BARBARA PALOMBELLI E FRANCESCO RUTELLI/ “Serena aveva un padre biologico violento”

- Fabiola Iuliano

Barbara Palombelli e Francesco Rutelli: i genitori adottivi di Serena sono a conoscenza della lettera che la madre naturale ha inviato a Barbara D’Urso per il Grande Fratello 2019 di oggi.

barbara durso famigli rutelli domenica live 640x300
Barbara D'Urso mostra la lettera della madre biologica di Serena Rutelli

A poche ore dalla puntata del Grande Fratello 16 che ha visto Serena Rutelli leggere la lettera della madre biologica, Barbara Palombelli ha deciso di raccontare alcuni dettagli sull’adozione. Dalla pagine del Corriere della Sera, infatti, è possibile leggere in anteprima un estratto del libro scritto dalla conduttrice e giornalista che ha rivelato di aver salvato Serena e la sorella Monica da un padre violento e pericoloso. “Hanno dieci e sette anni, ma non hanno mai festeggiato un compleanno, mai un Natale in famiglia, mai visto il mare, mai un film, mai un ascensore, mai uscite con il buio, mai frequentato un fast food, mai fatto uno sport” scrive la Palombelli nella sua autobiografia. Poi la conduttrice di Forum ricorda quanto siano stati difficili i primi anni post adozione e di come Serena e Monica avessero una gran paura del padre biologico considerato un uomo violento e pericoloso. “La storia va tenuta segreta, segretissima. Il padre biologico, un uomo violento e pericoloso, allora girava ancora per la città. Potremmo incontrarlo, lui o uno dei suoi amici malavitosi, le ragazze ne hanno il terrore. Non devono uscire foto sui giornali, nessuno deve sapere” scrive la Palombelli, che parlando dell’uomo rivela la frase – minaccia detta quando le due figlie gli sono state tolte dalle suore “Un giorno tornerò e vi ucciderò tutte“. Una frase che non hai mai dimenticato e che per parecchio tempo hanno spinto la Palombelli a frequentare posti poco affollati con le ragazze. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Barbara Palombelli: “Serena Rutelli deve sapere”

Serena Rutelli è stata messa di fronte a varie emozioni nella puntata di oggi del Grande Fratello 2019. La figlia di Barbara Palombelli e Francesco Rutelli potrebbe finalmente conoscere la sua mamma biologica. I due infatti l’hanno adottata quando era piccolissima, ma lei ha il diritto ora di conoscere la persona che l’ha data alla luce. Serena è stata davvero messa a dura prova, commossa di fronte alle parole di Barbara D’Urso che le ha svelato tutto con estremo tatto, fin dal racconto della decisione della mamma adottiva pronta a lasciarla scegliere per il suo futuro. Nessuno mette in dubbio che la Palombelli sia la madre di Serena, ma c’è da dire anche che arrivata a un’età matura questa ha la possibilità di conoscere colei il quale ha deciso poi di darla in adozione. Barbara D’Urso ha ricevuto infatti un messaggio da quest’ultima, pronta a conoscerla dopo averla vista nella casa del Grande Fratello. (agg. di Matteo Fantozzi)

Grande attesa per la puntata di oggi

C’è grande attesa per la puntata di oggi del Grande Fratello, dove Serena Rutelli, figlia dell’ex sindaco di Roma e della conduttrice di “Forum”, Barbara Palombelli, avrà modo di leggere la lettera indirizzatale dalla sua mamma biologica. Come chiarito da Barbara D’Urso durante la puntata di oggi di Pomeriggio 5, la madre naturale di Serena, di cui non sono state ancora rese note le generalità, versa ancora in difficili condizioni economiche, le stesse che la spinsero a lasciare le due figlie Serena e Monica. In questa vicenda c’è però da rimarcare l’atteggiamento tenuto da Barbara Palombelli e da Francesco Rutelli: come spiegato in puntata da Barbara D’Urso, infatti, sono stati proprio i due coniugi ad acconsentire che la lettera fosse letta a Serena, dando prova di grande fiducia e amore nei confronti della loro figlia, che non vogliono sia privata della possibilità di conoscere il punto di vista della mamma naturale. (agg. di Dario D’angelo)

Grande attesa per la lettera della madre adottiva

Barbara Palombelli e Francesco Rutelli, genitori adottivi di Serena Rutelli, questa sera riapriranno un capitolo della loro vita molto importante: la loro amata figlia, inquilina nella casa del Grande Fratello 2019, verrà messa di fronte alla possibilità di ascoltare, per la prima volta dopo tanti anni, le parole della sua mamma biologica. Serena e sua sorella Monica sono state abbandonate dalla madre quando erano ancora molto piccole e, dopo un breve periodo vissuto con il padre, sono state affidate alle cure di una casa famiglia romana. Solo dopo qualche tempo, hanno avuto la possibilità di conoscere Barbara Palombelli e Francesco Rutelli, che hanno deciso di aprire loro le porte della loro casa e del loro cuore con un’adozione. Cosa succederà questa sera quando Barbara D’Urso leggerà in diretta la lettera che la madre biologica di Serena ha chiesto di farle recapitare?

Barbara Palombelli e Francesco Rutelli sono a conoscenza di questa lettera”

Barbara D’Urso nei giorni scorsi ha ricevuto, all’indirizzo della redazione di Domenica Live, una lettera indirizzata a Serena Rutelli, una missiva che racchiude i pensieri e le parole mai dette di quella madre biologica che ha fatto perdere le sue tracce molti anni fa. La conduttrice, prima di svelare parte del contenuto della lettera, ha ammesso di aver contattato Barbara Palombelli e Francesco Rutelli, genitori adottivi di Serena e di sua sorella Monica, e di averli informatati con largo anticipo di quanto sarebbe accaduto in questi giorni; ma loro, secondo il suo racconto, avrebbero risposto che l’unica a poter decidere sul da farsi è proprio la loro figlia, che questa sera sarà la sola a scegliere se ascoltare o meno le parole della sua mamma naturale. “Barbara Palombelli e Francesco Rutelli sono a conoscenza di questa lettera – ha spiegato la conduttrice di Domenica Live – Hanno detto che fa parte del percorso di crescita di Serena e che sarà lei a decidere cosa fare”.

Serena e Monica: “Ci sentivamo ricoperte di luce”

A ricordare i primi anni a casa Rutelli è stata Monica, che in un’intervista rilasciata a DiPiù ha ripercorso tutto l’amore che mamma Barbara Palombelli e papà Francesco Rutelli hanno riservato a lei e a Serena, sua sorella maggiore. “Ricordo che ci portarono al luna park e fu bellissimo – ha rivelato Monica Rutelli in un’intervista – Ricordo l’arrivo a casa, una casa grande con il giardino. Ricordo che mia sorella e io ci sentivamo ricoperti di luce, sentivamo che qualcuno ci amava e ci voleva”. L’arrivo, nelle loro vite, di due genitori premurosi, ha regalato a entrambe un’emozione mai provata prima: “Non eravamo più sole – ha aggiunto la figlia di Barbara Palombelli a DiPiù – Inizialmente eravamo spaesate, confuse. Siamo anche state seguite da uno psicologo, che ci ha aiutato a inserirci nella nostra nuova famiglia”.

Serena e Monica: “Solo dopo qualche tempo abbiamo iniziato a Barbara Palombelli e Francesco Rutelli mamma e papà”

L’amore di Barbara Palombelli e Francesco Rutelli ha stravolto la vita di Serena e di sua sorella Monica, abbandonate da bambine dalla madre e, successivamente, anche dal padre. Ma dopo l’esperienza dell’abbandono e della conseguente permanenza nella casa famiglia, non è stato facile, per le due ragazze, accettare il nuovo equilibrio, così come conferma in un’intervista a di Più la sorella di Serena Rutelli: “Ci è voluto un po’ di tempo per sbloccarci del tutto e per considerare Barbara e Francesco come nostri genitori. Solo dopo qualche tempo abbiamo iniziato a chiamarli mamma e papà, e ci siamo sentite meglio”. I due genitori adottivi hanno sempre lasciato che le loro figlie seguissero i propri percorsi senza ostacolarle nelle scelte di vita. Entrambe, infatti, dopo aver ottenuto l’indipendenza economica, sono andate a vivere da sole. L’unico paletto che papà Francesco Rutelli ha provato a fissare è proprio quello relativo alla partecipazione di Serena al Grande Fratello 16: “Gliel’ho sconsigliato – ha spiegato all’AdsKronos – ma alla fine mi sono dovuto arrendere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA