STASERA IN TV/ Programmi Rai: Un’altra vita, Voyager e il 37° Festival del Circo di Montecarlo (oggi, lunedì 10 agosto 2015)

- La Redazione

Stasera in tv, programmi Rai oggi lunedì 10 agosto 2015: su Rai 1 va in onda Un’altra vita, su Rai 2 Voyager – Ai confini della conoscenza e su Rai 3 37° Festival del Circo di Montecarlo

logorai_R115
Il film in onda su Rai 3

I programmi Rai di questa sera spaziano tra diverse proposte, tra fiction (Un’altra vita su Rai 1), tramissioni di approfondimento (Voyager – Ai confini della conoscenza) e intrattenimento puro con il Festival del Circo di Montecarlo. Vediamo nel dettaglio: l’estate, è risaputo, porta in dote non solo un grande caldo, ma anche una miriade di repliche in televisione. A questa legge non sfugge nemmeno Rai 1, che in questo caldo agosto ci sta dando modo di rivedere una serie televisiva con Vanessa Incontrada come protagonista. Il titolo di questa fiction, andata in onda in tempi abbastanza recenti, è Un’altra vita. Stasera sarà possibile (ri)vedere la seconda puntata di questa fiction la cui protagonista è una donna medico che deve fare i conti con l’arresto del marito, medico anche lui. Per fare in modo che le tre figlie non subiscano le conseguenze di una vicenda giudiziaria che è su tutti i giornali, la donna decide di recarsi a Ponza e di ricominciare da qui la propria vita. Il suo percorso e quello delle figlie non è semplice, ma con molta forza di volontà riuscirà a trovare un nuovo equilibrio.

Niente repliche su Rai 2, ma una puntata nuova di zecca dell’ormai longevo e collaudato Voyager-Ai confini della conoscenza. Anche in questa nuova puntata verranno presi in esame temi che solitamente la scienza tradizionale non approfondisce troppo. Vi sarà spazio, ovviamente, anche per temi più conosciuti , ma anche questi ultimi verranno trattati, come è tipico della trasmissione, con un punto di vista alternativo e nuovo rispetto a quello a cui si è abituati per rendere l’indagine scientifica ancora più interessante e accattivante. Lo spettacolo del circo avrà invece Rai Tre come palcoscenico. La rete, come è ormai tradizione da molto tempo, si conferma molto attenta a chi ha la passione per questa forma d’arte che ha moltissimi estimatori sparsi per tutto il mondo. In questa serata d’agosto la terza rete della Rai propone uno degli appuntamenti più importanti del mondo circense, ovvero il 37° Festival del Circo di Montecarlo. Senza dubbio la serata che Rai Tre propone è estremamente interessante se si è amanti del genere circense o se ci si vuole avvicinare a questo mondo iniziando da uno degli eventi che meglio lo rappresentano. Rai 4 si conferma rete attenta alle nuove tendenze cinematografiche e decide di darci la possibilità di vedere un recentissimo film di produzione asiatica. La pellicola che si potrà vedere è datata 2013 ed è stata prodotta e girata in Sud Corea, con attori facenti parti dell’industria cinematografica di quel paese.

Il titolo del film è The terror live e racconta la storia di un giornalista che lavora alla radio e, dopo aver raccolto la minaccia in diretta di un terrorista, che ha minacciato di compiere uno spettacolare attacco contro il ponte più importante della città, decide di intervistarlo quando l’uomo ha messo in atto il suo proposito di morte e distruzione. Siamo in piena estate ma il grande teatro è sempre di casa su Rai 5. Il canale, che è ormai una vera e propria istituzione per tutti coloro che cercano la cultura in televisione, ha infatti deciso di riproporre una rappresentazione teatrale che chi era ragazzo sul finire degli anni ’60 probabilmente ricorda. Stasera si potrà infatti ammirare la rappresentazione de I corvi, in quella che è la versione del 1969. Quest’opera immortale, il cui autore è Henry Becque, è la storia di una famiglia che dopo anni di agiatezza si ritrova a dover fare i conti con la scomparsa del capofamiglia. Questo evento porterà la vedova e le tre figlie a doversi difendere dall’assalto dei corvi del titolo: persone, anche vicine alla famiglia, che decidono di approfittare della situazione venutasi a creare e di trarne il maggior profitto possibile.

E sarà proprio il sacrificio di una delle figlie, che si condannerà ad un matrimonio di infelicità a salvare quel che resta della famiglia da un futuro di miseria. Il cinema come impegno non solo artistico, ma soprattutto politico, è ciò che ci propone Rai Movie, non nuova a scelte che sui canali storici della Rai troverebbero probabilmente poco pazio, e sicuramente non in prima serata. La rete ha infatti deciso di darci la possibilità di recuperare una delle pellicole meglio riuscite tra le tantissime che hanno raccontato la tragicità della guerra del Vietnam. Il film è poco conosciuto e quindi merita senza dubbio una visione. Il suo titolo è Vittorie perdute e risale agli anni ’70. Nel cast spicca la presenza di Burt Lancaster e il film rappresenta una denuncia molto forte di come l’intervento USA nel paese asiatico sia stato dettato non da ragioni umanitarie, ma da cinici calcoli geopolitici. Il film racconta della morte alla quale vanno incontro un piccolo contingente americano e alcuni vietnamiti del sud, che si ritrovano a difendere senza speranza alcuna una piccola base militare. Rai Premium invece ripropone in ordine cronologico quella che al momento è stata l’ultima annata di Boss in incognito, uno dei reality più interessanti ed originali degli ultimi anni e che ha dato modo di vedere il mondo del lavoro dall’interno.

Di seguito i programmi di questa sera, lunedì 10 agosto 2015:

Rai Uno, ore 21.20 – Un’altra vita, fiction televisiva

Rai Due, ore 21.20 – Voyager-Ai confini della conoscenza, divulgazione scientifica

Rai Tre, ore 21.15 – Festival del circo di Montecarlo-37°edizione, intrattenimento

Rai 4, ore 21.10 – The Terror live, film

Rai 5, ore 21.16 – I corvi, rappresentazione teatrale

Rai Movie, ore 21.15 – Vittorie perdute, film

Rai Premium, ore 21.20 – Boss in incognito, reality.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori