COLLETTA ALIMENTARE 2021, OGGI 27 NOVEMBRE/ Fontana: “Ogni contributo è importante”

- Davide Giancristofaro Alberti

Colletta Alimentare 2021, oggi, sabato 27 novembre: torna in presenza la raccolta cibo organizzata dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus

colletta 2021 640x300
Colletta alimentare 2021 (Foto Facebook Banco Alimentare)

COLLETTA ALIMENTARE 2021, L’APPELLO DI FONTANA

Va ancora avanti oggi, sabato 27 novembre 2021, la Giornata nazionale della Colletta alimentare. Molti personaggi noti, dal mondo della politica a quello dello spettacolo, hanno rivolto un appello alla popolazione per donare i prodotti necessari alle persone meno fortunate. I punti di raccolta sono situati davanti a circa 11 mila supermercati di tutta Italia. La raccolta sta procedendo spedita in praticamente tutte le regioni.

Per quanto riguarda la Lombardia, nelle scorse ore, a esprimersi è stato il governatore Attilio Fondana: “Mi unisco alla Fondazione Banco Alimentare nel promuovere l’iniziativa: potete aderire consegnando la spesa ai volontari che incontrerete all’interno dei supermercati o con una semplice donazione online sul sito del Banco Alimentare. Sono certo che i lombardi, come da tradizione, dimostreranno il grande senso di umanità e solidarietà che ci contraddistingue ad ogni edizione. Ogni contributo è importante”, queste le sue dichiarazioni secondo quanto riporta Ansa. (Agg. di Chiara Ferrara)

COLLETTA ALIMENTARE 2021, LE PAROLE DI PAPA FRANCESCO

Torna oggi, sabato 27 novembre 2021, la Giornata nazionale della Colletta alimentare e come sempre sarà una giornata in cui il dono e la condivisione la faranno da padrone. Una giornata importante che giunge ad un anno di distanza dalla precedente iniziativa che era stata di fatto “demateralizzata” per via della pandemia di covid e dei vari lockdown nelle regioni. Quest’oggi, invece, davanti a ben 11mila supermercati ci saranno 145mila volontari circa, tutti appositamente distanziati e muniti di green pass, che raccoglieranno prodotti poi distribuiti a 7.600 strutture caritative convenzionate con il Banco Alimentare, come ad esempio mense per i poveri, comunità per i minori, centri di accoglienza, a sostegno di ben 1.7 milioni di persone. All’opera, studenti e ragazzi ma anche pensionati, professionisti e casalinghe, tutti pronti ad aiutare gli altri.

«La condivisione genera fratellanza […] è duratura […] rafforza la solidarietà – il messaggio di Papa Francesco proprio in vista della quinta edizione della Giornata mondiale dei poveri e della colletta alimentare 2021 – e pone le premesse necessarie per raggiungere la giustizia […] uno stile di vita individualistico è complice nel generare povertà […] se i poveri sono messi ai margini il concetto stesso di democrazia è messo in crisi». Si tratta quindi di un’iniziativa non soltanto concreta dal punto di vista degli aiuti (l’anno scorso sono state donate 2.600 tonnellate di cibo), ma anche da quello della responsabilità e della valenza civile, ovvero, “il richiamo a sentirsi parte di un popolo, a farsi carico delle necessità di quanti non ce la fanno”, come scrive a riguardo il sito dell’Avvenire.

COLLETTA ALIMENTARE 2021, CHIELLINI TESTIMONIAL D’ECCEZIONE

E fra coloro che parteciperanno all’iniziativa anche il capitano della nazionale e della Juventus, il difensore centrale Giorgio Chiellini, testimonial d’eccezione per questa giornata: “Sabato 27 novembre partecipa alla #Colletta21 – si legge sulla pagina ufficiale Twitter del Banco Alimentare a corredo di un video che potete trovare qui sotto – fai un gesto concreto per chi è in difficoltà!”.

Vi ricordiamo la possibilità di donare anche nel caso in cui non possiate recarvi fisicamente nei supermercati: dal 29 novembre al 10 dicembre sul sito Amazon.it/bancoalimentare, e su Esselunga.it e su Easycoop.com (fino al 5 dicembre), si potrà donare la spesa online. Inoltre, sempre fino al 5 dicembre, saranno disponibili presso i supermercati aderenti le Charity Card di Epipoli del valore di 2, 5 e 10 euro o direttamente dal sito www.mygiftcard.it. Intanto su Twitter sta già spopolando l’hashtag dedicato #Colletta21, con numerosi utenti che stanno invitando a donare con tanto di ‘motto’ “Fai un gesto concreto”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA