Cristiana Pegoraro chi è?/ “Molta invidia nel lavoro” (Premio Marisa Bellisario)

- Francesco Agostini

Chi è Cristiana Pegoraro? La pianista è pronta a partecipare al Premio Marisa Bellisario, una rassegna che premia tutte le donne in carriera.

Cristiana Pegoraro
Cristiana Pegoraro

Chi è Cristiana Pegoraro pianista umbra

Le donne italiane si stanno facendo sempre più strada nel mondo e Cristiana Pegoraro ne è certamente un esempio. La pianista umbra, infatti, parteciperà con assoluto piacere alla rassegna intitolata Premio Marisa Bellisario, che premia tutte quelle donne che nel corso dell’anno si sono particolarmente distinte nel proprio ambito lavorativo. Il premio sarà presentato dalla bella Paola Perego e andrà in onda sui canali della Rai in seconda serata. Forse il grande pubblico non ha dimestichezza con il nome di Cristiana Pegoraro, ma sicuramente chi segue la musica classica conoscerà questa pianista che negli ultimi anni si è fatta notare sempre di più per il suo grande talento al pianoforte. Eppure a qualcuno questo premio non è andato proprio giù. Ecco cosa ha raccontato, infatti, la pianista a Donneierioggiedomani.it: “Purtroppo invece dei complimenti di rito mi è rimasto in mente un commento molto acido di una persona che evidentemente prova una grande invidia nei miei confronti. La cosa che mi fa più male è che è una mia vecchia conoscenza, abbiamo iniziato a suonare insieme.”

Cristiana Pegoraro: “C’è troppa rivalità tra donne!”

Se da una parte dobbiamo sottolineare l’importanza del Premio Marisa Bellisario, che dà lustro a tante donne brave e capaci, dall’altra bisogna purtroppo insistere su un luogo comune: la difficile creazione di legami solidi tra donne. O almeno è questo quello che dice, in buona sostanza, Cristiana Pegoraro, che sempre all’interno della stessa intervista calca un po’ la mano sull’argomento: “Purtroppo dobbiamo ammettere che tra gli uomini c’è una maggiore aggregazione, fanno più squadra. Con questo non voglio assolutamente dire che un’amicizia tra donne sia impossibile, però è giusto ammettere che sono troppo poche quelle che non si fanno ammaliare dall’invidia oppure dalla gelosia per qualcun altra. In ambito professionale, poi, questo avviene con fin troppa frequenza e da una parte lo capisco pure: se do troppo spazio a te, tu potresti togliermi il posto e diventa una specie di lotta del più forte. Però non è bella questa mancanza di sorellanza.” Schietta e limpida Cristiana Pegoraro, sia a parole che con il suo strumento, il pianoforte.

“Serve più fiducia in noi stessi”

La pianista Cristiana Pegoraro, che presenzierà in qualità di premiata al Premio Marisa Bellisario, ha anche tentato di indicare quale sia la ricetta giusta per una maggiore amicizia tra donne o, come dice lei, una maggiore sorellanza. “La chiave di tutto sta nell’avere una più consistente fiducia in sé stessi. Se si crede nelle proprie capacità, allora, non ci sarà bisogno di essere gelosi o invidiosi di qualcun altro, proprio perché si ha fiducia in quello che si può fare. Con questo non voglio dire di essere perfetta, anzi; non sono né la migliore donna del mondo, né la migliore pianista. Faccio solo del mio meglio con le capacità che ho. Se tutti  ragionassimo in questo modo non ci sarebbe motivo di sgomitare nel mondo del lavoro o cose simili. Il mondo in cui viviamo è tanto grande e prima o poi uno un angolino di spazio se lo trova.” Parole sagge quelle di Cristiana Pegoraro che è a livello internazionale una delle pianiste più quotate e apprezzate: davvero un gran bel vanto per il nostro Bel Paese, che sforna sempre grandi talenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA