Calciomercato Milan/ Due club spagnoli sulle tracce di Samu Castillejo

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Milan, tutte le indiscrezioni riguardanti le trattative dell’estate. Il Tottenham avrebbe offerto 8 milioni di euro a Kessie. Per la trequarti spunta Junior Messias.

Milan Kessie
Milan: Franck Kessie (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO MILAN, CASTILLEJO PIACE SEMPRE IN SPAGNA

Non solo movimenti in entrata per il Milan in questa fase finale della sessione di calciomercato. I rossoneri potrebbero ancora lasciare partire qualche elemento non ritenuto indispensabili per i piani di allenatore e società così da monetizzare ed operare tranquillamente in entrata e nell’eventuale lista dei partenti figura sempre il nome dello spagnolo Samu Castillejo. Secondo quanto rivelato da Claudio Raimondi per la redazione di Sport Mediaset, il classe 1995 piace a due club spagnoli che vorrebbero aggiudicarselo, ovvero il Celta Vigo ed il Malaga, città in cui è nato. In attesa di offerte concrete per il ventiseienne, che ha il contratto in scadenza nel giugno del 2023 ed una valutazione che si aggira intorno agli otto milioni di euro, il Milan pensa a tutelarsi andando a pescare Junior Messias del Crotone visto che il brasiliano potrebbe venire schierato da mister Pioli non solo sull’esterno ma anche sulla trequarti. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

CALCIOMERCATO MILAN, IL TOTTENHAM INSEGUE KESSIE

Il Milan sta vivendo un vero e proprio tormentone di calciomercato relativo al rinnovo del contratto di Franck Kessie, attualmente in scadenza tra meno di un anno, ovvero nel giugno del 2022. In conferenza stampa alla vigilia dell’impegno in campionato contro la Sampdoria mister Pioli riguardo l’ivoriano ha spiegato: “Ha avuto un’estate particolare, tra vacanze, matrimonio e Olimpiade. Ci ho parlato, è sereno e concentrato. Sta discutendo con la società per il rinnovo e c’è la volontà da entrambe le parti di andare avanti insieme. Lo vedo molto sereno e concentrato.” Tuttavia, secondo quanto rivelato da Alessandro Jacobone, il Tottenham tramite il dirigente Fabio Paratici avrebbe incontrato il procuratore di Kessie, l’agente Atangana, proponendogli un contratto quinquennale da 8 milioni di euro di stipendio. Un’offerta questa che dovrebbe addirittura superare la richiesta del calciatore ma il Milan continua ad essere in una posizione privilegiata dato che la volontà del centrocampista sarebbe quella di rimanere in Lombardia.

CALCIOMERCATO MILAN, MESSIAS PER LA TREQUARTI

Al Milan servirebbe un calciatore di qualità da collocare sulla propria trequarti in questi ultimissimi giorni della finestra di calciomercato estivo. I rossoneri infatti, rimasti orfani di Hakan Calhanoglu, che è passato ai cugini dell’Inter a parametro zero ad inizio luglio, hanno riabbracciato Brahim Diaz dal Real Madrid ma vorrebbero un elemento da potergli alternare nel corso della stagione e, secondo quanto rivelato dalla redazione di Sky Sport, in queste ore il Milan avrebbe preso in considerazione il nome di Junior Messias, brasiliano di proprietà del Crotone con cui il contratto scadrà nel giugno del 2024. Proposto a Fiorentina, Atalanta e Torino, i rossoblu chiedono almeno dieci milioni di euro per lasciarlo partire in modo da monetizzare e spendere quel denaro per sistemare la squadra. Secondo Alessandro Jacobone, Maldini dovrebbe incontrare nella giornata di martedì il direttore sportivo dei calabresi Ursino ed a quel punto sapremo se il Milan potrà chiudere o meno per il trentenne verdeoro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA