RACHELE/ Video, è lei il grembiule blu della semifinale (Junior Bake Off)

- Francesco Agostini

Nella prossima puntata di Junior Bake Off Rachele indosserà il grembiule blu, che le concederà un bonus importante. Arriverà in finale?

Rachele a Junior Bake Off
Rachele a Junior Bake Off

La seconda puntata di Junior Bake Off è stata ricca di sorprese. Oltre alla bella prestazione di Rachele, di cui parleremo da qui a breve, va sottolineata anche la presenza importante di un ospite d’eccezione come Benedetta Rossi. Se qualcuno dovesse ignorare chi sia Benedetta Rossi, vi chiariamo le idee in pochissimo tempo: è la fondatrice del blog e canale YouTube ‘Fatto in casa da Benedetta‘, un vero e proprio must per gli amatori della cucina. Il suo canale YouTube ha, ad oggi, quasi 900.000,00 iscritti, un numero semplicemente pazzesco, guadagnato negli anni grazie a un modo di cucinare semplice e diretto e dei modi estremamente affabili in video. Benedetta Rossi è intervenuta come ospite nella seconda puntata di Junior Bake Off Italia, dove ha fatto anche vedere dei brevi tutorial ai bambini presenti, Rachele compresa. La sua presenza sarà sembrata di certo familiare a chi ha già da così piccolo una passione viscerale per la cucina.

BENISSIMO NELLA PROVA TECNICA

La piccola Rachele si è dimostrata fin dalle prime battute come il talento più cristallino di Junior Bake Off. La piccola ha, molto probabilmente, in Sara A. la sua più seria rivale, l’unica che può davvero sperare di impensierirla. LA sua bravura è stata evidente anche nella seconda puntata di Junior Bake Off, dove Rachele ha dato il suo massimo nella prova tecnica. Non è un caso che la piccola nella semifinale vestirà il grembiule blu, il che le darà un considerevole vantaggio in fatto di punti. Nella prova tecnica, la piccola Rachele ha raggiunto il massimo con 10 punti, distanziando di ben due lunghezze Samir e, appunto, Sara A. . Ma anche nelle altre prove, la bambina non è stata affatto da meno, anzi: ha sempre raggiunto un punteggio davvero altissimo! Se son rose fioriranno, si dice, ma se queste sono le premesse, c’è davvero la possibilità che diventi uno chef di fama internazionale.

OK ANCHE LE PIZZE

Le altre due prove di Junior Bake Off erano piuttosto particolari: prevedevano, infatti, la creazione di due pizze dolci molto particolari: una margherita (dove al posto di basilico e mozzarella c’era menta e mascarpone) e una wurstel e patatine fritte (dove i wurstel erano banane caramellate e le patatine fritte fettine di mango). Inutile dire che anche qui Rachele ha dato davvero il meglio di sé stupendo i giudici che, lo ricordiamo, sono Ernst Knam, Clelia D’Onofrio e Damiano Carrara. In entrambe le prove Rachele ha preso il massimo dei voti, un bel 5, eguagliata solo da Sara A. nella pizza wustel e patatine. Per il resto, il distacco dagli altri bambini di Junior Bake Off è stato piuttosto netto. Se dovessimo dunque puntare su qualcuno per la vittoria finale non avremmo alcun dubbio e diremmo certamente Rachele. Ma nella vita mai dire mai, tutto può succedere. In ogni caso, vittoria o non vittoria, di un aspetto possiamo essere sicuri: il suo talento indiscutibile in cucina. Qui trovate il video dell’ultima puntata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA