CLASSIFICA MARCATORI SERIE A/ Lautaro capocannoniere, due viola in crisi (24^ giornata, 1 febbraio 2024)

- Claudio Franceschini

Classifica marcatori Serie A: entrando nella 24^ giornata il capocannoniere rimane Lautaro Martinez, 19 gol contro i 12 segnati da Dusan Vlahovic con anche Giroud e Soulé in doppia cifra.

sussidiario 20240130121349946 5538f4596c8e660853055036364046bf 1 1 640x300 Classifica marcatori Serie A: il capocannoniere resta Lautaro Martinez (Foto ANSA)

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: LA CRISI

Abbiamo detto che nella classifica marcatori Serie A la Fiorentina ha bisogno di ritrovare il rendimento realizzativo di Nico Gonzalez e Giacomo Bonaventura: i due infatti sono a quota 6 gol e di certo si tratta di un bottino interessante se consideriamo che nessuno dei due è un bomber fatto e finito, ma chiaramente le analisi vanno fatte in profondità e allora è giusto dire che entrambi non segnano da parecchio tempo.

Certamente su Nico Gonzalez pesa anche il fatto di aver saltato una buona parte di campionato: solo 15 le partite disputate dall’argentino, il cui ultimo gol in Serie A risale al 12 novembre: da quel momento Nico ha giocato davvero pochissimo, ma il 28 gennaio ha sbagliato un rigore contro l’Inter che avrebbe potuto sbloccarlo, in attesa di tornare finalmente titolare. Per Bonaventura il discorso è diverso: il marchigiano non segna dal 3 dicembre ma lui è sempre stato presente e ha sempre giocato titolare, a parte la sconfitta di Lecce di venerdì scorso è anche rimasto in campo per praticamente tutti i minuti disponibili. Ripetiamo: non è lui che deve condurre la Fiorentina dal punto di vista delle marcature, ma dopo 6 reti in 15 presenze ne ha messe insieme zero nelle altre sei partite e questo chiaramente pesa parecchio sull’economia del rendimento viola… (agg. di Claudio Franceschini)

LAUTARO IN FUGA

La classifica marcatori Serie A ci conduce per mano verso la 24^ giornata: c’è Salernitana Empoli che si gioca venerdì 9 febbraio e quindi già oggi dobbiamo aprire il discorso relativo alla corsa per il capocannoniere del nostro campionato. La situazione resta stabile: è enorme il vantaggio che Lautaro Martinez ha costruito sulla concorrenza, parliamo infatti di 19 gol e un margine di sette reti su Dusan Vlahovic. I due sono rimasti a secco nel derby d’Italia, che è stato vinto dall’Inter: dunque si è avvicinato, soprattutto al serbo della Juventus, Olivier Giroud che ha toccato quota 11 gol spingendo il Milan a credere nel secondo posto in classifica.

Per il resto, abbiamo un quarto giocatore che ha raggiunto la doppia cifra e, nella classifica marcatori Serie A, è una grande sorpresa: Matias Soulé ha realizzato un rigore inutile, ma se non altro l’argento in prestito dalla Juventus continua a incantare con la maglia del Frosinone e a questo punto non ci sono davvero limiti a quello che potrebbe ancora fare. Questi sono i primi quattro; qualcosa si muove alle loro spalle anche se in termini generali la scorsa giornata non ha regalato grandi scossoni alla classifica marcatori Serie A, vedremo invece cosa succederà in questo atteso 24° turno.

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: SITUAZIONE E CONTESTO

Analizzando ancora la classifica marcatori Serie A, possiamo notare che nelle posizioni di rincalzo chi ha fatto un bel salto in avanti è Paulo Dybala: sono 8 adesso i gol per la Joya, reduce dalla doppietta al Cagliari che ci ha confermato come sia lui il vero ago della bilancia per i giallorossi, reduci da tre vittorie consecutive e con una coppia offensiva che racconta di 17 gol complessivi, con Romelu Lukaku che rimane il migliore a quota 9. Si sono ovviamente fermati Victor Osimhen e Ademola Lookman, entrambi a 7 gol nella classifica marcatori Serie A e compagni di reparto nella Nigeria impegnata in Coppa d’Africa.

Si sono bloccati anche Domenico Berardi e Andrea Pinamonti, 16 rei in due: senza i loro gol il Sassuolo sta inesorabilmente affondando e c’è bisogno anche e soprattutto di una loro reazione, così come la Fiorentina che ha perso le ultime due partite deve ritrovare i migliori Nico Gonzalez e Giacomo Bonaventura, perché dopo un ottimo avvio di campionato sarebbe un peccato rimanere fuori dall’Europa che conta. Questo il quadro che la classifica marcatori Serie A ci presenta a poche ore dall’inizio della 24^ giornata, adesso saranno i campi a raccontarci come cambieranno le cose nella corsa al titolo di capocannoniere.

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: 24^ GIORNATA

19 gol: Lautaro Martinez (Inter)

12 gol: Dusan Vlahovic (Juventus)

11 gol: Olivier Giroud (Milan)

10 gol: Matias Soulé (Frosinone)

9 gol: Domenico Berardi (Sassuolo), Romelu Lukaku (Roma), Hakan Calhanoglu (Inter), Albert Gudmundsson (Genoa)

8 gol: Paulo Dybala (Roma), Joshua Zirkzee (Bologna), Marcus Thuram (Inter)

7 gol: Victor Osimhen (Napoli), Ademola Lookman (Atalanta), Andrea Pinamonti (Sassuolo), Andrea Colpani (Monza)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie