SQUADRA ANTIMAFIA 4/ Anticipazioni ottava puntata, 5 novembre 2012: Calcaterra salva Rosy Abate, Ilaria sposa Dante Mezzanotte?

- La Redazione

Ecco cosa vedremo nella puntata odierna della fiction Mediaset, che arriva al terzultimo episodio. Domenico è sempre più coinvolto dalla Abate, intanto la sua perfida cugina… 

sam4_sandro
Sandro vendicherà Serino?

Sta per avviarsi a conclusione Squadra antimafia 4, stasera, 5 novembre 2012, in onda su Canale 5 alle ore 21.10: prima dell’ultima attesissima puntata, in “tempo reale”, mancano due episodi che, come preannunciano le anticipazioni, sono ricchissimi di colpi di scena, eventi inaspettati, appassionanti e pericolosi, che stringono il cerchio attorno alla Duomo, a Rosy Abate, a Ilaria La Viola, De Silva e i Mezzanotte. E non dimentichiamo la resa dei conti tra Sandro Pietrangeli e Tito Nerone per la morte di Serino. La scorsa puntata di Squadra Antimafia 4 si è conclusa con la scena di passione tra Domenico Calcaterra (Marco Bocci) e Rosy Abate (Giulia Michelini), uno sfogo per la grande rabbia e sofferenza che entrambi provano per la morte di Claudia Mares, o questa strana “alleanza” che sembra abbia cancellato i confini tra legge e crimine si sta trasformando in altro? Calcaterra, come vedremo, si metterà ancora pesantemente in gioco per Rosy. Ma c’è qualcuno che ha dichiarato “guerra” alla Duomo e alla Abate, in modo strisciante e subdolo: è Giulia Platania (Roberta Giarrusso), la compagna di Sandro Pietrangeli (Giordano Deplano). La donna ha scoperto che la Squadra Duomo sta proteggendo Rosy Abate e ha rivelato a qualcuno che conosce il nascondiglio della ex Signora di Palermo. Rosy corre di nuovo un grave pericolo.

Squadra Antimafia 4: anticipazioni penultima (nona) puntata in onda il 12 novembre

Mentre De Silva è sempre più affaticato fisicamente e disperato, i fratelli Mezzanotte sono inarrestabili perchè ora possono mettere la mani sull’ingente patrimonio del Comitato. Ilaria, spinta dalla sete di vendetta e dall’avidità, ha brutalmente ucciso suo fratello Carmine Abate-Umberto Nobile (Tommaso Ramenghi, leggi qui la sua intervista), che voleva consegnarsi, in extremis alla Polizia, e ora è sempre più intrappolata nella trame dei Mezzanotte e di De Silva. Non solo, ma la pericolosa attrazione che Dante (Andrea Sartoretti) prova per Ilaria (Serena Iansiti) li porterà in modo irrimediabile l’uno tra le braccia dell’altro e tra i due arrivano addirittura le nozze. Ma Ilaria è davvero convinta di voler diventare la signora Mezzanotte o finge? Sembra che solo Armando (Massimo De Santis) abbia capito che la La Viola possa nascondere qualcosa. Tito Nerone (Luca Lionello) sembra sia uscito dalla partita a “guardia e ladri” tra la Duomo e la nuova mafia palermitana, è tornato al circo e soprattutto tra le braccia della sua donna (Giorgia Sinicorni). Ma i conti con Pietrangeli non sono ancora chiusi. Calcaterra sfoga le sue frustrazioni tra le braccia di Rosy, ma per il vicequestore c’è una clamorosa verità ancora da scoprire. Chi è il vero padre della bambina che aspettava Claudia Mares? Continua alla pagina seguente con la trama dell’ottava e terzultima puntata di Squadra Antimafia 4.

Trama ottava puntata: Calcaterra si sente sempre più coinvolto da Rosy Abate e riesce a salvarla dall’ennesimo attentato dei Mezzanotte e di Ilaria, che, dopo avere sconfitto la famiglia Scianna e aver ottenuto il controllo del traffico di droga a Palermo, anche grazie alla collaborazione di De Silva, vogliono conquistare il mercato europeo, cominciando da Milano. Calcaterra li segue, ma il suo lavoro e quello della squadra Duomo rischia di saltare a causa di un nuovo imprevedibile antagonista… Intanto Ilaria e Dante intrecciano una pericolosa relazione: i due si sposeranno? Ilaria sembra pronta a indossare l’abito bianco…   



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori