Concorrenti ufficiali Grande Fratello Vip 6/ Da Miriana Trevisan a Jo Squillo

- Stella Dibenedetto

Grande Fratello Vip 6, i concorrenti ufficiali: da Miriana Trevisan e Jo Squillo fino a Raffaella Fico, Amedeo Goria e Manila Nazzaro. Ecco tutti i nomi.

Miriana Trevisan
Miriana Trevisan (Instagram, 2019)

Il Grande Fratello Vip sta per tornare. Da lunedì 13 settembre, i nuovi concorrenti prenderanno ufficialmente possesso della casa di Cinecittà varcando la famosa porta rossa. Sotto l’occhio attento delle telecamere si racconteranno dando vita ad emozioni e dinamiche, ma chi sono i concorrenti del Grande Fratello Vip 6? Tra conferme e indiscrezioni, sarebbero 15 i concorrenti ufficiali della sesta edizione del reality show che, sulla pagina Instagram, continua a stuzzicare la curiosità dei fans con vari indizi.

Non solo Sophie Codegoni e Katia Ricciarelli. L’ex tronista e la grande artista condivideranno la casa con vari personaggi. Il cast formato da Alfonso Signorini e dalla sua squadra sarà così composto da conduttrici, campioni olimpici, modelli e vari personaggi già conosciuti dal grande pubblico.

GRANDE FRATELLO VIP: I CONCORRENTI UFFICIALI DI SIGNORINI

Nonostante manchi l’annuncio definitivo, il cast del Grande Fratello Vip 6 dovrebbe essere composto dai seguenti nomi: Aldo Montano, Amedeo Goria, Carmen Russo, Gianmaria Antinolfi, Giucas Casella, Jessica, Lucrezia e Clarissa Hailé Selassié, Jo Squillo, Katia Ricciarelli, Manila Nazzaro, Miriana Trevisan, Nicola Pisu, Sophie Codegoni, Soleil Sorge, Raffaella Fico, Tommaso Eletti.

A questi, però, dovrebbero aggiungersi altri nomi. Secondo Davide Maggio, nella casa dovrebbero entrare anche Francesca Cipriani e Manuel Bortuzzo. Secondo un’indiscrezione di TvBlog, inoltre, tra i concorrenti dovrebbe esserci anche il modello egiziano Samy Youssef. Tanti, dunque, i rumors intorno al cast del Grande Fratello Vip 6 che, dopo la lunga edizione vinta da Tommaso Zorzi, torna con una nuova casa e nuove opinioniste. Adriana Volpe e Sonia Bruganelli tra le quali non ci sarebbe molta simpatia sono già pronte.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA