Claudia Lai, moglie Radja Nainggolan/ “Oggi festeggio la mia vittoria sul cancro”

- Raffaele Graziano Flore

Claudia Lai, moglie di Radja Nainggolan: “Oggi festeggio la mia vittoria sul cancro”. A un anno dalla chemio la compagna del calciatore ringrazia tutti coloro che le sono stati vicini

Claudia Lai, compagna di Radja Nainggolan
Claudia Lai, compagna di Radja Nainggolan (Instagram, 2020)

Torna finalmente il sorriso in casa Nainggolan e ad annunciarlo con un commovente post su Instagram è la compagna del centrocampista dell’Inter, da qualche giorno rientrato a Milano al termine dell’annata in prestito al Cagliari, scelta dovuta non solamente a motivazioni calcistiche ma anche appunto a questioni famigliari. Infatti Claudia Lai, che negli ultimi mesi aveva condiviso sui suoi profili social le angosce e il dolore per la lotta contro il cancro al seno che le era stato diagnosticato, ha scritto: “Scusate, ma io devo festeggiare la mai vittoria!” esulta su Instagram, non dimenticando in un post tutte le persone che le sono state vicine in questo periodo particolarmente difficile, tra operazioni che ha dovuto subire e gli inevitabili cicli di chemioterapia. “Grazie a chi ha creduto in me, a chi mi ha regalato momenti di puro svago ma soprattutto a chi mi ha insegnato a credere in me stessa” ha scritto la Lai, ammettendo che non deve essere stato facile per gli altri “passare delle ore con una persona ‘malata’ scontrosa” come lei.

CLAUDIA LAI: “SCUSATE, MA OGGI FESTEGGIO LA MIA VITTORIA!”

Come si ricorda, nel 2019 Claudia Lai aveva annunciato a sorpresa la sua malattia, e questa difficile situazione che la famiglia si era trovata ad affrontare aveva indotto l’ex centrocampista della Roma a preferire il ritorno nella “sua” Sardegna anziché ascoltare le sirene estere proprio per non allontanarsi troppo dalla sua storica compagna. E durante quei mesi aveva parlato del suo “incubo”, quella bestia che doveva affrontare, la necessità di avere i capelli corti ma pure la forza che gli avevano dato le sue bambine e tutti coloro che proprio attraverso i social l’avevano incitata a non mollare. Va anche ricordato che, nonostante l’emergenza Covid, la stessa Claudia ha continuato a promuovere delle iniziative di beneficenza, cercando inoltre di sensibilizzare tutti sui rischi della pandemia. E il regalo più bello per la sua famiglia e Nainggolan è stato che questa estate ha ritrovato finalmente una parvenza di normalità e, come nello scatto allegato al post, è pure tornata alla sua passione per la console, facendosi immortalare nelle vesti di dj.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Grazie 🙏🏻 grazie e ancora grazie a chi in questo fantastico anno di 💩, tra una chemio e l’altra, ha creduto in me! A chi mi ha regalato momenti di puro svago ma soprattutto a chi mi ha insegnata a credere in me stessa! A te @alexcontu77 🎧che hai avuto la pazienza di insegnarmi a suonare 🎼 anche quando le medicine mi stavano frullando il cervello 🧠 e non mi ricordavo nemmeno cosa mi avessi spiegato 1️⃣ minuto prima. Grazie perché non è facile passare delle ore con una persona “malata” scontrosa e con 1️⃣0️⃣0️⃣0️⃣ pensieri x la testa. A te @alessandra1009 🥊che mi hai presa che pesavo mezzo grammo e mi rompevo al primo colpo, mi hai resa piu forte 🏋🏻‍♀️ e non solo fisicamente..E se c’e l’ho fatta, il merito è anche vostro! Siete dei grandi!!! 👏🏼 auguro a tutti di affrontare la vita con la stessa forza 💪🏻 che queste 2 persone speciali mi hanno tirato fuori !!! #fuckcancer #cancersurvivor #🎗 #djset #house #boxe #housemusiclovers #pioneerdj @accademiapugilisticasardegna #lifelessons ➡️ #🖕🏻 #achicevolemale

Un post condiviso da ✰☆☆☆☆✨ℂℒᎯUⅅℐᎯ✨✰☆☆☆☆☆☆☆ (@claudia_lai_82) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA