Calciomercato Inter/ Non solo Dzeko, in arrivo anche uno tra Correa e Zapata

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Inter, tutte le indiscrezioni riguardanti le trattative dell’estate. I nerazzurri premono per avere il bosniaco Dzeko dalla Roma ed il terzino Dumfries dal PSV.

Dzeko Roma Braga lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Roma Braga, ritorno sedicesimi Europa League (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO INTER, UNO FRA CORREA E ZAPATA

I dirigenti dell’Inter stanno pensando a più di un modo per sostituire Romelu Lukaku in questa fase del calciomercato. Secondo le indiscrezioni più recenti infatti, oltre al bosniaco Edin Dzeko dalla Roma, i nerazzurri dovrebbero aggiudicarsi anche un altro attaccante ed i due nomi più caldi in questa direzione rimangono quelli di Joaquin Correa della Lazio e di Duvan Zapata dell’Atalanta. Per il colombiano i bergamaschi chiedono intorno ai 35 milioni di euro così da monetizzare a sufficienza per puntare al sostituto del centravanti, ovvero Andrea Belotti del Torino che viene a sua volta valutato dai granata fino a 25 milioni di euro. L’ex napoletano Zapata ha caratteristiche molto simili a quelle di Lukaku per potenza e rapidità che potrebbero bilanciarsi bene con quanto può offrire l’argentino Lautaro Martinez, oltre a poter vantare una discreta esperienza nel nostro calcio. Secondo quanto rivelato dalla redazione de Lalaziosiamonoi, l’agente Alessandro Lucci avrebbe inoltre parlato con l’Inter non solo di Dzeko ma anche di un altro suo assistito, ovvero Correa. I nerazzurri proveranno a chiudere con la Lazio una volta incassati i 115 milioni provenienti dal Chelsea per l’attaccante belga. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

CALCIOMERCATO INTER, IL PUNTO SU DZEKO

L’Inter ha bisogno di un nuovo centravanti per sostituire Romelu Lukaku in questi frenetici giorni di calciomercato estivo. L’obiettivo per i nerazzurri sembra essere stato individuato in Edin Dzeko tanto che il club milanese si sarebbe già accordato con l’attaccante bosniaco che dovrebbe firmare un contratto biennale da 6 milioni di euro complessivi a stagione. Stando a quanto riportato dalla redazione di calciomercato.com, l’Inter avrebbe pure trovato l’intesa anche con la Roma per pagare il cartellino del bosniaco circa due milioni di euro così da permettere ai giallorossi di monetizzare qualcosa dalla cessione di un trentaquattrenne con il contratto in scadenza fra un anno, ovvero nel giugno del 2022. L’operazione dovrebbe chiudersi già entro questa settimana in modo da rimpiazzare la punta belga prossima a firmare con il Chelsea per 115 milioni di euro. Confermato Dzeko, i nerazzurri cercheranno anche un altro elemento per il reparto offensivo.

CALCIOMERCATO INTER, DUMFRIES GRAZIE A RAIOLA

In casa Inter si cerca non solo un attaccante ma anche un nuovo terzino destro entro la chiusura di questa sessione di calciomercato. Il nome più caldo in questo senso resta quello di Denzel Dumfries, di proprietà del PSV di Eindhoven, il cui procuratore Mino Raiola starebbe spingendo per il trasferimento in nerazzurro. Nelle scorse ore sembrava che il club di Suning potesse fare sul serio versando i 15 milioni di euro richiesti dai biancorossi d’Olanda per il cartellino del calciatore ma i dirigenti Marotta ed Ausilio starebbero propendendo per un’offerta inferiore che si aggira intorno ai 13 milioni di euro. La volontà dell’esterno dovrebbe essere quella di trasferirsi a Milano, aspetto questo decisivo perchè la trattativa possa andare in porto già questa settimana. Le ultime indiscrezioni rivelano infine che l’Inter potrebbe aver messo nel mirino anche un altro calciatore assistito da Mino Raiola, ovvero Moise Kean.



© RIPRODUZIONE RISERVATA