CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS/ Intesa con Pogba, spunta Arnautovic (ultime notizie)

- Samir Bertolotto

Calciomercato Juventus, Destiny Udogie è l’obiettivo principale sulla sinistra: giovane, italiano e dal futuro assicurato. Gli elementi che hanno convinto la Vecchia Signora a trattarlo.

calciomercato juventus
Marko Arnautovic contro la Juventus (Foto LaPresse)

Tante le indiscrezioni sul calciomercato della Juventus, le principali sono legate al possibile ritorno di Paul Pogba. Secondo quanto riporta Tuttosport, il francese è sempre più vicino ai bianconeri: il Polpo ha già dato l’ok ad uno stipendio ridotto rispetto al faraonico ingaggio percepito al Manchester United. Le trattative procedono senza sosta, ma attenzione all’incognita Psg: in caso di arrivo in panchina di Zinedine Zidane, Pogba potrebbe iniziare a valutare anche la destinazione parigina…

Tante le idee sul taccuino della dirigenza juventina, per la fascia destra il nome che stuzzica di più è quello di Nahuel Molina. Secondo quanto riporta Repubblica, la Vecchia Signora è pronta a tutto per battere la concorrenza dell’Atletico Madrid: il classe 1998 è considerato l’erede naturale di Juan Cuadrado. Infine, attenzione all’ultima voce per il centrocampo: i bianconeri, con Milan e Siviglia, sono sulle tracce di Bryan Cristante, reduce da una stagione eccezionale con la Roma. (Aggiornamento di MB)

Calciomercato Juventus news, l’obiettivo sulla sinistra è Udogie

La Juventus comprerà un terzino sinistro nel prossimo calciomercato estivo, causa prestazioni calanti, non più convincenti di Alex Sandro e la richiesta di trasferimento di Luca Pellegrini. L’obiettivo numero uno di calciomercato della Juventus sembra essere Destiny  Udogie, terzino sinistro dell’Udinese. Il classe 2002 è letteralmente esploso nell’ultima stagione (2021/22), realizzando ben 3 assist e 5 reti, a suon di prestazioni maiuscole. 35 presenze in Serie A e obbligo di riscatto che i friulani hanno già esercitato per prelevarlo a tutti gli effetti dal Verona.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, l’intesa tra il club piemontese e la famiglia Pozzo potrebbe trovarsi intorno ai 13/15 milioni, con l’aggiunta di bonus legati a presenze e prestazioni. Il gioiellino dell’under 21 rientra perfettamente nei parametri della nuova Juve che vuole costruire la dirigenza: molto giovane, italiano, di grande prospettiva, ma maturità e con alle spalle minuti giocati con regolarità nel massimo campionato. La prima alternativa sulla sinistra resta Emerson Palmieri, calciatore di proprietà del Chelsea ma attualmente in prestito al Lione.

Calciomercato Juventus news, Muriel come vice Vlahovic

La Juventus cerca un attaccante d’esperienza nel prossimo calciomercato estivo, che avrà il compito di far rifiatare Dusan Vlahovic durante la stagione. Gli occhi della dirigenza bianconera sembrano essersi posati su Luis Muriel, centravanti dell’Atalanta reduce da un campionato poco fortunato, caratterizzato dai troppi infortuni. Nonostante gli stop forzatamente reiterati, il colombiano è riuscito ugualmente a mettere a segno 9 gol e 8 assist in 27 presenze in questo campionato, 14 reti complessive in stagione contando le coppe, in 39 presenze. (molte in cui ha potuto soltanto disputare spezzoni).

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la Dea valuta la punta 15/20 milioni, ma il club piemontese vorrebbe spendere massimo 10/15 milioni per questo tassello mancante o, ancora meglio, portarlo a Torino in prestito con diritto di riscatto. Le due società dovranno dunque trattare. Lo stipendio attuale di Muriel non supera i 2 milioni, e sarebbe perfetto per le esigenze economiche della Juve. Olivier Giroud e Marko Arnautovic sono gli altri nomi sondati per il ruolo di vice-Vlahovic, ma le strade sembrano più complicate da percorrere.





© RIPRODUZIONE RISERVATA