Calendario Formula E 2021/ Svelata 2^ parte: ok Londra, Puebla e NY. Salta Marrakech

- Michela Colombo

Calendario Formula E 2021: svelate le tappe della seconda parte della 7^ stagione. Si a Puebla, New York e Londra, ma saltano Marrakesh e Santiago del Cile.

formula e berlino twitter fia 640x300
Calendario Formula E 2021 (da twitter Fia)

CALENDARIO FORMULA E 2021: LE NOVITA’ PER LA SECONDA PARTE DELLA STAGIONE

Alla vigilia del doppio appuntamento di Valencia, la Formula E alza i veli sul calendario della stagione 2021, rivelando dunque tutti gli appuntamenti della seconda parte del campionato elettrico, che finora erano rimasti con un punto di domanda di fianco. Per la settima stagione iridata sono davvero tantissime novità: complessivamente nel calendario 2021 della Formula E avremo 15 gare distribuite in tre continenti e otto città, e sarà dunque il mondiale con più gare nella storia della competizione. Venendo subito alle novità previste per la seconda parte della settima stagione (la prima omologata Fia), vediamo che dopo la prova di Valencia  del 24-25 aprile e la gara già annunciata per l’8 maggio sulle strade di Montecarlo, la Formula E farà tappa in Messico all’inedito tracciato di Puebla (ancora non omologato) il 19-e 20 giugno: a luglio invece ci si sposterà negli Stati Uniti dove sarà l’iconico skyline di New York a fare da scenario alle imprese dei nostri beniamini mondiale elettrico, come già occorso nel 2019. Ultimi due doppi appuntamenti poi il 24-25 luglio a Londra (dove il tracciato deve essere però ancora omologato) e gran finale a metà agosto a Berlino, nel circuito dell’ex aeroporto del Tempelhof, che solo pochi mesi fa aveva “salvato” al stagione sei della Formula E (e assegnato ad Antonio Felix Da Costa il titolo iridato).

FORMULA E, CALENDARIO 2021: SALTANO MARRAKESH E SANTIAGO

Svelato dunque il calendario della Formula E 2021 per la seconda parte della settima stagione, ecco che rispetto alle previsione fatte ormai mesi fa, vi sono alcune novità. Spicca nel programma l’assenza di due tappe come dell’Eprix di Marrakesh, previsto originariamente il 22 maggio e di Santiago del Cile, atteso invece agli inizi di giugno: entrambi gli appuntamenti sono stati annullati per problematiche legate alla pandemia. Non avevano trovato già chiaro spazio nel primario calendario della Formula E, ma pure erano in lista di attesa per la settima stagione anche le prove di Sanya in Cina e a Seoul in Corea: le due tappe, come quella sudamericana nella capitale del Cile ci attenderanno nella stagione 8, la prossima, dove con tutta probabilità avremo anche il pubblico in presenza. Chiaramente va aggiunto che il calendario, benché fissato, è comunque soggetto ad aggiornamenti e modifiche, legate evidentemente all’andamento della pandemia in corso e  alle restrizioni di viaggio come ai protocolli imposti dai vari governi locali.

FORMULA E, IL CALENDARIO 2021

24 aprile ePrix Valencia 1

25 aprile ePrix Valencia 2

8 maggio ePrix Monaco

19 giugno ePrix Puebla 1

20 giugno ePrix Puebla 2

10 luglio ePrix New York 1

11 luglio ePrix New York 2

24 luglio ePrix Londra 1

25 luglio ePrix Londra 2

14 agosto ePrix Berlino 1

15 agosto ePrix Berlino 2



© RIPRODUZIONE RISERVATA