GIANCARLO MAGALLI/ Confessione hot: “L’ho fatto vedere alla Lollobrigida”. Poi attacca Barbara d’Urso

- Silvana Palazzo

Giancarlo Magalli, confessione hot: “L’ho fatto vedere alla Lollobrigida”. Poi attacca Barbara d’Urso e Adriana Volpe. Le ultime notizie sul conduttore de I Fatti Vostri

giancarlo_magalli_adriana_volpe_i_fatti_vostri
Giancarlo Magalli e Adriana Volpe

Giancarlo Magalli si confessa a Il Fatto Quotidiano, rivelando anche dettagli e aneddoti piccanti nell’intervista. Una volta, ad esempio, quando aveva tre anni si è abbassato i pantaloni di fronte a Gina Lollobrigida. «Mio padre lavorava con il cinema e mi portava sui set», racconta il celebre conduttore de I Fatti Vostri, che ammette di essere stato usato per scherzi deplorevoli. Gli dicono di avvicinarsi all’attrice e di tirarsi giù i pantaloni. «Mostrale il pisello» e lui lo ha fatto, senza però impressionare Gina Lollobrigida. «Il dispiacere è arrivato molti anni dopo, quando l’ho intervistata e tutto orgoglioso le ho ricordato l’episodio, certo di averla stupita. Macché, il vuoto». 

Nell’intervista, però, Giancarlo Magalli coglie l’occasione per respingere le accuse delle colleghe che lo reputano misogino: «Una cavolata, ho avuto problemi solo con Heather Parisi e Adriana Volpe». E tra le due c’è una grossa differenza per il conduttore: definisce la prima una «rompipalle clamorosa», che però quando lavora è «una professionista assoluta». Frecciatina per Adriana Volpe, che comunque è durata molto con lui. «Un dolore… A me piace lavorare, tanto, e invece a causa sua andavo in Rai con il magone», spiega il conduttore. Complimenti, invece, ne ha per Mara Carfagna, che considera una donna capace e sveglia: «Lei ascoltava, si fidava…». 

A scatenare le polemiche in Rai però non è solo Giancarlo Magalli, ma anche Flavio Insinna. Una vicenda comunque diversa: «Lui e` bravo, ma ha un carattere particolare, cambia velocemente atteggiamento». Problemi ne ha avuti anche con Marcello Cirillo, responsabile musicale del programma I Fatti Vostri: «Amici? Lo eravamo, o almeno credevo. Ora ha scoperto un’inedita affinita` con la Volpe». In passato, invece, si è scontrato con Fabrizio Del Noce, ex direttore di Raiuno: «E` lui ad aver massacrato i miei programmi. Appena nominato non mi ha piu` permesso di lavorare». Tra Cristina Parodi e Barbara d’Urso preferisce la prima: «Non mi piace la tv basata sull’esagerazione, sui falsi sentimenti, sulla speculazione delle lacrime».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori