CALCIOMERCATO NAPOLI NEWS/ Ds Parma: piacciono Rog e Ounas (Ultime notizie)

- Michela Colombo

Calciomercato Napoli news: le ultime notizie in casa campana. Il Manchester City vuole Koulibaly: si parla di 100 milioni di euro pronti sul piatto.

Koulibaly_Duvan_Udinese_Napoli_lapresse_2017
Kalidou Koulibaly, Calciomercato Napoli news - La Presse

Se in casa Napoli sono tante le voci circa i prossimi arrivi di calciomercato per la stagione che verrà, va pure detto che De Laurentiis dovrà cominciare a mettersi a studiare qualche colpo in uscita per far quadrare i conti. In questo senso un assist lo da il Parma, che ha sempre mantenuto rapporto di mercato e non solo, idilliaci con la società campana. Ecco quindi che lo stesso ds Faggiano, intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli, si è detto interessato ad alcuni nomi extra nello spogliatoio di Ancelotti. Il dirigente ducale ha detto: “Napoli? Abbiamo un ottimo rapporto, ci organizziamo sempre per fare il meglio delle due società”.” E’ stato poi aggiunto: “In casa azzurra ci interessano diversi calciatori, li prenderei tutti, ma è chiaro che dobbiamo stare attenti al bilancio. Rog e Ounas ci piacciono, se il Napoli vuole mandarli in un club a farsi le ossa noi facciamo al caso loro. Luperto? Sì, è incedibile, ma lo sapevamo già”.

CALCIOMERCATO NAPOLI NEWS. ALBIOL-VILLARREAL MANCA SOLO L’ANNUNCIO

Ecco che arrivano notizie importanti per il calciomercato del Napoli dalla Spagna: secondo quanto riporta questa mattina il quotidiano iberico As pare che ormai sia tutto fatto per il trasferimento di Albiol al Villarreal. L’affare era già avviato da tempo nel binari giusti, ma pare che ora si attenda solo l’annuncio ufficiale. Secondo la stampa estera infatti il club del Villarreal già nella giornata di ieri avrebbe pagato per intero i 4 milioni chiesti dal Napoli come clausola rescissoria. Inoltre lo stesso Albiol avrebbe già firmato un contratto triennale con la società spagnola pronta ad accoglierlo a braccia a aperte e per la quale ha già effettuato le consuete visite mediche di rito. Manca quindi già l’annuncio ma di fatto il Napoli ha già detto addio a Raul Albiol. (Agg Michela Colombo)

CALCIOMERCATO NAPOLI NEWS, ALBIOL GIA’ AL VILLARREAL

Non è solo al calciomercato in entrata che la dirigenza del Napoli si sta muovendo ma Aurelio De Laurentiis è pronto anche a fare da muro ad alcuni gioielli dello spogliatoio di Carlo Ancelotti. Uno di questi e obbiettivo ambitissimo anche sul mercato internazionale è senza dubbio Kalidou Koulibaly, per il quale sono sempre tanti i club interessati. Secondo quanto ci segnala questa mattina la Gazzetta dello Sport ecco che lo stesso difensore del Napoli sarebbe finito nelle mire di calciomercato del Manchester City, che sarebbe pronto anche a mettere sul tavolo 100 milioni di euro. L’offerta è imponente ma di certo la dirigenza del Napoli farà di tutto per non venir lusingata a cedere uno dei suoi giocatori più preziosi. In ogni caso la possobile trattativa non dovrebbe entrare nel vivo tra meno di un mese. (agg Michela Colombo)

CALCIOMERCATO NAPOLI NEWS, LUPERTO BLINDATO

A sorpresa tra i blindatissimi del calciomercato del Napoli c’è Sebastiano Luperto. Su di lui punta molto Carlo Ancelotti che nonostante l’arrivo di Kostas Manolas in difesa deve fare i conti con l’addio di una pedina fondamentale come Albiol. Il calciatore è stato cercato con grande interesse da Cagliari, Empoli e Parma che gli avrebbero dato, e di corsa, una maglia da titolare. Niente da fare perché la società non lo cederà. Già l’estate scorsa il ragazzo era stato a un passo dall’addio, era tutto fatto per tornare all’Empoli, ma fu proprio Carletto a fermarlo. Nella scorsa stagione lo ha utilizzato in 14 occasioni facendolo giocare sia da difensore centrale che da terzino sinistro. Ora il ragazzo è in vacanza in Thailandia dopo aver partecipato all’Europeo Under 21 con l’Italia. Sicuramente sarà felice della grande fiducia che hanno riposto in lui. (agg. di Matteo Fantozzi)

MANOLS E JAMES È FATTA?

Il calciomercato del Napoli si impreziosirà a breve giro di posta di due colpi mica male. Kostas Manolas e James Rodriguez rinforzeranno e non di poco la squadra di Carlo Ancelotti alzando il tasso tecnico e di conseguenza l’asticella. Il centrale greco dovrebbe prendere il posto di Raoul Albiol ormai partito verso il Villarreal, sarà pagata per lui la clausola rescissoria da 36 milioni di euro. Per il colombiano, pupillo di Carletto, sarà fatto un investimento importante con la società che è pronta a un sacrificio non da poco. Con questi due acquisti la Juventus rimane comunque lontana, ma di certo meno di quanto potesse essere nell’ultima stagione, quella dell’arrivo di Cristiano Ronaldo in Italia. Ora bisogna solo aspettare l’ufficialità delle due trattative perché i presupposti per chiudere stavolta ci sono davvero tutti. (agg. di Matteo Fantozzi)

PARLA L’AGENTE DI INGLESE

Roberto Inglese ha una posizione ancora in via di definizione: una delle mosse del calciomercato Napoli potrebbe essere la cessione dell’attaccante che è reduce da un’ottima stagione in prestito con la maglia del Parma, nella quale si è fermato per infortunio proprio quando stava spiccando il volo. Sono 9 i gol messi a segno da Inglese, che però rientrato formalmente a Castel Volturno saluterà nuovamente la compagnia: l’agente Samuele Sopranzi ha parlato a TuttoMercatoWeb e detto che, anche se non si potranno affrontare discorsi concreti finchè non ci saranno squadre ad avanzare richieste, l’attaccante dovrebbe partire. “Ci sono almeno quattro squadre di Serie A che lo vogliono e la volontà di Roberto è quella di essere protagonista” ha detto l’agente, che ha rivelato come Carlo Ancelotti consideri Inglese un giocatore importante, ma lo stesso Inglese voglia avere una maglia da titolare. “Ha bisogno di giocare con continuità, sarei più felice se potesse andare via a titolo definitivo”. Dunque, bisognerà aspettare un’eventuale trattativa per iniziare ad affrontare il discorso ma difficilmente Inglese sarà ancora al Napoli nella prossima stagione. (agg. di Claudio Franceschini)

CALCIOMERCATO NAPOLI NEWS: SONDATO BOLINGOLI-MBOMBO

Il calciomercato Napoli lavora sulla pista difensiva: dopo l’addio di Raul Albiol, che come detto è sempre più vicino al Villarreal con cui sarebbe tutto fatto, potrebbe lasciare anche Mario Rui e dunque anche sulle corsie esterne la società partenopea dovrà eventualmente sistemarsi. Come spiegato da Raffaele Auriemma su Radio Marte, ci sarebbero stati contatti per Boli Bolingoli-Mbombo, terzino sinistro belga (cugino dei fratelli Romelu e Jordan Lukaku) che gioca nel Rapid Vienna: si tratta di un profilo interessante che Cristiano Giuntoli ha già visionato, tanto da aver preso contatti con la squadra austriaca per sondare il terreno. Tuttavia, per il momento non ci sono offerte concrete ma solo una sorta di sondaggio esplorativo: Auriemma ha anche detto come alcuni amici dello stesso calciatore avrebbero rivelato che Bolingoli-Mbombo non spera più di tanto nella chiamata del Napoli. Tuttavia la pista potrebbe anche diventare concreta nei prossimi giorni: si tratta, come in ogni operazione di calciomercato, di aspettare e vedere se a breve ci sarà qualche novità sostanziale. (agg. di Claudio Franceschini)

RAUL ALBIOL VERSO IL VILLARREAL

Il calciomercato Napoli si concentra anche sulle cessioni: dopo sei anni è pronto ai saluti Raul Albiol, del quale abbiamo parlato nei giorni scorsi per la sua volontà di non rinnovare e le dure parole che Aurelio De Laurentiis ha utilizzato nei suoi confronti. Stando a quanto riporta Valter De Maggio a Radio Kiss Kiss Napoli, il centrale spagnolo è ormai ad un passo dal ritorno nella Liga: giocherà con il Villarreal che avrebbe pagato la clausola di rescissione e avrebbe anche trovato l’accordo con il calciatore. “Posso darvi l’ufficialità, ho parlato con lui” ha detto De Maggio, che ha anche rivelato come Albiol abbia già effettuato le visite mediche con il suo nuovo club. Dunque il Napoli perde una delle grandi colonne di questo ciclo straordinario: Albiol era arrivato nel 2013 per espresso volere di Rafa Benitez, ed era stato uno dei grandi acquisti di quell’estate caldissima che aveva portato in dote anche Gonzalo Higuain, Dries Mertens, José Callejon e Pepe Reina. Sostanzialmente dunque si tratta di un pezzo di storia partenopea che se ne va dopo aver giocato 234 partite con questa maglia. (agg. di Claudio Franceschini)

SAMPDORIA INTERESSATA A VERDI

Dopo i grandi colpi in entrata, il calciomercato Napoli dovrà pensare a vendere: tra i nomi in uscita c’è sicuramente quello di Simone Verdi, del quale si parla da tempo. Stagione sotto le aspettative quella che si è appena conclusa, in più l’arrivo di James Rodriguez gli chiude spazi: dunque l’ex di Torino e Bologna lascerà la maglia dei partenopei per accasarsi altrove. Si era parlato di un ritorno in granata, ma è aperta anche la pista che conduce alla Sampdoria: secondo Il Corriere del Mezzogiorno, la società blucerchiata avrebbe preso informazioni con il Napoli che al momento chiede una cifra intorno ai 20 milioni di euro, eventualmente anche come diritto di riscatto. Formula che alla Sampdoria starebbe bene, ma al momento l’offerta di Massimo Ferrero non è equiparabile a quanto stabilito dagli azzurri: bisognerà dunque continuare a trattare per arrivare eventualmente ad un accordo, intanto come detto ci sono altre squadre che potrebbero approfittare di questa situazione di impasse e provare a inserirsi nella corsa a un giocatore come Verdi che, nel giusto contesto (come a Bologna) potrebbe ancora fare la differenza. (agg. di Claudio Franceschini)

DE LAURENTIIS SU ALLAN E INSIGNE

Il calciomercato Napoli si prepara a due cessioni illustri: è sostanzialmente questo che emerge dalle dichiarazioni di Aurelio De Laurentiis, riportate da Il Mattino in edicola giovedì. Il presidente partenopeo, abituato a non lasciare nulla di sottinteso, ha parlato di Allan – già vicino al Psg nel corso dell’ultima stagione, e dato comunque in partenza – e Lorenzo Insigne, il cui rapporto con la piazza si sarebbe deteriorato tra inverno e primavera. “Chi li vuole prendere faccia subito un’offerta” ha detto De Laurentiis, riferendo anche che “dopo potrebbe essere troppo tardi”; insomma il Napoli sta ragionando sulla cessione di due pezzi pregiati della rosa, che potrebbero permettere a Cristiano Giuntoli di lavorare concretamente sui grandi profili. Per Kostas Manolas è fatta, per James Rodriguez sembra che i conti siano a posto, resta da definire Hirving Lozano che a questo punto, vendendo Allan e Insigne, potrebbe anche arrivare insieme al colombiano. E dunque, due calciatori appetibili potrebbero salutare e non vestire più la maglia azzurra ma dovremo chiaramente aspettare nei prossimi giorni e nelle prossime settimane. (agg. di Claudio Franceschini)

SI COMPLICA JAMES RODRIGUEZ?

Potrebbe complicarsi la pista che porta a James Rodriguez, per quanto riguarda il calciomercato Napoli: ormai è chiaro che il rapporto tra il talento colombiano (attualmente impegnato in Copa America) e il suo allenatore Zinedine Zidane è ai ferri corti, e di conseguenza il calciatore andrà venduto. Il desiderio del Real Madrid sarebbe quello di cedere James all’estero, ma potrebbe appunto esserci un problema: come riferisce Cadena Ser, il colombiano vorrebbe restare nella capitale spagnola e la soluzione apparecchiata sarebbe quella dell’Atletico Madrid. Difficile al momento che l’affare si concretizzi: i Colchoneros hanno appena chiuso per Joao Felix e non sembrano intenzionati ad avvalersi delle prestazioni di James Rodriguez, che rientra poco (almeno sulla carta) negli schemi di Diego Simeone. Tuttavia, lo stesso numero 10 della Colombia starebbe prendendo tempo per capire se effettivamente l’Atletico possa fare un investimento su di lui: questo filtra dalla Spagna, in Italia invece si parla di un affare in dirittura d’arrivo perchè James avrebbe in testa solo il Napoli. Staremo a vedere… (agg. di Claudio Franceschini)

SI CHIUDE PER VERETOUT?

Il Napoli è più che mai attivo nel calciomercato estivo quest’anno: De Laurentiis ha fretta di dare a Carlo Ancelotti una squadra di primo livello  il prima possibile. Dopo il colpaccio Manolas  di cui ormai pare tutto fatto ecco che la dirigenza campana è pronta a chiudere anche per Jordan Veretout. Da tempo infatti il centrocampista della Fiorentina è finito nel mirino della società partenopea e ora si è pronti a chiudere l’accordo tra le parti, anche se formalmente la stagione del calciomercato non è stata ancora aperta. Secondo quanto si legge oggi sui giornali l’accordo è ben vicino: il Napoli ha incassato il si dello stesso Veretout, che pare volere solo la maglia azzurra: non resta quindi che trovare la quadra con la società viola ma anche su questo filtrano segnali importanti. Di fatto sono stati proprio gli azzurri i primi a  muoversi per il cartellini del francese difficilmente la concorrenza di Roma e Milan ha fatto cambiare le carte in tavola.

FABIAN BLINDATO

Mentre quindi il calciomercato del Napoli si rivolge specialmente agli arrivi (ma presto dovrà pensare alle uscite) il fronte dei rinnovi rimane comunque sempre molto caldo. Ecco quindi che secondo le ultime indiscrezioni che ci arrivano dalla redazione sportiva di Sky, la dirigenza campana sta lavorando al rinnovo di contratto per Fabian Ruiz. Il giocatore azzurro ha già ricevuto i gradimenti di molti club europei, ma Ancelotti non ha intenzione di lasciarselo scappare  e De Laurentiis potrebbe quindi imporre un vero muro in torno allo spagnolo. Le ultime indiscrezioni infatti ci riportano una proposta di rinnovo di contratto fino al 2024 con un ingaggio importante e l’eliminazione della clausola rescissoria ora presente del contratto. Le ultime discussioni con il giocatore e il suo entourage però avverranno solo tra qualche giorno, al termine dell’Europeo Under 21 dove Fabian Ruiz è impegnato con la nazionale iberica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA