Clandestini dirottano petroliera Andromeda/ Video, salvataggio dell’esercito inglese

- Davide Giancristofaro Alberti

L’esercito inglese è dovuto intervenire con i propri uomini per liberare l’equipaggio della petroliera Andromeda, dopo che alcuni clandestini erano saliti a bordo

andromeda 2020 tt 640x300
Petroliera Andromeda assaltata da clandestini (Twitter)

Intervento da film hollywoodiano per le forze speciali dell’esercito britannico. Dopo che alcuni clandestini hanno preso il possesso di una petroliera all’ancora nel canale della Manica, il tratto di mare che divide il Regno Unito dalla Francia, i militari della regina sono saliti a bordo della nave liberando gli ostaggi e neutralizzando i criminali. Il tutto è stato documentato da una serie di video apparsi online, e pubblicati in particolare sui tabloid britannici in queste ultime ore. La petroliera incriminata è la Andromeda e l’operazione di salvataggio è stata confermata da Tobias Ellwood, presidente della commissione difesa della Camera dei comuni inglese, intervistato dall’emittente televisiva britannica Bbc, sottolineando come nessuno a bordo sia rimasto ferito, compresi i sette clandestini che si erano impossessati del gigante del mare. L’identità degli aggressori non è stata ancora resa nota, e non è ben chiaro quali siano quindi le loro origini; si sa solo che al momento sono in custodia della polizia in attesa poi di una probabile espulsione dal Regno Unito.

CLANDESTINI SU PETROLIERA ANDROMEDA: L’EQUIPAGGIO SI BARRICA NELLA PLANCIA DI COMANDO

L’operazione di salvataggio si è verificata nella mattinata di ieri, attorno alle ore 10:00, a bordo della petroliera Andromeda registrata in Libia, e che era destinata all’Inghilterra, precisamente al porto di Southampton. Per abbordare il mezzo navale, la guardia costiera ha attraversato il Canale della Manica con due elicotteri militari Chinook, ed ha poi creato una zona di sicurezza di tre miglia attorno alla nave. A lanciare l’allarme, avvisando le autorità, era stato l’equipaggio della stessa Andromeda dopo la scoperta di sette clandestini a bordo; dopo aver avvisato l’autorità il capitano dell’Andromeda e i circa quindi membri dell’equipaggio si erano barricati dentro la plancia di comando, che è costruita di modo che possa essere sigillata ermeticamente dall’interno, evitando quindi di poter “ospitare” malintenzionati. L’episodio si è verificato di preciso vicino all’isola di Wight, costa meridionale inglese.



© RIPRODUZIONE RISERVATA