Calciomercato Inter/ Pinamonti in uscita, Belotti resta lontano

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Inter, tutte le indiscrezioni riguardanti le trattative dell’estate. Nandez non dovrebbe più arrivare in nerazzurro. Ufficiale sia Dzeko che Dumfries.

Nahitan Nandez Cagliari lapresse 2021 640x300
Nahitan Nandez, centrocampista del Cagliari (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO INTER,

In questa fase del calciomercato estivo l’Inter è alla ricerca di un altro attaccante dopo aver ceduto Lukaku al Chelsea ed aver preso Dzeko dalla Roma. Nell’elenco dei possibili centravanti da aggiungere all’organico nerazzurro c’è anche il nome di Andrea Belotti, giocatore che non rinnoverà il suo contratto con il Torino ed in cerca di una nuova avventura altrove. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, tuttavia lo staff interista non sarebbe convinto di concentrare i propri sforzi nell’aggiudicarsi il Campione d’Europa, considerando anche il fatto che i granata non avrebbero intenzione di privarsi del Gallo nell’immediato per meno di 30 milioni di euro. Più probabile dunque che l’Inter si concentri sugli altri obiettivi come Joaquin Correa della Lazio, Lorenzo Insigne del Napoli oppure Duvan Zapata dell’Atalanta. Intanto i nerazzurri stanno per cedere anche un altro attaccante dato che Andrea Pinamonti non avrebbe colpito particolarmente mister Simone Inzaghi durante il precampionato e sulle sue tracce si registra la presenza dell’Empoli e dell’Udinese. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

CALCIOMERCATO INTER, CAPOZUCCA PARLA DI NANDEZ

In casa Inter si è vissuto quasi un tormentone di calciomercato relativo all’interesse per Nahitan Nandez, calciatore del Cagliari che sembrava potesse approdare a Milano con il ritorno di Radja Nainggolan in Sardegna. Il belga ha però rescisso il suo contratto coi nerazzurri ed ha firmato con l’Antwerp forzando i rossoblu a trattenere l’uruguaiano. Interpellato dalla redazione sportiva di Mediaset a margine della gara in Coppa Italia, il direttore sportivo Stefano Capozucca riguardo a Nandez ha dichiarato: “Nandez è un giocatore importante e come tale per cederlo devono esserci determinate garanzie e cifre che non ci sono state. Per questo non si è concretizzato il trasferimento. Il giocatore ambiva all’Inter ma purtroppo non ci sono stati i presupposti. E rimasto molto amareggiato ma la vita va avanti. Il nostro presidente quando lo ha comprato dal Boca Juniors ha fatto un investimento importante. Il calciatore ha fatto molto bene e come tale va rispettato ma anche la società. Normale che se ci sarà un’opportunità che gratifica entrambi lo accontenteremo.”

CALCIOMERCATO INTER, UFFICIALE DZEKO E DUMFRIES

L’Inter si sta muovendo molto in questa sessione di calciomercato estivo e nelle scorse ore ha reso ufficiale l’acquisto di altri due calciatori. Come si legge sul sito nerazzurro, Edin Dzeko è diventato un nuovo giocatore di mister Inzaghi: “FC Internazionale Milano comunica che Edin Dzeko è un nuovo calciatore nerazzurro: l’attaccante bosniaco arriva dalla Roma a titolo definitivo e ha firmato un contratto con il Club fino al 30 giugno 2023. #WelcomeEdinNell’amichevole di ieri Dzeko è anche andato a segno firmando il secondo gol su assist di Barella. Comunicato ufficiale anche per Denzel Dumfries: “FC Internazionale Milano comunica che Denzel Dumfries è un nuovo calciatore nerazzurro: l’esterno olandese classe 1996 arriva dal PSV a titolo definitivo e ha firmato un contratto con il Club fino al 30 giugno 2025. #WelcomeDenzel“. Ad Inter TV l’esterno olandese ha dichiarato: “È una sensazione bellissima, sono felicisismo di arrivare nella squadra campione d’Italia. è una grandissima opportunità per me, sono davvero contento. Riguardo alle mie caratteristiche sono ovviamente un esterno a cui piace attaccare, mi trovo bene nella linea a cinque: l’Inter gioca con questo sistema come anche la nazionale olandese, mi sento a mio agio”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA