Calciomercato Roma/ Zakaria più vicino, il Genoa ci prova per Fazio

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Roma, tutte le indiscrezioni riguardanti le trattative dell’estate. I giallorossi seguono con interesse Ndombele del Tottenham, accostato anche alla Juventus.

Mourinho Roma
Calciomercato: Josè Mourinho, allenatore della Roma (LaPresse)

CALCIOMERCATO ROMA, ZAKARIA IN E FAZIO OUT

Ultimi giorni di calciomercato estivo e mosse finali anche per la dirigenza della Roma, impegnata sia in entrata che in uscita. I giallorossi stanno ancora cercando di trovare una nuova sistemazione per quei calciatori che non rientrano nei piani di allenatore e società per la stagione appena cominciata ed in questo elenco figura pure il nome di Federico Fazio, trentaquattrenne con il contratto in scadenza fra meno di un anno, ovvero nel giugno del 2022. Secondo quanto rivelato dal giornalista Nicolò Schira, per il difensore argentino si sarebbe fatto avanti il Genoa che avrebbe preso nota del desiderio del calciatore di firmare un contratto biennale. Intanto in entrata a centrocampo sembra avvicinarsi sempre di più Denis Zakaria dell’Eintracht Francoforte, come riportato da Daniel Romano. La Roma avrebbe trovato l’accordo con i tedeschi per il trasferimento dello svizzero versando 20 milioni di euro nelle casse dei bianconeri anche se, secondo quanto rivelato da Piero Torri per Tele Radio Stereo, la trattativa sarebbe ancora lontana dalla chiusura. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

CALCIOMERCATO ROMA, NDOMBELE A CENTROCAMPO

In casa Roma i dirigenti stanno lavorando per assicurarsi ancora uno o due rinforzi entro la chiusura del calciomercato estivo. In particolare i giallorossi potrebbero voler migliorare il proprio centrocampo e secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Coriere dello Sport, l’ultimo nome finito nel mirino del club capitolino sarebbe quello di Tanguy Ndombele, di proprietà del Tottenham che lo ha pagato ben 60 milioni di euro all’Olympique Lione nel 2019 e con cui ha il contratto in scadenza solo nel giugno del 2025. Protagonista lo scorso anno con sei assist e quattro assist vincenti in 46 presenze totali fra campionato e coppe, il ventiquattrenne Ndombele è uno dei preferiti di mister Mourinho che lo ritroverebbe dopo l’esperienza a Londra con gli Spurs. Su di lui c’è però anche la Juventus, che potrebbe scambiare il texano Weston McKennie appunto con Ndombele per completare la sua mediana.

CALCIOMERCATO ROMA, UFFICIALE FLORENZI AL MILAN

La Roma continua a cercare una nuova sistemazione per i giocatori in esubero presenti in rosa per questo finale di calciomercato e nella giornata di ieri ha reso ufficiale la cessione di Alessandro Florenzi al Milan. L’addio del Campione d’Europa ai giallorossi ha fatto storcere il naso non solo a diversi tifosi ma anche allo stesso calciatore che ha dovuto salutare a malincuore la squadra che ama come spiegato nella conferenza stampa di presentazione con i rossoneri: “Perchè sono andato via dalla Roma? Penso di non saperlo. Sento che non è solo una questione tecnica. La Roma ha deciso di mettermi da parte ma credo che la scelta fosse stata fatta un paio di anni fa e l’ho accettata a malincuore: tutti sanno che sono tifoso della Roma, non è un segreto.” Intanto anche il tecnico José Mourinho aveva parlato della partenza di Florenzi nella conferenza stampa alla vigilia dell’impegno con la Fiorentina spiegando: “Ho parlato con lui una volta e nella sua testa era chiaro che voleva andare al Milan. Per me è importantissima la volontà del giocatore e la società ha collaborato nel farlo andare via. Gli faccio gli auguri per una buona stagione. Spero che a Milano possa essere felice.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA