MAURIZIO MICHELI E BENEDICTA BOCCOLI A VIENI DA ME/ “Non abbiamo nessuna intenzione di sposarci, ma…”

- Stella Dibenedetto

Maurizio Micheli e Benedicta Boccoli, ospiti di Vieni da me, raccontano a Caterina Balivo i segreti della loro unione professionale e sentimentale.

maurizio micheli e benedicta boccoli
Maurizio Micheli e Benedicta Boccoli a Vieni da me

Maurizio Micheli e Benedicta Boccoli non hanno alcuna intenzione di sposarsi. Rispetto a diverso tempo fa quando la Boccoli, ai microfoni di Michele Cucuzza svelò di non credere al matrimonio, i due, insieme da 23 anni, non hanno affatto cambiato idea. Esattamente come la convivenza, anche il matrimonio non è nei loro progetti. Il rapporto da eterni fidanzati piace ad entrambi che, vicini a festeggiare l’unione d’argento, stanno benissimo con due case separate. Insieme, però, hanno anche formato una splendida famiglia allargata. Benedicta Boccoli, infatti, va perfettamente d’accordo con l’ex moglie del compagno e tutta la famiglia, spesso, si concede vacanza insieme. Il non vivere insieme, dunque, è il segreto per un’unione felice e duratura? Per la coppia sì. “Lui, però, è la mia casa, è da sempre il mio punto di riferimento”, aggiunge la Boccoli. Benedicta e Maurizio, però, lavorando insieme, trascorrono la maggior parte del tempo l’uno accanto all’altra (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

MAURIZIO MICHELI E BENEDICAT BOCCOLI FIDANZATI DA 23 ANNI

Dopo le lacrime di Sergio Assisi, a Vieni da me, si cambia registro con l’intervista doppia a Maurizio Micheli e Benedicta Boccoli, coppia sia nella vita professionale che in quella privata. Protagonisti a teatro dello spettacolo “Il più brutto weekend della nostra vita” in cui recitano accanto a Nini Salerno e Antonella Elia, svelano i segreti della loro unione a Caterina Balivo. Dopo aver ricordato i momenti più importanti della loro carriera con Benedicta Boccoli che si è soffermata soprattutto su Gianni Boncompagni che le diede la possibilità di lavorare quando era giovanissima, i due si soffermano sulla loro storia d’amore. I due condividono il lavoro e la vita privata da ben 23 anni, ma i due non solo non si sono mai sposati, ma non hanno mai convissuto. Una scelta coerente con quello che hanno sempre raccontato. Già diversi anni fa, infatti, la Boccoli dichiarò che il matrimonio non era nei loro progetti. A distanza di tempo, però, i due non hanno mai fatto neanche il passo della convivenza.

MAURIZIO MICHELI E BENEDICTA BOCCOLI: NO ALLA CONVIVENZA

Una scelta di vita quella di Maurizio Micheli e Benedicta Boccoli che, dopo 23 anni di felice fidanzamento, non hanno alcuna intenzione di cambiare tutto. “Non abbiamo mai convissuto. Lui ha la sua casa e io ho la mia. Sto così bene con il mio cane”, dice con un sorriso la Boccoli. “Vi è capitato di dormire insieme in questi 23 anni?“, chiede Anna Pettinelli presente in studio. “E’ capitato per tre sere consecutive e ne porto ancora i segni“, spiega l’attore. Un’unione che, anche senza matrimonio e convivenza, è sempre più solida. Benedicta e Maurizio Micheli, infatti, sono riusciti anche a creare una splendida famiglia allargata con i nipotini di lui. Caterina Balivo, così, per sorprendere Maurizio Micheli gli mostra un messaggio del suo nipotino Tito che lo definisce “il nonno più bello d’Italia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA