacca e Davide Frattesi.

Il primo era già stato accostato al club lombardo nella finestra estiva come possibile alternativa al partente Romelu Lukaku ed ora si ipotizza di poter contare su di lui specialmente pensando al post-Dzeko, attaccante invece non più giovanissimo. Riguardo al centrocampista Frattesi ha scalato la lista dei pretendenti per un posto a centrocampo scalzando altri elementi come Nahitan Nandez o Maggiore ma così come per Scamacca le cose potrebbero complicarsi a giugno a causa dell’interesse espresso pure da altri club del nostro campionato quali ad esempio Milan e Juventus.

CALCIOMERCATO INTER: RASPADORI E ALTRI TRE DAL SASSUOLO

Il calciomercato dell’Inter potrebbe dunque presto entrare nel vivo se si deciderà di migliorare la rosa a disposizione di mister Inzaghi per i mesi a venire. Detto di Raspadori e Scamacca, come anticipato tra le file del Sassuolo piacciono anche Giacomo Raspadori e Filip Djuricic. L’italiano non ha mai nascosto il suo amore per l’Inter e la società potrebbe puntare proprio su questo aspetto per strapparlo agli emiliani sebbene la spesa per il suo cartellino si aggiri intorno ai 25-30 milioni di euro, pagabili però in più di una rata. In ottica offensiva si segue infine il ventinovenne serbo Djuricic appunto, intenzionato a vivere un’avventura lontano dal Mapei Stadium dato che non rinnoverà il contratto con la sua attuale squadra e potrebbe dunque accasarsi all’Inter a parametro zero per la prossima stagione.







© RIPRODUZIONE RISERVATA