CALCIOMERCATO NAPOLI/ Szalai allontana le voci: “Felice al Fenerbahce”

- Claudio Franceschini

Calciomercato Napoli: Luis Muriel è una possibilità. L’Atalanta per lui vuole almeno 25 milioni, per ora i partenopei non affondano. Szalai allontana le voci: “Felice in Turchia”.

attila szalai fenerbahce lapresse 2021 640x300
Calciomercato Napoli - Attila Szalai, con la maglia del Fenerbahce (LaPresse)

CALCIOMERCATO NAPOLI: SZALAI ALLOTANA LE VOCI “STO BENE IN TURCHIA”

Nome caldo del calciomercato invernale è certo Attila Szalai, difensore centrale ungherese classe 1998, che pure di recente era stato accostato al Napoli, come possibile sostituto di Manolas (partito in direzione Olympiacos ormai diversi giorni fa). Il giocatore magiaro che pure ha un contratto con il Fenerbahce fino al 2025, informato delle voci di calciomercato che lo vogliono lontano dalla Turchia già a gennaio, ha però voluto chiarire la sua posizione, rimandando al mittente tali indiscrezioni.

Contattato da Sporx, il giocatore ungherese infatti  non ha voluto sbilanciarsi sul suo futuro, affermando però di essere molto felice in Turchia e dunque di non pensare al mercato. Nello specifico Szalai ha affermato: “Non voglio parlare delle voci di mercato: sono un giocatore del Fenerbahce e sono molto felice di essere qui. Il mio unico obiettivo è quello di contribuire agli obiettivi del club, sono concentrato solo su questo adesso”. (agg Michela Colombo)

MURIEL PIÙ DI UN’IDEA, MA COSTA CARO

Uno dei nomi più interessanti che potrebbero infiammare il calciomercato invernale è quello di Luis Muriel: il colombiano può entrare nelle mire del Napoli, che anzi ci sta pensando seriamente. Sarebbe chiaramente un addio sorprendente dall’Atalanta: nelle ultime due stagioni Muriel ha segnato 45 gol in 89 partite, avendo per distacco il periodo migliore in carriera e risultando letale in uscita dalla panchina. Gian Piero Gasperini infatti lo faceva spesso e volentieri subentrare, alternandolo al connazionale Duvan Zapata; in questo biennio Muriel ha segnato 7 gol in più (sia pure con altrettante presenze in più) ma il titolare è sempre rimasto l’ex del Napoli.

Adesso, la panchina a Muriel sembra andare stretta: l’attaccante avrebbe chiesto maggiore spazio a Gasperini, questo avvio di stagione ce lo ha presentato utilizzato come di consueto ma, a differenza degli scorsi anni, adesso le cose sono cambiate perché all’inizio del campionato Muriel ha subito un infortunio che lo ha tenuto fuori a lungo, e quando è rientrato la condizione non era più la stessa. Appena 3 reti in 11 apparizioni: il colombiano sa di poter dare di più ed è quello che chiede.

SERVONO ALMENO 25 MILIONI PER MURIEL

Luis Muriel dunque potrebbe finire sul calciomercato: l’Atalanta ha investito molto per acquistare Jérémie Boga, segno evidente di come Gasperini possa e voglia cambiare lo spartito tattico della Dea, e che il franco-ivoriano certamente non arriva a Bergamo per fare panchina a oltranza. Per questo motivo Muriel, qualora dovesse forzare la mano, sarebbe in uscita; il Napoli rimane alla finestra, perché ha avuto qualche problema con Victor Osimhen – di natura fisica – e lo perderà per la Coppa d’Africa, così da avere a disposizione come prime punte i soli Dries Mertens e Andrea Petagna, già con la grana Lorenzo Insigne da risolvere e insomma una situazione che potrebbe comportare qualche rischio.

Il punto è che l’Atalanta per Muriel chiede almeno 25 milioni di euro: come detto ha speso per Boga e vorrebbe provare a rientrare della cifra, sa bene che il colombiano vale quei soldi e dunque non cambierà la sua domanda. Da Napoli sono nel frattempo arrivate smentite circa qualche contatto già avvenuto con l’Atalanta; per il momento insomma i partenopei non starebbero pensando a Muriel (sono maggiormente orientati su un difensore centrale) ma sappiamo che gli orizzonti del calciomercato possono cambiare in breve tempo…





© RIPRODUZIONE RISERVATA