Calciomercato Milan News/ Assalto a David per gennaio, gli farà spazio Jovic (oggi 23 novembre 2023)

- Claudio Franceschini

Calciomercato Milan News, ultime notizie giovedì 23 novembre 2023: i rossoneri preparano l'assalto a Jonathan David già per il prossimo gennaio, il sacrificato dovrebbe essere Luka Jovic.

21624350 medium 1 1 640x300 Calciomercato Milan: assalto a Jonathan David (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS: DAVID A GENNAIO

Il calciomercato Milan non perde tempo: reduci da quattro partite senza vittorie, con due sconfitte casalinghe e due gare in cui si sono fatti recuperare due gol, i rossoneri sono scivolati a -8 dal primo posto occupato dall’Inter e -6 dalla Juventus seconda. Il derby d’Italia dell’Allianz Stadium potrebbe aiutare ad accorciare le distanze, a patto che il Milan batta la Fiorentina a San Siro; ecco, l’argomento è strettamente legato alla notizia di calciomercato secondo la quale Stefano Pioli vorrebbe stringere per acquistare Jonathan David a gennaio. Il canadese, che ha sostituito Victor Osimhen al Lille, ha avuto una stagione da 26 gol e in quella precedente ne aveva segnati 19.

Quest’anno però è fermo a 2 reti in Ligue 1 e altrettante in Conference League, numeri in grande calo. In più il suo contratto scade nel 2025: ecco perché la valutazione che ne fa il Lille, 40 milioni di euro, potrebbe non essere realistica e abbassarsi, soprattutto se dovesse arrivare un acquirente concreto già a gennaio. Il Milan pensa a David perché Pioli avrebbe definitivamente bocciato Luka Jovic: il serbo, in campo con il contagocce in questi primi mesi rossoneri, anche sabato contro la Fiorentina dovrebbe partire dalla panchina perché il piano sarebbe quello di schierare Noah Okafor da prima punta, con Christian Pulisic e Samuel Chukwueze sugli esterni. Dunque, a gennaio anche per Jovic potrebbero essere fatte delle valutazioni in merito.

QUALE FUTURO PER JOVIC?

Il calciomercato Milan potrebbe salutare Luka Jovic tra qualche settimana: il serbo ha avuto una parabola discendente incredibile e inaspettata. La stagione 2018-2019 all’Eintracht, 17 gol in Bundesliga e 10 in Europa League, è un lontano ricordo: Jovic si è trasferito al Real Madrid ma è stato fagocitato da una rosa troppo competitiva nel suo reparto, è tornato alla base Francoforte per sei mesi e di lì ancora in Spagna, ma le cifre sono impietose anche considerando la buona Conference League con la Fiorentina (6 gol e finale raggiunta). In quattro stagioni e mezza, contando anche questo primo stint con il Milan, Jovic ha segnato 23 gol: sono 4 meno di quella singola stagione di cui abbiamo parlato.

L’investimento di calciomercato dei rossoneri, tutto sommato, aveva una sua logica: la società ha voluto provare a rivitalizzare un calciatore ancora relativamente giovane, economicamente l’operazione stava in piedi e, in caso di successo, Pioli avrebbe avuto in mano un attaccante capace di segnare anche tanto, al netto dell’equivoco tattico visto che a Francoforte Jovic giocava come punta mobile che girava attorno a Sebastien Haller, mentre a Firenze è stato impiegato come centravanti. L’esperimento a oggi non è riuscito, poi sarà interessante scoprire e stabilire se il Milan intenderà dare altro tempo all’attaccante serbo o se a gennaio lo sacrificherà in sede di calciomercato per arrivare appunto a Jonathan David.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie