CORONAVIRUS AGGIORNAMENTI ITALIA/ Ultime notizie: 28.884 morti, -115 ricoverati

- Davide Giancristofaro Alberti

Coronavirus Italia, ultime notizie, aggiornamenti: tutto pronto per la Fase 2, 4 milioni di italiani torneranno al lavoro. +174 morti e -525 contagiati nel report 3 maggio

Coronavirus ricerca scienza studi anticorpi
Test in laboratorio (Foto LaPresse)

Gli ultimi aggiornamenti del coronavirus in Italia vedono salire purtroppo ancora di 174 il bilancio dei decessi in tutte le Regioni, con 525 assistiti in meno rispetto a ieri e con 1740 guariti in più: i dati emersi nel bollettino quotidiano della Protezione Civile riportano tutte le ultime notizie contenute nei report regionali giunti in sede del Dipartimento Nazionale. I malati attualmente positivi al coronavirus sono 100.179 su 210.717 bilancio totale: di questi, 17.242 persone sono ricoverate con sintomi (-115), 1.501 sono in cura presso le terapie intensive (-38) e 81.436 persone, pari al 81% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.

Assai migliorato rispetto a ieri anche il bollettino singolo della Lombardia, un po’ la cartina tornasole di tutta l’Italia contagiata: +42 morti, -13 terapie intensive, +525 nuovi casi di Covid-19. A livello di diffusione regionale del coronavirus invece, i dati della Protezione Civile indicano dietro alla Lombardia (36.926 attualmente positivi), 15.638 malati in Piemonte, 9.045 in Emilia-Romagna, 7.299 in Veneto, 5.328 in Toscana, 3.551 in Liguria, 4.385 nel Lazio, 3.198 nelle Marche, 2.726 in Campania, 1.247 nella Provincia autonoma di Trento, 2.955 in Puglia, 2.203 in Sicilia, 1.087 in Friuli Venezia Giulia, 1.868 in Abruzzo, 665 nella Provincia autonoma di Bolzano, 183 in Umbria, 689 in Sardegna, 109 in Valle d’Aosta, 702 in Calabria, 194 in Basilicata e 181 in Molise.

Bollettini coronavirus Italia: Protezione CivileLombardiaVenetoPiemonteEmilia Romagna

I DATI SUL CONTAGIO DI IERI

Sono aumentate le vittime da coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, ma stando a quanto sottolineato da diverse organi di informazione, si tratterebbe di un numero “falsato”, contenente sia i morti del primo maggio, quanto quelli di aprile. In totale sono stati 474 i decessi in più dalla precedente rilevazione, ma in realtà sarebbero “solo” 192, per la prima volta sotto i 200 da mesi. Il totale delle vittime da quando è scoppiata l’epidemia da covid-19 è così salito a quota 28.710, con l’Italia che si conferma la seconda nazione al mondo per numero di morti, la prima in Europa davanti al Regno Unito. I nuovi casi sono stati invece 1.900, mentre i guariti sono stati 1.665. Buone notizie anche dalle terapie intensive, dove si sono liberati altri 39 posti letto. Infine, il numero dei tamponi, un dato in ribasso rispetto agli scorsi giorni, con 55mila test effettuati rispetto ai 74mila del primo maggio.

CORONAVIRUS ITALIA: DA DOMANI VISITE A PARENTI, LA SCUOLA A SETTEMBRE…

E l’Italia si prepara a vivere le ultime ore da Fase 1. Scatterà infatti domani, lunedì 4 maggio, la famosa “Fase 2”, il lento ritorno alla normalità. Ci saranno 4 milioni di lavoratori in più sulle strade (il 72% saranno uomini), e saranno soprattutto over50 e lavoratori delle regione del nord. Nel contempo, si potrà godere di qualche libertà in più, a cominciare dal far visita ai parenti fino al sesto grado, ma anche ai fidanzati. Niente da fare invece per gli amici, per cui bisognerà aspettare ancora un po’, pena il rischio di assembramenti per feste, compleanni e via discorrendo. Novità anche per quanto riguarda la scuola, con la ministra dell’istruzione, Azzolina, che ieri ha rilasciato un’intervista ai microfoni di SkyTg24 in cui ha spiegato che la scuola riprenderà da settembre, con l’alternanza di lezioni online e nelle aule. L’alternanza avverrà in contemporanea, con una parte di studenti che saranno fisicamente sui banchi, e nel frattempo, un’altra a casa, molto probabilmente, a giorni alterni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA