Calciomercato invernale/ De Notaris: il il vero colpo è Ibrahimovic! (esclusiva)

- int. Ernesto De Notaris

Calciomercato invernale 2020: intervista esclusiva a Ernesto De Notaris alla vigilia dell’apertura della finestra di gennaio delle contrattazioni. Chi sarà il colpaccio della Serie A?

ibrahimovic milan
Calciomercato Milan News - Ibrahimovic

Solo domani, giovedi 2 gennaio 2020 si aprirà ufficialmente la finestra del calciomercato invernale: fino al 31 gennaio dunque via libera alle contrattazioni per tuti i club che vorranno rinforzarsi in vista della seconda delicatissima parte della stagione. Ci attende quindi circa un mese di voci, indiscrezioni, colpacci in extremis e trattative intense, specie per i club della Serie A: i tifosi sono davvero curiosi di scoprire quale sarà l’acquisto più rumoroso del calciomercato. Lo sono i fan del Milan che sognano l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic, o anche quelli dell’Inter, che puntano solo a qualche innesto utile per completare una rosa già ben forte e che sta contendendo alla Juventus lo scudetto. Per parlare di tutto questo abbiamo sentito il procuratore Ernesto De Notaris: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Chi sarà il colpo del calciomercato invernale? Credo proprio che possa essere Ibrahimovic. Dovrebbe essere lui alla fine il colpo più probabile del calciomercato di gennaio.

E dove dovrebbe finire? Penso che il Milan possa essere la destinazione più probabile del fuoriclasse svedese. Dovrebbe andare a giocare nella formazione rossonera.

Quali squadre invece hanno più bisogno di rafforzarsi? Il Napoli non ha bisogno di rafforzarsi, deve rifondare completamente la squadra. E credo che questa cosa possa avvenire fin da gennaio. E’ stato preso Gattuso che è un traghettatore. Si sta già pensando al nuovo Napoli con un ciclo di giocatori che ormai è finito.

Qualche clamorosa uscita nel mercato di gennaio? Quella proprio di Mertens che al Napoli ha fatto cose importanti. Se pensiamo che De Laurentiis ha ceduto Lavezzi, Higuain, Cavani non vedo perchè non possa vendere Mertens. Il campione belga ha il contratto in scadenza a giugno e dovrebbe partire quindi a gennaio. De Laurentiis potrebbe cederlo anche a prezzo molto basso!

Qualche giovane in evidenza per gennaio? E’ Kulusevski il centrocampista della Nazionale svedese che gioca nel Parma, ma è di proprietà dell’Atalanta. Un grande talento, di notevoli qualità tecniche che si sta mettendo in evidenza questa stagione già inseguito da club importanti come l’Inter e la Juventus.

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA