Classifica marcatori Serie A/ Capocannoniere Lautaro, Vlahovic fermo (30^ giornata, 30 marzo-1 aprile 2024)

- Claudio Franceschini

Classifica marcatori Serie A: il capocannoniere è Lautaro Martinez, 23 gol per l'argentino quando entriamo nella 30^ giornata del massimo campionato, 8 reti di vantaggio su Dusan Vlahovic.

Lautaro Martinez Inter Lautaro Martinez, Inter (Foto ANSA)

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: LAUTARO SEMPRE IN TESTA

Con la 30^ giornata che si avvicina bisogna parlare della classifica marcatori Serie A: è tempo di fare un breve ripasso su quanto accaduto sino alla sosta di marzo per le nazionali perché si torna in campo con il turno a cavallo della Pasqua, e allora troviamo Lautaro Martinez capocannoniere con 23 gol e sempre più lanciato verso la vittoria, che lo farebbe succedere a Victor Osimhen e a questo punto sarebbe per lui un’accoppiata, visto che l’Inter è ad un passo dallo scudetto e per Lautaro Martinez sarebbe una stagione straordinaria, con l’obiettivo dei 30 gol che si sta avvicinando.

A inseguire il numero 10 argentino troviamo Dusan Vlahovic, che però rischia di staccarsi ancora di più: il serbo infatti è stato espulso nel finale della partita contro il Genoa e ha ricevuto una giornata di squalifica, senza di lui la Juventus fatica tantissimo a segnare e rischia tanto in casa della Lazio, intanto Vlahovic è a -8 da Lautaro ma deve anche guardarsi le spalle, perché il suo ex compagno Paulo Dybala sta salendo vertiginosamente e ha agganciato la terza posizione nella classifica marcatori Serie A, sono 12 i gol dell’argentino che ha ripreso anche Olivier Giroud.

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: LE ALTRE POSIZIONI

Ultimamente la classifica marcatori Serie A ha anche fatto registrare qualche giocatore che ha raggiunto la doppia cifra di gol: è il caso di Teun Koopmeiners che li ha raggiunti con la doppietta alla Juventus e poi non ha giocato contro la Fiorentina per il malore che ha portato alla morte di Joe Barone, è anche il caso di Duvan Zapata che dopo l’addio un po’ burrascoso alla Dea sembra essere in ripresa ed è la grande certezza di un Torino che senza le sue reti sarebbe molto più giù in classifica. Sono 10 i gol anche per Albert Gudmundsson, tornato a giocare in nazionale e subito decisivo.

Così quelli di Khvicha Kvaratskhelia, che non sarà più in formato MVP di campionato ma intanto ha raggiunto la doppia cifra per il secondo anno consecutivo. Troviamo poi Joshua Zirkzee che sogna la Champions League con il Bologna, un Marcus Thuram che come detto più volte ha avuto un grande impatto sull’Inter e sul nostro calcio, Romelu Lukaku sul quale forse bisogna fare una riflessione approfondita circa il numero di gol che può garantire. Questo e altro nella classifica marcatori Serie A, poi ci sarà tempo per scoprire cosa ci diranno i campi con le dieci partite che si giocheranno per la 30^ giornata…

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: 30^ GIORNATA

23 gol: Lautaro Martinez (Inter)

15 gol: Dusan Vlahovic (Juventus)

12 gol: Paulo Dybala (Roma), OIivier Giroud (Milan)

11 gol: Victor Osimhen (Napoli)

10 gol: Teun Koopmeiners (Atalanta), Romelu Lukaku (Roma), Albert Gudmundsson (Genoa), Khvicha Kvaratskhelia (Napoli), Matias Soulé (Frosinone), Marcus Thuram (Inter), Joshua Zirkzee (Bologna), Duvan Zapata (Torino)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie