Crisi tra Damiano David e Giorgia Soleri?/ “Uscite di lei non molto apprezzate…”

- Adriana Lavecchia

Aria di crisi tra Damiano David e Giorgia Soleri a pochi mesi dall’avvio della convivenza? Secondo Dagospia la ragazza non sarebbe ben vista dal pubblico internazionale della band

Giorgia Soleri e Damiano dei Maneskin
Damiano David dei Maneskin e Giorgia Soleri

Nonostante siano andati a convivere da poco tra Damiano David, frontman dei Maneskin, e la sua fidanzata Giorgia Soleri secondo quanto affermato da Dagospia tra i due qualcosa non va. Ivan Rota, sul sito diretto da Roberto D’Agostino ha scritto: “Si dice che soprattutto a livello internazionale, le uscite di lei non siano molto apprezzate e danneggerebbero la carriera del gruppo”.

Non è dato ancora sapere se queste indiscrezioni siano vere o solo delle supposizioni in quanto i diretti interessati hanno preferito non commentare il gossip come invece ha fatto Damiano David, quando il suo nome era stato associato ad un presunto flirt con Belen Rodriguez, che aveva pubblicamente zittito le voci a riguardo con un post su Instagram.

Damiano David rompe con Giorgia Soleri per salvare i Maneskin?

Per Giorgia Soleri, fidanzata con Damiano David dal 2017, non sono stati comunque giorni facili per via di una protesta nei suoi confronti su Twitter per alcuni suoi post risalenti a 6 anni fa giudicati razzisti. Subito dopo la polemica la ragazza è intervenuta sui social per chiedere prontamente scusa: “Sono usciti alcuni screen di vecchi post in cui usavo slur razzisti o facevo appropriazione culturale. Sono post di social o profili diersi da questo e sono passati circa 6/7 anni, quindi è probabile che la maggior parte di voi non ne sia a conoscenza”.

Che siano proprio le osservazioni in merito a questi post che rendano Giorgia Soleri non molto apprezzata dal pubblico internazionale che la band si è creata nell’ultimo anno? La fidanzata di Damiano David ha comunque prontamente preso le distanze dai post e chiesto scusa: “Non voglio ferire o triggerare altre persone delle comunità direttamente coinvolte. Mi prendo la responsabilità di ciò che ho detto e fatto, non voglio nascondermi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA