Consigli Fantacalcio Serie A/ Dritte 2^ giornata: la nuova vita di M’Bala Nzola (26-27-28 agosto 2023)

- Claudio Franceschini

Consigli Fantacalcio Serie A: le dritte sui calciatori da schierare per la 2^ giornata di campionato, come sempre ecco la nostra Top 11 con il 3-4-3 e qualche indicazione utile sul turno.

Nzola Spezia marcatori Fantacalcio M'Bala Nzola ai tempi dello Spezia (Foto LaPresse)

CONSIGLI FANTACALCIO SERIE A: LA NUOVA VITA

Nei consigli Fantacalcio Serie A abbiamo già citato Lucas Beltran, ma nella Fiorentina che ha vinto 4-1 a Marassi il titolare come prima punta è stato M’Bala Nzola: per l’attaccante angolano una nuova vita, dopo tre stagioni e mezza allo Spezia. Lo volevano in tanti: la Roma ci aveva seriamente pensato per sostituire Tammy Abraham, alla fine N’Zola è finito a Firenze dove deve vincere la concorrenza di Beltran, per l’appunto, ma si trova a giocare in una squadra che, almeno sulla carta, ha molta più qualità rispetto a quanta ce ne fosse nello Spezia. Con i liguri l’angolano ha giocato 77 partite in Serie A, segnando 26 gol: numeri non straordinari ma certamente nemmeno da buttare, anche se purtroppo la sua avventura in bianco si è conclusa con quel rigore sbagliato nel playout contro il Verona.

Forse, realizzando dal dischetto Nzola avrebbe salvato lo Spezia e oggi giocherebbe ancora con quella maglia; la realtà ha invece detto che la squadra ligure è finita in Serie B e lui si è trasferito alla Fiorentina. Da vedere dunque se contro il Lecce Vincenzo Italiano confermerà l’angolano come centravanti titolare; i viola giocheranno anche in Conference League e qui la scelta di escludere Luka Jovic dalla lista è stata fin da subito una chiara indicazione. Staremo a vedere: intanto, in Conference League Italiano ha confermato l’intero undici dell’esordio in campionato… (agg. di Claudio Franceschini)

L’OCCASIONE

Parlando ancora dei consigli Fantacalcio Serie A, andiamo al Benito Stirpe: si gioca Frosinone Atalanta, e Stefano Turati è squalificato (unico calciatore fermato dal Giudice Sportivo per la 2^ giornata). Il portiere classe 2001 era salito alla ribalta nel 2019, quando aveva esordito nel massimo campionato riuscendo a tenere inviolata – a suon di parate – la porta del Sassuolo contro la Juventus; poi a dire il vero le occasioni sono state poche, ma l’anno scorso come titolare del Frosinone ha contribuito da protagonista alla promozione della squadra ciociara. Partito Fabio Grosso, Turati è stato comunque confermato primo portiere della squadra da Eusebio Di Francesco; la sua squalifica però lancia oggi Michele Cerofolini, che finalmente dopo i vari prestiti dalla Fiorentina (dove non ha mai avuto spazio) è stato acquistato a titolo definitivo.

Titolare veramente solo nei sei mesi a Bisceglie (gennaio-giugno 2019), il classe 1999 adesso ha una bella opportunità: potrebbe ricalcare quanto successo a Ivan Provedel che, arrivato alla Lazio per fare il secondo di Luis Maximiano, si è trovato titolare inamovibile dopo l’espulsione del collega, a pochi minuti dal via della stagione. Se anche al Frosinone succederà questo non sappiamo ancora, certo oggi Cerofolini, in un difficilissimo match contro l’Atalanta, sa di dover sfruttare la squalifica di Turati. (agg. di Claudio Franceschini)

CHI SCHIERARE NELLA 2^ GIORNATA?

Ancora una volta è tempo dei consigli Fantacalcio Serie A: quali calciatori schierare nella 2^ giornata di campionato? Il torneo prosegue con un calendario identico a quello del primo turno; siamo solo all’inizio, dunque tecnicamente è ancora complesso definire una reale strategia. Tuttavia, per la porta possiamo citare sicuramente Mike Maignan e Wojciech Szczesny: entrambi giocano in casa (contro Torino e Bologna), Milan e Juventus alla prima giornata non hanno subito gol e le loro avversarie sono rimaste a secco, quindi sicuramente per il ruolo si tratta di una scelta se non altro giustificabilissima, aspettando di vedere cosa dirà il campo.

In difesa, potrebbe tornare utile l’esperienza di Danilo D’Ambrosio che nel Monza è titolare; poi Nikola Milenkovic, che ha iniziato benissimo con la sua Fiorentina e tra l’altro ha anche qualche gol in canna; e come terzo elemento Giorgio Scalvini, nuovo leader del reparto dell’Atalanta che fa visita al Frosinone. Si parte dunque da qui; adesso con i consigli Fantacalcio Serie A possiamo anche andare a parlare di centrocampo e attacco, due reparti dai quali le vostre fantasquadre dovranno ricavare la maggior parte di gol e assist per aggiungere bonus ai voti.

CONSIGLI FANTACALCIO SERIE A: CENTROCAMPO E ATTACCO

Parliamo allora del centrocampo per i consigli Fantacalcio Serie A. Sembrava destinato all’addio, invece ha aperto le danze con un assist: Luis Alberto, soprattutto dopo la partenza di Milinkovic-Savic, può diventare il grande leader di una Lazio che deve riscattare il ko contro il Lecce. Parliamo ancora di Fiorentina per citare Arthur Melo, che con la maglia viola potrebbe rinascere; nel Napoli invece due nomi, perché Piotr Zielinski ha avuto un grande impatto e André Zambo Anguissa, tornato a disposizione di Rudi Garcia, resta l’ago della bilancia per l’intensità che sa sempre mettere in ogni sua prestazione. Infine, possiamo chiudere con Nicolò Barella, sempre decisivo con la maglia dell’Inter.

Andiamo in attacco, e qui vogliamo subito spenderci per Walid Cheddira: passato al Frosinone, il marocchino è pronto a stupire anche in Serie A. Potremmo poi citare Dusan Vlahovic, già a segno alla prima giornata e ora impegnato nel tentativo di ridare lustro alla sua esperienza nella Juventus; sta benissimo Andrea Belotti che ha aperto con una doppietta (primi gol in Serie A con la maglia della Roma), per i consigli Fantacalcio Serie A però facciamo il nome di Lucas Beltran, nuovo acquisto della Fiorentina che alla prima giornata ha avuto 8 minuti da Vincenzo Italiano, ma tecnicamente sarebbe il titolare nel ruolo.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie