MASSIMO BENENATO RICORDA IL PADRE FRANCO FRANCHI/ “Quando mi diede una sberla…”

- Stella Dibenedetto

Massimo Benenato ricorda il padre Franco Franchi a Vieni da me: “Ha conosciuto la povertà. Tra lui e mia madre è stato vero amore”.

massimo franchi
Massimo Benenato, figlio di Franco Franchi a Vieni da me

Massimo Benenato ha parlato di suo padre Franco Franchi a Vieni da me, ospite oggi, 2 maggio, di Caterina Balivo. L’uomo ha spiegato come il cuore del suo papà fosse grande e come era difficile farlo arrabbiare, solo una volta lo costrinse ad alzare la voce: “Mia madre era arrabbiata e se l’era presa con lui, così quando tornai a casa mi diede uno schiaffo, una sberla leggera, fu l’unica volta. E’ stato un padre adorabile anche se era spesso lontano per lavoro”. Un quadro quello di Massimo su un personaggio che ha fatto la storia del nostro spettacolo e l’uomo si commuove anche quando vede il padre negli ultimi periodi della sua vita tornare in scena proprio insieme al compagno di una vita Ciccio Ingrassia. Uno spezzone di Avanspettacolo dove Franchi svelava al pubblico di essere malato e di aver creduto fosse tutto uno scherzo, con la solita ironia e intelligenza che lo contraddistingueva. (agg. di Matteo Fantozzi)

“Ha conosciuto la povertà”

Dopo Valerio Scanu che ha risposto alle critiche che continua ancora a ricevere, nello studio di Vieni da me arriva Massimo Benenato che, ai microfoni di Caterina Balivo, ricorda il padre Franco Franchi che, con Ciccio Ingrassia, ha formato una delle coppie artistiche più amate dal pubblico, ancora oggi che non ci sono più. Dopo una lunga gavetta per strada, Franco Franchi ottiene il successo conquistando la ribalta nazionale. La sua infanzia, però, non è stata facile come racconta proprio il figlio: “Mio padre Franco veniva da un quartiere molto povero. Io ho visitato quella che era la sua casa e mi chiedo come sia riuscito a fare tutto questo. Io ho conosciuto cinque fratelli di mio padre che, essendo il maggiore, intorno ai 9-10 anni è andato via di casa e andava in giro con la sedia girando le varie piazze“, racconta Massimo che svela come anche a casa, il padre sia stato un attore riuscendo sempre a strappare un sorriso anche con un semplice gesto.

Massimo Benenato ricorda il padre Franco Franchi: “con mia madre è stato vero amore”

Un attore nell’anima: Massimo Benenato racconta così il padre Franco Franchi: “lui è nato attore, non ha mai pensato di fare altro e anche per questo ha avuto contrasti con il padre. A dieci anni è andato via di casa e dormiva da una lattaia tornando a casa solo per i fratelli“, racconta Massimo che svela come il padre, prima di trovare il successo, abbia fatto di tutto. Arriva così l’incontro con Ciccio Ingrassia: “Si sono incontrati perchè Ingrassia andava a vedere gli spettacoli che mio padre faceva in piazza. Ciccio poi è diventato di casa ed è stato anche il mio padrino di Battesimo“. Ne corso dea sua straordinaria carriera, Franco Franchi ha ricevuto anche molte critiche: “Mio padre è stato massacrato, molto criticato perchè all’epoca, chi non veniva dal teatro tragico non era considerato un grande attore. Poi la critica si è ricreduta”. Accanto a Franco Franchi, sia nei momenti belli che brutti c’è sempre stata una sola donna, la madre dei suoi figli: “lui e mamma si sono conosciuti quando lei aveva 13 anni e lui 17. E’ stato un amore sincero, nato nella povertà”, racconta per poi aggiungere che, avendo conosciuto a povertà, è stato anche estremamente generoso aiutando le persone che avevano bisogno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA