Chi è Giovanni, figlio di Claudio Baglioni/ Il talento musicale sulla scia del padre

- Valerio Beck

Giovanni Baglioni - figlio del celebre cantautore Claudio Baglioni - è un musicista di grande talento: è uscito quest'anno il suo nuovo album, "Vorrei bastasse".

giovanni baglioni tv2000 640x300 Giovanni Baglioni, figlio di Claudio, a Tv2000

Chi è Giovanni, figlio di Claudio Baglioni: la passione per la chitarra e le prime collaborazioni

Nascere attorniati dall’arte è probabilmente uno stimolo aggiuntivo per impostare la propria vita professionale seguendo tale strada. Un esempio di tale assunto può essere rappresentato da Giovanni Baglioni, figlio del celebre e amato cantautore Claudio Baglioni. Talentuoso chitarrista, nato dalla relazione del cantante con Paola Massari, ha coltivato fin da piccolo la passione per la musica seguendo con dedizione le orme paterne.

Giovanni Baglioni, così come suo padre Claudio, è sempre stato lontano dalla risonanza mediatica e sono dunque scarse le informazioni reperibili sul suo conto, soprattutto in relazione alla vita privata. Più corpose sono invece le tappe legate alla sua carriera professionale; il figlio d’arte è stato allievo di Pino Forastiere ed ha studiato presso l’opera di Michael Hedges. Diverse sono state le collaborazioni proficue per Giovanni, figlio di Claudio Baglioni; da Santi Scarcella a Simone Cristicchi, passando per Mario Biondi e chiaramente suo padre.

Chi è Giovanni Baglioni, l’esordio discografico e il tour al fianco di Mario Biondi

L’avvio della carriera di Giovanni – figlio di Claudio Baglioni – pare risalire al 2006, con le prime esibizioni dal vivo mostrando tutto il suo talento alle prese con la chitarra. Pochi anni dopo arriva il suo album d’esordio: “Anima meccanica”, e nello stesso anno collabora dal punto di vista strumentale al disco “If” di Mario Biondi. Con quest’ultimo collabora anche nel tour successivo, così come al fianco del padre in “Q.P.G.A.”. Rifacendosi alle informazioni più recenti, a marzo dell’anno in corso ha dato alla luce il suo secondo album: “Vorrei bastasse”.

In riferimento a Giovanni Baglioni, non molti sono a conoscenza di una curiosità che riguarda uno dei brani più celebri di suo padre. Claudio Baglioni scrisse “Avrai” dedicandola proprio alla nascita del suo primogenito. “E’ una canzone che nel tempo è diventata una sorta di inno, dell’augurio, della promessa, del patto stabile che ci deve essere tra coloro che sono già al mondo e quelli che stanno per arrivare“. Queste le parole del cantautore rilasciate in una vecchia intervista, che aggiunse: “La canzone ‘Avrai’ significa stabilire ancora una volta in più una concordia, un senso di trasmissione, si di valori ma anche di cose che diano esperienza, tradizione…”





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Techetechetè

Ultime notizie