Sopravvissuto: The Martian, Italia 1/ Streaming video del film con M.Damon (6 marzo)

- Matteo Fantozzi

Sopravvissuto The Martian è ciò che offre la programmazione televisiva del canale Mediaset Italia 1 per la prima serata di questo mercoledì 6 marzo 2019.

sopravvissuto 2019 film
Sopravvissuto The Martian

Entusiasta è Emanuele Sacchi su Sopravvissuto: The Martian, descritto su MyMovies come “la più umana delle odissee, la più scientifica delle fantascienze.” Aggiunge poi nel dettaglio: “Hanno detto che il film rimette la sci in sci-fi, ovvero pone l’accento sulla scienza di fantascienza. Non sono andati lontani dal vero. Ridley Scott, alle prese con uno script non suo, si dimentica di essere profeta dei futuri dispotici di Alien e Blade Runner. Si limita a fare quel che meglio gli riesce, cioè rendere cinematografica la materia che non lo è”. Consigliatissimo a chi ha amato Interestellar, di quasi sembra un gemello mancato. Il pubblico sogna anche per la presenza di una delle canzoni più note di David Bowie ad accompagnare il momento più incredibile del film stesso. Sopravvissuto: The Martian potremo seguirlo su Italia 1, ma anche in diretta streaming sui nostri dispositivi mobili, grazie a Mediaset Play, cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Clicca qui per il trailer

Curiosità sul film

La principale protagonista al femminile di Sopravvissuto: The Martian è l’attrice e produttrice cinematografica americane Jessica Michelle Chastain nata a Sacramento il 24 marzo del 1977. La sua carriera cinematografica ha avuto inizio nell’anno 2008 grazie al regista Dan Ireland il quale le ha permesso di recitare nella pellicola intitolata Jolene. L’anno seguente ha avuto moto TIM essere diretta dal regista Anders Anderson nell’ambito del film Stolen – Rapiti e nel 2010 è stata protagonista della pellicola Il debito per la regia di John Madden. Tra le principali pellicole che hanno caratterizzato fino a questo momento la sua carriera figurano The Help, Le paludi della morte, Lawless, Zero Dark Thirty, La madre, Interstellar, 1981 – Indagine a New York, La signora dello zoo di Varsavia ed in questo 2019 del film X-Men – Dark Phoenix.

Nel cast Matt Damon

Sopravvissuto The Martian è ciò che offre la programmazione televisiva del canale Mediaset Italia 1 per la prima serata di questo mercoledì 6 marzo 2019. Si tratta di una pellicola realizzata nell’anno 2015 dalla casa cinematografica Scott free Productions mentre la distribuzione è stata gestita dalla Twentieth Century Fox. La regia è stata affidata ad un grande maestro come Ridley Scott con il soggetto che è stato tratto dal romanzo L’uomo di Marte scritto da Andy Weir mentre l’adattamento della sceneggiatura è frutto del lavoro di Drew Goddard. Le musiche della colonna sonora sono state composte da Harry gregson-williams la scenografia è frutto del lavoro di Arthur Max mentre nel cast sono presenti Matt Damon, Jessica Chastain, Kristen Wiig, Jeff Daniels, Sean Bean e Kate Mara.

Sopravvissuto The Martian, la trama del film

Andiamo a vedere la trama di Sopravvissuto The MartianDurante una missione su Marte di un equipaggio inviato dalla NASA, una potente tempesta mette a rischio la vita dei vari membri dell’equipaggio così viene deciso di far immediato rientro sulla navicella e quindi ritornare sul pianeta terra. Durante le operazioni di ripartenza un membro dell’equipaggio per via di una forte raffica di vento viene sbattuto al di fuori della navicella con gli altri componenti dell’equipaggio che non riescono a recuperarlo prima che si attivi la procedura di partenza. Tra l’altro siccome gli altri componenti lo danno per morto non viene fatto alcun tentativo di recupero con l’equipaggio che riparte alla volta della Terra disperandosi per la morte del proprio compagno di avventura. In realtà non sarà così in quanto l’uomo è riuscito in maniera del tutto miracolosa a salvarsi e adesso vaga sul suolo marziano alla ricerca di una possibilità di sopravvivere in un contesto ambientale piuttosto ostile rispetto alle caratteristiche del corpo umano. Si dirige immediatamente verso i resti di una precedente navicella utilizzata per una missione di esplorazione all’interno della quale riesce a trovare alcuni strumenti che potrebbero permettergli di ricavare sostentamento per la sua sopravvivenza. L’uomo essendo un ingegnere biochimico e meccanico inizia ad attivarsi per riuscire a coltivare delle tipologie di prodotti e nel caso specifico di patate ed altri ortaggi che gli possono permettere di sopravvivere in attesa della nuova missione su Marte che tuttavia è prevista per 4 anni più tardi. Proprio quando non sembrano esserci più speranze per lui riesce a rimettere in funzione un vecchio dispositivo di collegamento che gli consente di instaurare una forma di comunicazione con la base della NASA per cercare di ottenere aiuto. La soluzione viene offerta da un giovane scienziato americano che prevede una forma di rilancio della vecchia missione ormai di ritorno verso il pianeta Terra con una variazione di rotta che permetterà di dare sostegno al sopravvissuto in molto meno tempo rispetto a quello necessario per la nuova missione.

Il trailer del film



© RIPRODUZIONE RISERVATA